L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Marina Militare Italian Navy Sim: La Recensione

Marina Militare Italian Navy Sim: La Recensione

Di Fabrizio Tropeano

Realizzato dall’italianissima software house Rortos con licenza ufficiale della Marina Militare, Italian Navy Sim si fregia di essere la prima simulazione aeronavale integrata per dispositivi mobile.

La app infatti, disponibile da qualche giorno per iOS e Android, ci consente di pilotare una vasta gamma di mezzi in dotazione alla Marina Militare e quindi aerei, elicotteri, navi, gommoni ed anche il meraviglioso vascello Amerigo Vespucci, vero e proprio fiore all’occhiello della simulazione.

Le modalità principali di gioco sono due: da una parte ci sono una serie di missioni di natura civile da portare a termine nelle aree marittime di tre città italiane: La Spezia, Taranto e Catania. Dall’altra c’è invece un free mode in cui potremo personalizzare a nostro piacimento l’esperienza di gioco tra cui scegliere anche l’orario e le condizioni meteo: la app ci consentirà addirittura sincronizzarle a quelle reali in una determinata area.

Pur essendo un titolo “mobile”, Italian Navy Sim può contare su una lunga serie di dettagli che lo rendono una simulazione di spessore. Oltre alla possibilità già anticipata di poter giocare con situazioni ambientali differenti oltre che in notturna e quindi con i relativi filtri visivi in dotazione agli uomini della Marina Militare, ogni mezzo ha un sistema di controllo diversificato e di estrema precisione con un ottimo mix di comandi touch e movimenti del giroscopio.

Ovviamente la app si indirizza ad ogni tipo di utenza (e non è così celata neppure la volontà della Marina di voler utilizzare uno strumento del genere per invogliare le nuove generazioni all’arruolamento) e quindi anche il cosiddetto casual gamer potrà divertirsi a spegnere incendi o effettuare operazioni di soccorso ma neppure gli appassionati dei simulatori più realistici rimarranno delusi visto che Italian Navy Sim si colloca nel giusto mezzo tra immediatezza e complessità. 

Il videogame, disponibile con la tipica formula del free-to-play (gioco base gratuito e contenuti aggiuntivi a pagamento), si dimostra molto valido anche sotto il profilo grafico. Ovviamente far gestire ad un dispositivo mobile degli scenari particolarmente ampi e tridimensionali (ricreati fedelmente da foto satellitari) ha portato ad una risoluzione non elevatissima delle ambientazioni ma il risultato è sicuramente di valore elevato grazie soprattutto agli eccellenti modelli 3D dei vari mezzi aeronavali. Le gallerie interattive di ogni singolo mezzo mettono in luce ulteriormente la precisione infusa per tantissimi dettagli.

In conclusione non si può che promuovere a pieni voti Marina Militare Italian Navy Sim, una app capace di coinvolgere per tantissime ore tipologie diverse di giocatori che troveranno un’esperienza di gioco di valore assoluto e praticamente unica su tablet o smartphone. Unica controindicazione un’accelerazione brusca dell’esaurimento della batteria del vostro device ma assolutamente giustificabile per quanto di buono proposto da questa produzione al 100% italiana. Ultima annotazione infine per il supporto a vari cardboard di realtà virtuale per vivere un’esperienza ancora più immersiva.

VOTO: 9

[AMAZONPRODUCTS asin=”B01HP2E2SG” partner_id=”screenweek-21″]

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Indiana Jones: riprese in Sicilia per il prossimo capitolo della saga con Harrison Ford 7 Maggio 2021 - 17:01

A quanto pare le riprese di Indiana Jones 5 si svolgeranno in Italia, più precisamente in Sicilia...

France: Léa Seydoux nel poster e nella prima foto del film di Bruno Dumont 7 Maggio 2021 - 16:49

Léa Seydoux nel poster e nella prima foto di France, il nuovo film diretto da Bruno Dumont

Fast & Furious 9: in attesa del film un nuovo video pieno di macchine che esplodono 7 Maggio 2021 - 16:45

Fast & Furious 9 – The Fast Saga arriverà nelle nostre sale il prossimo agosto. Nell’attesa possiamo dare un’occhiata a questo nuovo video, intitolato “Car-Nage” (Car-Neficina), che ci offre un assaggio degli spericolati stunt presenti nel film.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.