L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
La Torre Nera – Roland, Jake e l’Uomo in Nero nelle nuove foto ufficiali

La Torre Nera – Roland, Jake e l’Uomo in Nero nelle nuove foto ufficiali

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Prime foto ufficiali e nuovi dettagli per La Torre Nera

Prosegue lo speciale di Entertainment Weekly su La Torre Nera, dopo la prima parte di ieri. L’attesissimo adattamento dei romanzi di Stephen King (che sarà una specie di sequel) si mostra con una nuova galleria d’immagini ufficiali che ritraggono Roland Deschain (Idris Elba), l’Uomo in Nero (Matthew McConaughey) e il giovane Jake Chambers (Tom Taylor).

Qui potrete vedere Roland, ultimo discendente di una stirpe di nobili pistoleri. I suoi revolver sono stati «forgiati da Excalibur» dice Idris Elba. «Sono armi molto speciali» prosegue, ma Roland le usa solo in caso di estremo bisogno: «Non è il tipo di cowboy che si mette a sparare a tutto quello che vede».

Di seguito potrete vedere Jake nella sua stanza, a New York. Il ragazzino ha disegnato le immagini che affollano le sue visioni, come la Torre Nera, un uomo fatto di ombre, bambini intrappolati, rose rosse, volti che mutano le loro fattezze e porte che si stagliano in mezzo al nulla, passaggi per altre dimensioni. Il suo potere – la “luccicanza” – gli permette di vedere queste cose, ma consente anche agli altri di percepire la sua presenza e rintracciarlo, come vuole fare l’Uomo in Nero.

Ed ecco Jake nella landa desolata del Medio Mondo, ovvero la dimensione da cui proviene Roland:

jake-mid-world-la-torre-nera

Qui sotto, invece, il ragazzino fa il suo ingresso a Dutch Hill, una decrepita villa di Brooklyn che cela un portale tra i vari mondi, e che si anima minacciosamente quando un intruso cerca di entrare. Lo scenografo Christopher Glass sottolinea la sua intenzione di combinare gli elementi fantastici con la vera fisica dei materiali: di conseguenza, quando la casa si anima, il suo legno reagisce come farebbe nella realtà (con fibre, frammenti che si rompono), e l’intero edificio resta ancorato alle leggi della gravità.

jake-dutch-hill

Questo è invece Walter Padick alias l’Uomo in Nero, che vuole liberare il Re Rosso distruggendo la Torre Nera, snodo fondamentale tra i mondi. Gli altri demoni s’inchinano al suo cospetto, in una scena dove Walter emerge anche per la sua eleganza. «Il Diavolo è un uomo affascinante» dice McConaughey. «Ha qualcosa di simile a un corvo, e c’è persino un po’ di Brian Grazer [il produttore del film] in lui. Ho detto che volevo i capelli pettinati all’indietro, come fiamme. Volevo il viso completamente esposto».

Ovviamente, a un certo punto Jake incontra Roland, l’eroe delle sue visioni. «È sovrannaturale» dice il regista Nikolaj Arcel. «È un cavaliere del Medio Mondo. È in grado di guarire velocemente dalle ferite. Non è facile da uccidere, ed è molto difficile da catturare. È un guerriero formidabile, un pistolero, e in battaglia è molto difficile superare un pistolero». La sua debolezza, però, sono le persone a cui tiene, e l’Uomo in Nero lo sa bene…

roland-jake-la-torre-nera

Più avanti nel film, Roland segue Jake a New York, e lo sceneggiatore Akiva Goldsman dice di aver strutturato la storia affidando al ragazzino la funzione di “lente” proiettata sugli elementi più strani della saga. «La singola e più grande concezione strutturale riguarda Jake come punto di entrata. Non capita a ogni bambino di pensare che le cose nell’ombra siano reali? Non capita a ogni bambino di immaginare che esista un mondo invisibile? New York è letteralmente così. Trasmette la sensazione che ci sia un labirinto dietro la faccia della città, e credo che questo sia molto coerente con l’immaginazione di un bambino e il senso di un mondo magico nascosto proprio dietro la superficie».

LEGGI ANCHE:

Roland contro Richard Sayre nelle foto dal set de La Torre Nera

Ecco Matthew McConaughey nelle foto dal set de La Torre Nera

Prime foto dal set de La Torre Nera

Già nel 2010 Ron Howard, Akiva Goldsman e Brian Grazer avevano tentato di portare al cinema l’omonima saga di Stephen King, e l’idea iniziale era molto ambiziosa: l’intenzione, infatti, era di produrre una trilogia cinematografica intervallata da una serie televisiva targata HBO (con la funzione di prequel), in modo da trasporre fedelmente tutto il ciclo letterario dello scrittore americano. La Universal e la Warner Bros., dopo essersi avvicendate nella produzione, si sono tirate indietro perché spaventate dal budget necessario (nonostante Howard e Grazer lo avessero tagliato di 50 milioni di dollari), e il progetto è sfumato.

L’anno scorso, però, la Sony Pictures si è fatta avanti e ha resuscitato l’adattamento con Nikolaj Arcel alla regia, incaricando Goldsman e Jeff Pinkner di scrivere una nuova stesura del copione. La storia sarà incentrata sul pistolero Roland Deschain (Idris Elba) e sullo stregone immortale Walter Padick (Matthew McConaughey), entrambi impegnati a raggiungere l’eponima Torre Nera che coincide con il punto di snodo dell’universo, il perno di tutti i mondi esistenti. Deschain vuole accedervi per salvare il suo mondo, Padick – alias l’Uomo in Nero – per governare su tutti i mondi.

Nel cast anche Abbey Lee (Tirana), Tom Taylor (Jake Chambers), Jackie Earl Haley (Richard Sayre), Fran Kranz (Pimli), Katheryn Winnick e Claudia Kim (Arra Champignon). L’uscita è fissata al 13 gennaio 2017.

Fonte: ComicBookMovie

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DE LA TORRE NERA!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Sandman – Neil Gaiman promette che la serie Netflix sarà fedele al fumetto 22 Settembre 2019 - 20:00

Neil Gaiman assicura i fan sull'adattamento di Sandman prodotto da Netflix, durante una sessione AMA di Reddit

Sweetheart dal 22 ottobre in VOD, teaser trailer dell’horror Blumhouse 22 Settembre 2019 - 19:00

Kiersey Clemons preda di una misteriosa creatura nel teaser di Sweetheart, il film della Blumhouse in arrivo in VOD a ottobre

The Kill Team dal 17 ottobre al cinema, ecco il trailer italiano 22 Settembre 2019 - 18:00

Nat Wolf e Alxander Skarsgård nel trailer italiano di The Kill Team, il film scritto e diretto da Dan Krauss e ispirato ad un documentario da lui stesso diretto nel 2013.

La storia di Waterworld (FantaDoc) 19 Settembre 2019 - 16:08

L'annacquata storia di Waterworld, il buco nell'acqua di Costner. Ma sarà poi vero?

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Batman, il telefilm 18 Settembre 2019 - 15:47

Nanananananananana...

7 cose che forse non sapevate sulla Famiglia Mezil 17 Settembre 2019 - 16:32

Lo storico cartoon della Famiglia Mezil, che veniva da oltre cortina e... ha ispirato i Simpson?!?