L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Homeland – Elizabeth Marvel sarà il Presidente degli U.S.A.

Homeland – Elizabeth Marvel sarà il Presidente degli U.S.A.

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Lo showrunner e il cast di Homeland parlano della sesta stagione

Il mese scorso abbiamo scoperto che la sesta stagione di Homeland ruoterà attorno a un neo-eletto Presidente donna che attraversa il periodo transitorio fra l’Election Day e l’inaugurazione (tutti gli episodi saranno ambientati in quel lasso temporale), e ora Deadline svela l’attrice che interpreterà la donna in carica: si tratta di Elizabeth Marvel, attrice di grande esperienza che ha partecipato a film molto prestigiosi (Burn After Reading, Il Grinta, Sineddoche, New York, A Most Violent Year) e anche a numerose serie tv, fra cui The District, Nurse Jackie, Person of Interest, Law & Order, House of Cards e Fargo.

Come sempre, lo show segue con attenzione la realtà socio-politica contemporanea, e infatti sappiamo bene che Hillary Clinton è stata appena ufficializzata come candidata Democratica alle prossime elezioni presidenziali (la prima donna di un partito importante). Il personaggio di Elizabeth Marvel si chiama Elizabeth Keane, ed è un’ex senatrice dello stato di New York, proprio come Hillary Clinton. Viene descritta come “luminosa, affascinante e vitale”, ma anche capace di essere molto secca e diretta: “un politico naturale”.

Nel frattempo, Carrie Mathison (Claire Danes) è tornata sul suolo americano dopo le ultime esperienze all’estero, e vive a Brooklyn, mentre lavora per una fondazione che fornisce aiuto ai mussulmani che vivono negli Stati Uniti. Parallelamente, i palazzi governativi attraversano un periodo transitorio dopo le elezioni, pieno di ansia e di interessi contrastanti, anche a causa del delicato processo di trasferimento di potere.

homeland-copertina

Un Presidente di sesso femminile non è certo una novità sul piccolo schermo (basti pensare a Una donna alla Casa Bianca e 24), ma lo è per Homeland, e la coincidenza con le nuove elezioni renderà questa soluzione ancora più interessante e potenzialmente complessa. Pare che la neo-Presidente e Carrie andranno molto d’accordo, e questo è un bene, poiché dovranno collaborare per opporsi a qualunque minaccia si profili all’orizzonte.

La sesta stagione debutterà nel gennaio 2017 su Showtime.

Fonte: Deadline

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Inoltre, non perdete la sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Marsh King’s Daughter: Ben Mendelsohn affianca Daisy Ridley 5 Maggio 2021 - 21:00

Il film, diretto da Neil Burger e tratto da un romanzo di Karen Dionne, arriverà in Italia con Lucky Red

Red Sonja: Hannah John-Kamen protagonista del film! 5 Maggio 2021 - 20:06

Hannah John-Kamen – vista in Ant-Man and the Wasp – sarà la protagonista di Red Sonja.

Blade: Marvel alla ricerca di un regista nero, la produzione rinviata a luglio 2022 5 Maggio 2021 - 19:32

Marvel sta esaminando la stessa lista della Warner per l'assunzione di un regista nero per il cinecomic Blade, con Mahershala Ali

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.

Perché i G.I. Joe come Snake Eyes sono figli della Marvel (e dello SHIELD) 29 Aprile 2021 - 11:53

Storia breve di come Snake Eyes e i G.I. Joe che conosciamo oggi sono stati creati dalla Marvel Comics... e da un incontro casuale in un bagno.