L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Community – Dan Harmon conferma che il film si farà

Community – Dan Harmon conferma che il film si farà

Di Lorenzo Pedrazzi

Community, una delle sit-com più brillanti nella storia della televisione, ha il merito di essersi conclusa senza essere stata realmente cancellata: al termine delle sue tribolazioni, ha ritrovato casa presso Yahoo Screen per un’ottima sesta stagione, dopo la quale è stato deciso di interrompere la serie perché i contratti degli attori si erano esauriti, e Yahoo Screen è stata chiusa da Yahoo.

Nel frattempo, il mantra #SixSeasonsAndAMovie si avvicina sempre di più a diventare una profezia, poiché il creatore Dan Harmon ha ribadito la sua volontà di realizzare un film tratto dallo show. Harmon ne ha parlato durante un’intervista a Larry King Now:

[Community] diventerebbe un film grandioso. Succederà.

Impossibile, per il momento, stabilire le tempistiche del progetto:

Se tirassi fuori la macchina da scrivere in questo preciso momento e scrivessi un film di Community solo per il mio cuore e la mia mente, poi dovrei attraversare l’agonia di scoprire chi sarebbe disponibile a presentarsi per farlo, mi si spezzerebbe il cuore. D’altro canto, se aspettassi che tutti fossero liberi e dicessi “Siamo tutti privi di impegni e pronti a fare un film di Community“, credo che anche quella sarebbe una cattiva idea.

Harmon sembra quindi diviso tra il desiderio di realizzare il film subito e quello di aspettare che tutti i membri del cast si liberino: in entrambi i casi, ci sarebbero vantaggi e svantaggi. In effetti, la maggior parte degli attori è assorbita da altri progetti: Joel McHale è protagonista di The Great Indoors, Gillian Jacobs è co-protagonista di Love, Danny Pudi ha un ruolo regolare in Powerless, Donald Glover è protagonista di Atlanta, Yvette Nicole Brown lavora in The Odd Couple, Ken Jeong è protagonista di Dr. Ken, John Oliver conduce meravigliosamente Last Week Tonight, Jonathan Banks è nel cast di Better Call Saul, mentre Keith David è impegnato con Greenleaf.

Comunque sia, il film si farà, è solo questione di tempo.

community-season6-copertina

Fonte: TV Line

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il produttore Scott Rudin lascia tutti i suoi progetti dopo le accuse di abusi ai dipendenti 20 Aprile 2021 - 21:30

Il mega-produttore, premio Oscar per Non è un paese per vecchi, ha fatto un passo indietro dopo una serie di pesanti accuse

Ted Lasso: la seconda stagione dal 23 luglio su Apple TV+, ecco il trailer! 20 Aprile 2021 - 20:53

Apple TV+ ha diffuso il trailer della seconda stagione di Ted Lasso, la serie sportiva interpretata e creata da Jason Sudeikis.

Cannes 2021: confermati The French Dispatch e Benedetta di Paul Verhoeven 20 Aprile 2021 - 20:45

I nuovi film di Wes Anderson e Paul Verhoeven, già selezionati l'anno scorso, verranno presentati sulla Croisette

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.