L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Arrow – Partono le riprese della stagione 5; Kevin Smith spiega come farebbe funzionare Onomatopoeia

Arrow – Partono le riprese della stagione 5; Kevin Smith spiega come farebbe funzionare Onomatopoeia

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Chad L. Coleman sarà il big bad della quinta stagione di Arrow

Ieri vi abbiamo riportato alcune gustose indiscrezioni sulla quinta stagione di Arrow, ma oggi abbiamo una notizia più concreta: Marc Guggenheim, showrunner della serie insieme a Wendy Mericle, ha annunciato su twitter che le riprese della premiere sono cominciate oggi, e ha pubblicato il frontespizio della sceneggiatura. Come potrete vedere qui sotto, il primo episodio s’intitola Legacy, ovvero “eredità”, ma per ora è difficile immaginare a cosa si riferisca.

Ecco l’immagine:

Torniamo inoltre a parlare di Kevin Smith, che ha espresso il desiderio di lavorare a uno o due episodi di Arrow. Di recente, Stephen Amell (Oliver Queen / Freccia Verde) ha detto che per il momento Smith non figura tra i registi della quinta stagione, ma l’autore di Clerks continua a sperare, come ha detto lui stesso a Den of Geek:

Oh mio Dio, mi piacerebbe un sacco. Non ho ricevuto notizie da loro, anche se ne ho parlato parecchio alla stampa. So che tornerò in The Flash, la prima settimana di settembre, per dirigere l’episodio 7 della terza stagione. Non ho ancora sentito nulla da Arrow. Sapete, lo spero, sarebbe fantastico perché mi piacerebbe scrivere e dirigere Onomatopoeia nello show. Um, ma so che stanno facendo – cos’è? – Wild Dog quest’anno, e anche Vigilante, quindi forse pensano semplicemente “Non abbiamo bisogno di te”, o qualcosa del genere.

Il personaggio cui fa riferimento Kevin Smith, Onomatopoeia, è un supercriminale creato dal regista durante la sua gestione di Green Arrow per la DC Comics: si tratta di un assassino abilissimo nelle arti marziali e nell’uso delle armi da fuoco, che indossa una maschera decorata con cerchi concentrici; ha l’abitudine di ripetere a voce le onomatopee delle azioni che compie (come “BLAM!” se spara con una pistola), quindi la sua trasposizione in live action comporterebbe alcuni problemi, ma Smith ha trovato una soluzione per farlo funzionare:

Sì, ho trovato un modo per farlo che sia tosto e anche legato ai fumetti. Invece di fare un vero e proprio suono – che per me, nel mondo reale, sarebbe come il tizio di Scuola di polizia che fa i rumori con la bocca – avrebbe dei piccoli biglietti. Biglietti da visita con scritte sopra le parole che vuole dire. Quindi, invece di lui che dice “Blam!”, troveresti questo biglietto [con scritto “Blam”] sulla tua scrivania, ti gireresti e “Blam!”, ti sparerebbe in faccia. Che credo sia un po’ più efficace, sapete, da fare in live action.

L’idea è effettivamente molto buona, anche perché avrebbe qualcosa di bizzarro e d’inquietante.

Sulla pagina di un fumetto, quei grossi balloon con dentro una parolina erano fo*****mente belli. È splendidamente grafico, e al contempo trasmette l’immagine di qualcosa di bizzarro. Ma non so se fare dei rumori udibili funzionerebbe nel mondo reale, quindi credo che quei biglietti sarebbero tostissimi. Leggi “Slit” e ti chiedi, “Slit?”, poi all’improvviso ti giri e lui ti taglia la fo***ta gola, e il tizio inclina la testa in stile Michael Myers e ti guarda mentre crolli. Quindi sì, ovviamente ci ho pensato un po’ su, ma sarebbe figo. Auspicabilmente, si faranno vivi.

Considerando la crisi d’idee che attraversa la serie, gli autori farebbero bene a coinvolgere il buon Kevin Smith!

arrow-4x23-copertina

LEGGI ANCHE:

La recensione di Schism, finale della quarta stagione di Arrow

Freccia Verde avrà un nuovo costume nella quinta stagione di Arrow

Nella quinta stagione di Arrow incontreremo anche altri giustizieri mascherati, ovvero Wild Dog (Rick Gonzalez), Vigilante (Josh Segarra) e Artemis (Madison McLaughlin). Curtis Holt (Echo Kellum) diventerà regolare, mentre Chad L. Coleman interpreterà Tobias Church, il nuovo big bad. Carly Pope sarà la giornalista Susan Williams, e Tyler Ritter presterà il volto a un nuovo detective dello Star City Police Department, arrivato dopo l’abbandono di Quentin Lance (Paul Blackthorne). Inoltre, Roy Harper / Arsenal (Colton Haynes) potrebbe tornare nella serie. L’intenzione è di riportare Arrow alle radici della prima stagione, più “realistiche”.

La premiere è attesa per mercoledì 5 ottobre.

Fonti: ComicBook.com; ComicBook.com

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Inoltre, non perdete la sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office: Detective Conan incassa ¥5.9 miliardi, Evangelion supera Shin Godzilla, Demon Slayer supera i ¥39.9 miliardi 11 Maggio 2021 - 21:38

Confermato Demon Slayer al primo posto al box office mondiale dei film del 2020, Evangelion supera Shin Godzilla durante la Golden Week e diventa il film di maggior incasso di Hideaki Anno. In Giappone estese le restrizioni a causa della pandemia. I due film di Kenshin in arrivo su Netflix

David di Donatello 2021: trionfa Volevo Nascondermi, tutti i vincitori 11 Maggio 2021 - 21:30

È terminata la 66esima edizione dei David di Donatello, il più prestigioso premio cinematografico italiano. Ecco tutti i vincitori.

Kiefer Sutherland in una nuova serie di spionaggio su Paramount+ 11 Maggio 2021 - 21:00

La star di 24 e Designated Survivor tornerà in azione in una serie ideata da John Requa e Glenn Ficarra, produttori esecutivi di This Is Us

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.