L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Annihilation – Prime foto dal set per il nuovo sci-fi di Alex Garland

Annihilation – Prime foto dal set per il nuovo sci-fi di Alex Garland

Di Lorenzo Pedrazzi

Alex Garland continua la sua rielaborazione dei tòpoi della fantascienza: dopo l’interessante Ex Machina, con cui ha esordito dietro la macchina da presa, lo sceneggiatore di Sunshine e 28 giorni dopo sta lavorando ad Annihilation, trasposizione dell’omonimo romanzo di Jeff Vandermeer, primo capitolo della trilogia nota come Southern Reach (o Trilogia dell’Area X).

Al centro della trama ci sono quattro donne (Natalie Portman, Gina Rodriguez, Jennifer Jason Leigh e Tessa Thompson) che compongono la dodicesima spedizione nella cosiddetta Area X, una zona degli Stati Uniti che è stata messa segretamente in quarantena per la presenza di attività anormali e misteriose. Si tratta della dodicesima spedizione, ma cos’è successo alle altre undici? Nulla di buono: la seconda è finita in un suicidio di massa; la terza è sfociata in un massacro reciproco quando i suoi membri si sono rivoltati gli uni contro gli altri; l’undicesima è riuscita a tornare a casa, ma tutti i suoi componenti sono morti di cancro poco dopo. Insomma, l’Area X fa rimpiangere persino la famigerata Zona di Stalker, dove per lo meno si avveravano i desideri più intimi dei suoi esploratori!

Comunque sia, alcuni membri del cast e il direttore della fotografia Rob Hardy (lo stesso di Ex Machina) hanno pubblicato alcune foto dal set che rivelano i suggestivi panorami dell’Area X, dietro alla cui bellezza si cela però una verità pericolosa. Potrete vedere le immagini qui di seguito:

My boo. ? #annihilationFilm ? by director Alex Garland.

Una foto pubblicata da Gina Rodriguez (@hereisgina) in data:

Lit with the magic of movie making, on Annihilation, with my sunshine @hereisgina ?? . Photo by director Alex Garland

Una foto pubblicata da Tessa Thompson (@tessamaethompson) in data:

wrapped on Annihilation. quite possibly a very beautiful film. can't wait [for you] to see.

Una foto pubblicata da Tessa Thompson (@tessamaethompson) in data:

Zone

Una foto pubblicata da R o b H a r d y b s c (@rdhardy) in data:

Unrelated Paraphernalia

Una foto pubblicata da R o b H a r d y b s c (@rdhardy) in data:

Smoke study

Una foto pubblicata da R o b H a r d y b s c (@rdhardy) in data:

Thursday afternoon.

Una foto pubblicata da R o b H a r d y b s c (@rdhardy) in data:

Military grade surrealism

Una foto pubblicata da R o b H a r d y b s c (@rdhardy) in data:

Borders

Una foto pubblicata da R o b H a r d y b s c (@rdhardy) in data:

Relevant paraphernalia.

Una foto pubblicata da R o b H a r d y b s c (@rdhardy) in data:

Ecco la trama del romanzo:

Per trent’anni l’Area X – un territorio dove un fenomeno in costante espansione e dall’origine sconosciuta altera le leggi fisiche, trasforma gli animali, le piante, sembra manipolare lo stesso scorrere del tempo – è rimasta tagliata fuori dal resto del mondo. La Southern Reach, l’agenzia governativa incaricata di indagarne gli enigmi e nasconderla all’opinione pubblica, ha inviato numerose missioni esplorative. Nessuna però è mai tornata davvero dall’Area X: chi, inspiegabilmente, ricompariva al di qua del confine era condannato a un destino peggiore della morte. Questa volta, però, sarà diverso: la dodicesima missione è composta unicamente da donne. Quattro donne che non conoscono nulla l’una dell’altra, nemmeno il nome – sono indicate con la funzione che svolgono: l’antropologa, la topografa, la psicologa e la biologa – accettano di partecipare a un viaggio che assomiglia molto a un suicidio. Cosa le ha spinte a imbarcarsi in una missione tanto pericolosa? La biologa spera di ritrovare il marito, uno dei membri dispersi della spedizione precedente. Ma forse cerca anche di fuggire dai suoi fantasmi. E le altre? Cosa nasconde la psicologa, ambigua leader del gruppo? Quando le quattro esploratrici incappano in una strana costruzione mai segnalata da nessuna mappa, capiranno che fino a quel momento i disturbanti misteri dell’Area X erano stati appena sfiorati.

Nel cast anche Oscar Isaac. L’uscita americana è attesa per il 2017.

Fonte: Collider

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RIMANERE AGGIORNATI SU ANNIHILATION


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Blacula: in arrivo il reboot della saga horror Blaxploitation 18 Giugno 2021 - 21:30

Il cult di William Crain tornerà in vita in una versione moderna, ambientata in una metropoli dopo la pandemia di Covid

The Witcher: Henry Cavill in un nuovo teaser della stagione 2 18 Giugno 2021 - 21:07

Henry Cavill ha condiviso su Instagram un nuovo assaggio della seconda stagione di The Witcher.

Julia Stiles debutterà alla regia con Wish You Were Here 18 Giugno 2021 - 20:45

La star della saga di Bourne e di Save the Last Dance e 10 cose che odio di te dirigerà a partire da un romanzo di Renée Carlino

800 eroi e il successo delle Termopili cinesi 18 Giugno 2021 - 10:00

800 eroi, il film di guerra che racconta una fase particolarmente sanguinosa - e surreale - della battaglia di Shanghai. La morte per una speranza, in mezzo agli stranieri che fanno da pubblico.

Loki: ma quindi chi è la Variante e perché è così importante? 17 Giugno 2021 - 17:01

Chi è realmente il personaggio che appare nel secondo episodio di Loki? (Spoiler alert, ovvio)

Luca, la recensione (senza spoiler) del nuovo film Pixar 16 Giugno 2021 - 18:00

Luca e la vacanza di Pixar in Italia: un'estate al mare, in compagnia di amici, nemici e di una grande speranza per tutti.