L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
UFFICIALE: Willem Dafoe sarà Vulko in Justice League

UFFICIALE: Willem Dafoe sarà Vulko in Justice League

Di Filippo Magnifico

LEGGI ANCHE: Justice League – Svelati il logo, la batmobile, la sinossi e nuove informazioni

Si è parlato a lungo del ruolo di Willem Dafoe nella prima parte di Justice League, l’atteso cinecomic diretto da Zack Snyder che prosegue la strada aperta con Batman v Superman: Dawn of Justice.

Le riprese del film sono attualmente in corso, la stampa specializzata è stata invitata sul set londinese e sono già comparsi nel web i primi dettagli sul film e sui suoi protagonisti, tra cui, appunto, Willem Dafoe. Il suo personaggio è stato rivelato: si tratta di Vulko, personaggio creato da Bob Haney e Howard Purcell, comparso per la prima volta sulle pagine dei fumetti DC Comics nel 1963.

Capo consulente scientifico di Atlantide, nonché figura accademica e politica più nota, Vulko è un alleato fedele di Arthur Curry / Aquaman. Ha dimostrato ad Aquaman la sua appartenenza al regno di Atlantide e ha inoltre sostenuto una violenta guerra per permettergli di ottenere il suo trono.

Non esistono dettagli, al momento, sul ruolo che avrà il personaggio nel film, stando a quanto riportato da CinemaBlend, la versione cinematografica di Vulko indosserà un’armatura blu e dorata e sarà uno dei principali consiglieri di Aquaman. Molto probabilmente il suo ruolo sarà approfondito nel film solista diretto da James Wan, in arrivo nelle sale nel 2018.

dafoe-justice-league

Fanno parte del cast: Gal Gadot (Diana Prince / Wonder Woman), Henry Cavill (Clark Kent / Superman), Ben Affleck (Bruce Wayne / Batman), Jason Momoa (Aquaman / Arthur Curry), Amber Heard (Mera), Ezra Miller (Barry Allen / The Flash), Ray Fisher (Victor Stone / Cyborg), Amy Adams (Lois Lane), J.K. Simmons (il commissario Gordon), Jeremy Irons (Alfred) e Willem Dafoe (Vulko). Justice League uscirà nelle sale italiane il 17 novembre 2017.

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI SU JUSTICE LEAGUE!

Fonte: Comicbookresources

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

The Morning Show: iniziate le riprese della stagione 3 18 Agosto 2022 - 18:54

Sono iniziate le riprese della terza stagione di The Morning Show, la serie Apple TV+ interpretata da Jennifer Aniston e Reese Witherspoon.

Samaritan: lunga intervista col coprotagonista Javon Walton 18 Agosto 2022 - 18:30

Prime Video è intenzionata a mostrarci footage inedito del film con Sylvester Stallone in arrivo il 26 agosto: Samaritan. Per cominciare, ecco l'intervista al suo coprotagonista, Javon Walton.

Black Mirror: Rory Culkin entra nel cast della stagione 6 18 Agosto 2022 - 18:00

La star di Signs e Lords of Chaos affiancherà i già annunciati Zazie Beetz, Aaron Paul, Josh Hartnett e Kate Mara

She-Hulk e una quarta parete infranta da oltre trent’anni 18 Agosto 2022 - 11:20

Come She-Hulk, un'eroina a fumetti nata per paura, è stata trasformata in uno dei personaggi Marvel più ironici di sempre.

Better Call Saul, il finale: “meglio non chiamarlo Saul” [SPOILER] 16 Agosto 2022 - 15:23

La fine di un viaggio sorprendente, un finale da storia della TV: le nostre considerazioni sull'ultimissimo episodio di Better Call Saul.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?