L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Game of Thrones: Speciale “The Battle of The Bastards”

Game of Thrones: Speciale “The Battle of The Bastards”

Di Andrea Suatoni

LEGGI ANCHE: LA RECENSIONE DELL’EPISODIO 6X08, “NO ONE”

Gli showrunner hanno annunciato fin dall’inizio della sesta stagione la battaglia fra Ramsay Bolton e Jon Snow come la più epica ed enorme battaglia mai vista sugli schermi di Game of Thrones. E’ altamente probabile che l’episodio 6×09: “The Battle of the Bastards” (letteralmente proprio: La Battaglia dei Bastardi) sia una puntata monotematica incentrata unicamente sullo scontro per la ripresa (o la strenua difesa) di Grande Inverno.

PROTAGONISTI E GREGARI

Molti i personaggi a muoversi dietro le quinte, oltre agli ovvi Ramsay e Jon: a partire da Sansa, agguerrita e decisa più che mai a vendicarsi del suo marito/aguzzino e a tornare finalmente a casa in veste di Regina del Nord e talmente convinta nei suoi scopi da essere presente addirittura sul campo di battaglia (almeno facendo capo ai sibillini trailer ed ai rumor); a seguire abbiamo Sir Davos e Melisandre, sempre più vicini alla causa del giovane Snow dopo aver saggiato il suo valore e la sua natura mistica, ma anche Tormund, il gigante Wun Weg Wun Dar Wun ed i 2000 Bruti dietro di loro. Un ruolo ambiguo come sempre per Ditocorto, visto come probabile Jolly dell’ultimo minuto fra la speculazione e la semplice speranza (ma a chi giurerà davvero fedeltà Lord Baelish?). Infine, c’è anche un altro Stark invischiato nella vicenda: il piccolo Rickon è “ospite” di Lord Bolton e tremiamo al pensiero di cosa possa essergli successo dalla sua fugace apparizione nel terzo episodio della sesta stagione, “Oathbreaker“.

sansa-stark-and-jon-snow-are-dressed-in-their-house-stark-best-looking-regal-and-ready-to-reclaim-winterfell_opt

I NUMERI DELLA BATTAGLIA

Per quella che si appresta a divenire la battaglia più spettacolare dell’intera storia delle serie TV, sono stati dispiegati un incredibile numero di mezzi, comparse e riprese. Questi i numeri:

  • Crew: Fra gli operatori di camera, per continuare con gli addetti alla scenografia o ai costumi, gli operatori per gli animali in scena, il trucco e via dicendo, le varie squadre sono arrivate ad un totale di 600 operatori in totale.
  • Extra: Nonostante il massiccio utilizzo della CGI, come nella battaglia dell’episodio 4×08Hardhome” che vedeva i Bruti lottare contro i morti del Re della Notte (e che è stata girata dallo stesso regista, Miguel Sapochnik), per rendere più credibile la lunga battaglia che vedremo sullo schermo sono state ingaggiate più di 500 comparse, divise fra Bruti e armate alleate e rivali (dai Bolton ai Mormont a – forse – gli Arryn, ogni compagine è stata addestrata al combattimento separatamente dalle altre per dare un’idea di diversità di stili di combattimento).
  • Terreno: Per contrastare le condizioni atmosferiche dell’Irlanda del Nord, caratterizzate da frequenti piogge e relativa fangosità del terreno, 160 tonnellate di ghiaia sono state portate sul luogo della battaglia per aiutare i 70 cavalli ad avere una maggiore aderenza al terreno, in modo da poter più facilmente girare le scene dei cavalieri in groppa agli animali.
  • Controfigure: Più di due dozzine di stuntman sono stati coinvolti nella realizzazione delle scene più pericolose.
  • Riprese: Considerando che un episodio standard di Game of Thrones ha bisogno di un periodo che va da una a due settimane per essere girato completamente, la singola sequenza della Battaglia dei Bastardi (che come già detto è probabile coprirà l’intero minutaggio del nono episodio) ha avuto bisogno di 25 giorni per essere girata.
  • Durata: L’episodio sarà leggermente più lungo del normale, arrivando a 60 minuti contro i “soliti” 50 o poco più delle regolari puntate.

wun-wun-the-giant-has-already-smashed-one-man-onscreen-this-season-how-many-boltons-can-he-take-down_opt

LEGGI ANCHE: TRAILER E ANTICIPAZIONI DELL’EPISODIO 6X09, “THE BATTLE OF THE BASTARDS”

 

PREVISIONI IN STILE MARTIN

Se ci trovassimo di fronte ad un normale show, saremmo quasi tranquilli: la battaglia sarebbe vinta dalle forze del “bene”, dai protagonisti amati da tutti, e Jon e Sansa tornerebbero felici a Grande Inverno insieme al loro fratellino. Ma questo è Game of Thrones, e domenica non potremo che avvicinarci con il cuore in gola allo schermo, per scoprire quale sarà il corso degli eventi deciso dagli showrunner. Quelle che seguono sono le principali e più affascinanti teorie riguardo l’episodio:

  • Ramsay vincente. Lo scenario peggiore, ma anche purtroppo quello più facilmente prevedibile: i soldati di Grande Inverno sono meglio addestrato e sono quasi il doppio di quelli dell’armata rivale. Un finale di puntata che vedrebbe le teste degli Stark impilate su delle picche in cima alle mura.
  • L’avatar di Bran. Riprendendo alcuni accenni ad alcuni branchi di lupi guidati da un metalupo (probabilmente Nymeria) che imperversano nelle terre del nord all’interno dei romanzi di Martin, alcuni credono che Bran potrebbe scendere in campo con il suo feroce esercito personale, e ribaltare così le sorti della battaglia.
  • Il gioco di Ditocorto. Sull’intervento salvifico dell’esercito delle Valli è riposta la speranza di gran parte dei fan. Ma conosciamo bene Lord Baelish: il machiavellico Ditocorto potrebbe intervenire solo nel momento a lui più conveniente, e spazzare via entrambe le armate dei due schieramenti per reclamare egli stesso Grande Inverno.
  • Battaglia di morti. La teoria più terroristica di tutte: con il procedere della battaglia, i morti di entrambi gli schieramenti potrebbero cominciare a rianimarsi. Il Re della Notte è ormai vicino, ed abbiamo già visto alcuni dei Guardiani della Notte tornare dalla morte al di sotto della Barriera. Potrebbe profilarsi un’alleanza disperata fra Bolton e Stark?

tormund-giantsbane-is-one-of-the-fiercest-warriors-on-the-show-we-cant-wait-to-see-him-take-down-soldier-after-soldier_opt

THE BATTLE OF THE BASTARDS: SIDE EDITION

Una delle teorie più affascinanti riguarda l’introduzione di una possibile storyline parallela a quella di Ramsay e Jon: e se i bastardi del titolo fossero più di quelli che pensiamo?
Alcuni credono che la misteriosa frase di Qyburn a Cersei nell’episodio 6×08 (riguardo un’indagine compiuta dai little birds) si affacci verso il ritorno di Gendry, il bastardo di Re Robert Baratheon. Il suo ritorno influirebbe sulla legittimità di Tommen al trono, che è in realtà un Lannister bastardo figlio di Jaime e non di Robert.
Un’altra faccia di una diversa Battaglia dei Bastardi che potrebbe essere stata volutamente celata dai trailer e che risulterebbe in una schiacciante vittoria finale per Cersei, a scapito del figlio Tommen (le cui azioni, ad iniziare con l’avvicinamento di Credo e Corona, verrebbero probabilmente private di legittimità).

LEGGI ANCHE: DORNE E ARIANNE MARTELL, LE ESCLUSIONI DI GAME OF THRONES

Jon_opt

LEGGI ANCHE: QUALE TEORIA DEI FAN DI GAME OF THRONES FORSE NON E’ PIU’ UNA TEORIA

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

Inoltre, non perdete la nuova sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Natale in città con Dolly Parton: il trailer del musical, dal 22 novembre su Netflix 25 Ottobre 2020 - 9:00

La famosissima cantante country Dolly Parton è pronta per sbarcare su Netflix con un nuovo musical natalizio, che include ben 14 brani originali!

#NonChiudeteICinema: un appello per salvare ciò che più amiamo 24 Ottobre 2020 - 21:08

Secondo quanto riportato da numerose testate, con il nuovo Dpcm del governo si chiuderanno di nuovo le porte di cinema e teatri, che tanto avevano faticato per poter tornare ad accogliere il pubblico in totale sicurezza.

Uncharted: il film sarà in canon con i videogiochi? 24 Ottobre 2020 - 20:00

Le riprese di Uncharted continuano proprio in questi giorni, ma i fan continuano a chiedersi: il film sarà in canone con i videogiochi o racconterà una storia ambientata in un "universo alternativo"?

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).