L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Supergirl – Lynda Carter sarà il Presidente degli Stati Uniti

Supergirl – Lynda Carter sarà il Presidente degli Stati Uniti

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Tyler Hoechlin sarà Superman in Supergirl: ecco il suo commento

Le serie tv della DC Comics hanno l’abitudine di ospitare gli attori che interpretarono le precedenti versioni televisive o cinematografiche dei medesimi personaggi, come abbiamo visto numerose volte in Smallville o, più di recente, in The Flash e Supergirl, dove Dean Cain e Helen Slater prestano il volto ai genitori di Kara Danvers (Melissa Benoist); Laura Vandervoort, la Ragazza d’Acciaio di Smallville, ha invece dato corpo a Indigo.

Ebbene, sarà proprio Supergirl a continuare questa tradizione: la seconda stagione includerà infatti Lynda Carter nel ruolo del Presidente degli Stati Uniti, il cui debutto è atteso nel terzo episodio; l’attrice tornerà in molteplici puntate, ma il numero preciso non è stato rivelato.

Lynda Carter è nota per aver interpretato Wonder Woman nella celebre serie tv degli anni Settanta, ma è apparsa anche in altri show come Starsky & Hutch, Law & Order e Due uomini e mezzo; ha inoltre fatto un cameo in Smallville nel ruolo di Moira Sullivan, madre di Chloe, e ha doppiato sia Fallout 4 sia alcuni capitoli di The Elder Scrolls.

La seconda stagione di Supergirl debutterà su The CW il prossimo 17 ottobre.

supergirl-copertina

LEGGI ANCHE:

La recensione del finale di Supergirl

La seconda stagione di Supergirl cerca cinque nuovi personaggi

Supergirl si svolge in una realtà alternativa rispetto a Arrow, The Flash e Legends of Tomorrow, ma il concetto di “multiverso” è stato già abbondantemente introdotto nella seconda stagione di The Flash, e gli autori potrebbero unire questi mondi attraverso un evento ispirato a Flashpoint (ovvero il mega cross-over del prossimo dicembre).

Ecco la sinossi ufficiale della serie:

SUPERGIRL è una serie di azione e avventura basata sul personaggio della DC Comics Kara Zor-El (Melissa Benoist), la cugina di Superman (Kal-El) che, dopo aver mantenuto il segreto sui suoi poteri per 12 anni, decide di sfruttare le sue abilità superumane e abbracciare il suo destino di eroina. Quando aveva 12 anni, Kara sfuggì alla distruzione del pianeta Krypton con l’aiuto dei suoi genitori, proprio nello stesso momento di Kal-El. Protetta e allevata sulla Terra dalla sua famiglia adottiva, i Danver, Kara è cresciuta all’ombra di sua sorella Alex (Chyler Leigh), e ha imparato a celare i fenomenali poteri che condivide con suo cugino per mantenere segreta la sua identità. Ora, a 24 anni, Kara vive a National City e assiste la feroce magnate dei media Cat Grant (Calista Flockhart), che ha appena assunto l’ex fotografo del Daily Planet, James Olsen (Mehcad Brooks), come nuovo art director. Ma i giorni della segretezza arrivano alla fine quando Hank Henshaw (David Harewood), capo dell’agenzia supersegreta per cui lavora sua sorella, la arruola per proteggere i cittadini di National City da alcune minacce sinistre. Anche se Kara dovrà imparare a far convivere i suoi poteri con le relazioni umane, il suo cuore s’inasprisce quando solca i cieli come Supergirl per combattere il crimine.

Melissa Benoist (Glee, Whiplash, The Good Wife, Homeland) è la protagonista Kara Danvers, Mehcad Brooks (Desperate Housewives, True Blood, Terapia d’urto) interpreta il fotografo Jimmy Olsen, mentre Calista Flockhart (Ally McBeal, Brothers and Sisters) presta il volto a Cat Grant, il capo di Kara. Inoltre, Dean Cain e Helen Slater (ex Superman e Supergirl) sono i genitori adottivi di Kara, mentre David Harewood e Chyler Leigh interpretano rispettivamente Hank Henshaw / Martian Manhunter e Alexandra “Alex” Danvers. Jenna Dewan-Tatum è invece Lucy Lane. Nella seconda stagione, Tyler Hoechlin sarà Clark Kent / Superman.

Supergirl è stata sviluppata da Greg Berlanti (Arrow, The Flash, Lanterna Verde), Andrew Kreisberg (Arrow, The Flash) e Ali Adler (No Ordinary Family), con quest’ultima anche nel ruolo di produttrice esecutiva. La protagonista, Kara Zor-El, è una kryptoniana inviata sulla Terra e adottata dalla famiglia Danvers, che comincia a utilizzare i suoi straordinari poteri per il bene dell’umanità.

Fonte: ComicBook.com

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra App per Mobile.

Inoltre, non perdete la nuova sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Grudge: un nuovo video ci porta alla scoperta del film e torna indietro alle origini giapponesi 18 Novembre 2019 - 21:15

Dal produttore Sam Raimi, il reboot di un classico dell’horror, il “Ju-On: The Grudge” di Takashi Shimizu. Ecco una nuova featurette!

Marvel Cinematic Universe: È ormai sicuro l’esordio degli Young Avengers? 18 Novembre 2019 - 21:00

Gli Young Avengers sono uno dei supergruppi più amati della Marvel: quali sono i piani dei Marvel Studios per la nuova generazione degli Avengers in arrivo?

Intelligence – David Schwimmer nella prima foto dello show Sky 18 Novembre 2019 - 20:30

David Schwimmer interpreta un agente segreto americano nella nuova serie comica di Sky, Intelligence. Ecco la prima foto ufficiale

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – NYPD – New York Police Department 14 Novembre 2019 - 12:00

NYPD - New York Police Department, il poliziesco che ha cambiato volto al poliziesco. Grazie (anche) a un paio di chiappe.

7 cose che forse non sapevate su Babil Junior 12 Novembre 2019 - 12:15

La parentela con Mazinga e JoJo (o Akira) e altre curiosità su Babil Junior!

StreamWeek: su Apple Tv + arrivano See, The Morning Show e For All Mankind 11 Novembre 2019 - 18:01

Nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming, ci concentriamo su Apple TV+.