L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Netflix acquisisce il sci-fi The Discovery, con Rooney Mara

Netflix acquisisce il sci-fi The Discovery, con Rooney Mara

Di Lorenzo Pedrazzi

Netflix espande ulteriormente la sua offerta di lungometraggi originali. Se da un lato l’attività di produzione si fa sempre più intensa (basti pensare all’ambizioso Bright, film più costoso nella storia della piattaforma on-line), anche l’acquisizione di titoli inediti permette al servizio di arricchire il suo catalogo, e infatti Netflix si è appena aggiudicata il diritto di distribuire The Discovery, intrigante sci-fi che vanta un cast prestigioso.

Diretto da Charlie McDowell (che ne ha scritto la sceneggiatura con Justin Lader), il film sarà ambientato un anno dopo la scoperta – scientificamente verificata – dell’aldilà, e gli interpreti principali saranno Rooney Mara, Robert Redford e Jason Segel (che sta cercando una nuova dimensione dopo The End of the Tour).

Ecco la sinossi ufficiale:

The Discovery è una coinvolgente storia d’amore ambientata un anno dopo che l’esistenza dell’aldilà è stata verificata scientificamente. Redford interpreta lo scienziato responsabile della scoperta, mentre Segel presta il volto a suo figlio Will. Quest’ultimo s’innamora di Isla, interpretata da Rooney Mara, una donna tormentata da un tragico passato.

Charlie McDowell ha già dimostrato un certo talento con l’ottimo The One I Love (foto sotto), altra storia d’amore fantascientifica che potete trovare su Netflix. Il tema di The Discovery è molto suggestivo, e riecheggia per certi versi quello di I Origins, altro sci-fi indipendente americano, dove invece un ricercatore verificava scientificamente l’esistenza dell’anima.

Ted Sarandos, presidente della piattaforma, ha dichiarato:

Descrivere la storia come “originale” non sarebbe sufficiente a catturare il mondo che Charlie ha creato, e che vi avvolgerà. Il nostro pubblico globale amerà questo film.

Nel cast di The Discovery figura anche Jesse Plemons, mentre la distribuzione su Netflix è attesa per il 2017.

the-one-i-love-articolo

Fonte: ComingSoon.net

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Spider-Man: No Way Home – Ecco il trailer IMAX! 23 Settembre 2021 - 10:45

È ora disponibile la versione IMAX del trailer di Spider-Man: No Way Home.

What If…? – Un meritatissimo poster anche per Howard il Papero 23 Settembre 2021 - 10:09

Anche Howard il Papero, con la voce di Seth Green, si merita un poster di What If...? dopo la sua apparizione nel settimo episodio.

Britney contro Spears – Il trailer del documentario, dal 28 settembre su Netflix 23 Settembre 2021 - 9:00

Britney contro Spears è il documentario di Erin Lee Carr che racconterà la battaglia legale attorno alla tutela di Britney Spears, e i suoi sforzi per riconquistare l'autonomia.

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.

Star Wars: Visions, la recensione 21 Settembre 2021 - 18:00

In un Giappone vicino vicino: arrivano su Disney+ i corti anime di Star Wars.

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).