L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Lone Wolf and Cub – Dai produttori di Ghost In The Shell, il remake live action

Lone Wolf and Cub – Dai produttori di Ghost In The Shell, il remake live action

Di Marlen Vazzoler

Il manga scritto da Kazuo Koike e disegnato da Goseki Kojima, Lone Wolf and Cub, pubblicato per la prima volta in Giappone negli anni settanta e in Italia da Panini Comics, ha dato vita a sei pellicole live action, a un cortometraggio ‘Shogun Assassin‘, quattro spettacoli teatrali, due serie per la televisione, e a diversi film per la tv. L’ultimo drama giapponese risale agli inizi degli anni 2000, intitolato Lone Wolf and Cub (Kozure Ōkami) conta nel cast Kinya Kitaoji nel ruolo di Ogami Ittō e Tsubasa Kobayashi in quello di Daigoro.

L’opera racconta di un nobile samurai vittima di una cospirazione che perde l’onore e la sua famiglia. L’uomo decide di vendicarsi diventando un sicario a pagamento.

Nel 2012 la Kamala Flms ha comprato i diritti cinematografici del film, ed ha assunto David e Janet Peoples per scrivere la sceneggiatura e Justin Lin per la regia. Il progetto però non entrò mai in produzione.

Oggi Variety riporta che i diritti in possesso della Koike Kazuo Gekiga Sonjuku, Inc., la compagnia che ha prodotto nel 1993 Kozure Okami: Sono Chisaki Te Ni, sono stati nuovamente acquistati da una compagnia occidentale, la SP International Pictures di Steven Paul, che produrrà Lone Wolf and Cub: Final Conflict un live action in lingua inglese le cui riprese dovrebbero cominciare nel 2017.

lone-wolf-and-cub

Steven Paul, fondatore della SP, è stato il produttore dei due film di Ghost Rider, dei due live action di Tekken e del live action di Ghost in the Shell con Scarlett Johansson, attualmente in fase di riprese. Paul ha dichiarato in un comunicato stampa:

“Sono stato per molti anni un fan della proprietà e non avete idea di quanto sia emozionato nell’avere l’opportunità di imbarcarmi in questo viaggio”.

Paul ha aggiunto che Lone Wolf and Cub: Final Conflict verrà girato con un cast essenzialmente giapponese.

Forse in molti non sanno che la graphic novel Road to Perdition da cui è stato tratto il film di Sam Mendes, Era mio padre, è un chiaro omaggio all’opera giapponese per ammissione dello stesso autore, Max Allan Collins. Darren Aronofsky che non è mai stato in possesso dei diritti del manga, in passato aveva espresso interesse nel dirigere un live action.

Fonti Variety, Deadline

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office USA: Un weekend da $8,7M per Spiral, $735mila per Army Of The Dead 16 Maggio 2021 - 21:00

Spiral: L'eredità di Saw ha aperto al primo posto al Box Office USA, seguito da Wrath of Man e da Those Who Wish Me Dead con Angelina Jolie

Animali Fantastici 3: Ci sarà una battaglia tra Newt Scamander e Gellert Grindelwald 16 Maggio 2021 - 20:00

Un'epica battaglia tra Newt Scamander e Gellert Grindelwald verrà combattuta in Animali Fantastici 3, le cui riprese sono state concluse

Il Cattivo Poeta: prima clip per il film su Gabriele d’Annunzio con Sergio Castellitto 16 Maggio 2021 - 19:00

Prima clip per Il Cattivo Poeta, il film di Gianluca Jodice con Sergio Castellitto nel ruolo di Gabriele d’Annunzio.

Love, Death & Robots, la seconda stagione 14 Maggio 2021 - 15:49

Sbarca su Netflix la seconda stagione di Love, Death & Robots: pochi robot, un po' di amore, abbastanza morti.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.