L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
IT – Cominciate le riprese del film tratto da Stephen King

IT – Cominciate le riprese del film tratto da Stephen King

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Bill Skarsgård sarà Pennywise in Stephen King’s IT

Dopo un lungo periodo di incertezze e stravolgimenti produttivi (vi ricordo che l’anno scorso Cary Fukunaga ha abbandonato il progetto per divergenze creative), le riprese di Stephen King’s IT – Part One sono cominciate: il regista Andrés Muschietti lo ha annunciato su Instagram con una foto che ritrae la sua sedia, sul cui schienale compare il logo del film (ovviamente non è detto che sia quello definitivo, ma è possibile).

La prima parte racconterà la prima battaglia tra “il Club dei Perdenti” e Pennywise (Bill Skarsgård), quando i protagonisti erano solo dei ragazzini. Il cast è quindi giovanissimo: Jaeden Lieberher (il protagonista di Midnight Special) sarà Bill Denbrough; Finn Wolfhard (Stranger Things) interpreterà Richie Tozier; Sophia Lillis (37) presterà il volto a Beverly Marsh; Jack Dylan Grazer (Tales of Halloween) sarà Stan Uris; Wyatt Oleff (il piccolo Peter Quill di Guardiani della Galassia) interpreterà Eddie Kaspbrak; Chosen Jacobs (Hawaii Five-0) presterà il volto a Mike Hanlon; e Jeremy Ray Taylor (42) sarà Ben Hanscom.

Ecco la foto:

it-sedia

Il cast di Stephen King’s IT, basato sull’omonimo romanzo dello scrittore del Maine, comprende Jaeden Lieberher, Finn Wolfhard, Jack Dylan Grazer, Wyatt Oleff, Chosen Jacobs e Jeremy Ray Taylor, mentre la regia è stata affidata ad Andrés Muschietti (La madre), che ha riscritto la sceneggiatura insieme a Gary Dauberman (Annabelle).

Al centro della trama c’è un gruppo di ragazzini – soprannominato “il Club dei Perdenti” – che lotta contro Pennywise, misteriosa creatura che si nutre di bambini e può assumere molteplici forme, manifestando le paure delle sue vittime; il Club è poi costretto a riunirsi trent’anni più tardi per affrontare la battaglia finale contro il mostro, nonostante ogni membro del gruppo abbia rimosso la memoria di quegli orrori. L’adattamento sarà diviso in due parti: la prima si concentrerà sui protagonisti da bambini, mentre la seconda sulle loro versioni adulte. Come ha dichiarato il produttore Roy Lee, il film sarà R-rated.

Fonte: ComingSoon.net

CLICCATE SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DI IT!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Snake Eyes – Nuovo poster, stasera il trailer agli MTV Movie Awards 16 Maggio 2021 - 11:00

Il trailer di Snake Eyes sarà trasmesso durante gli MTV Movie Awards di stasera, ma intanto è disponibile un altro poster del film.

New Line e HBO Max produrranno un film d’inchiesta sugli UFO 16 Maggio 2021 - 10:00

Il film sarà basato sulle inchieste di Leslie Kean e su casi confermati dai piloti e dai dati dei radar e dei velivoli

Box Office Italia: Nomadland guida la Top 10 nel 20° giorno delle riaperture 16 Maggio 2021 - 9:34

Nomadland, il lungometraggio Searchlight Pictures vincitore di tre Premi Oscar come Miglior film, continua a dimostrarsi il favorito del pubblico. Seguono Rifkin's Festival e Minari.

Love, Death & Robots, la seconda stagione 14 Maggio 2021 - 15:49

Sbarca su Netflix la seconda stagione di Love, Death & Robots: pochi robot, un po' di amore, abbastanza morti.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.