L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Game of Thrones – Svelati i registi della stagione 7, torna Alan Taylor

Game of Thrones – Svelati i registi della stagione 7, torna Alan Taylor

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: La recensione di The Winds of Winter, finale della sesta stagione di Game of Thrones

Probabilmente siete ancora frastornati dagli eventi e dalle rivelazioni di The Winds of Winter, ma è già tempo di notizie ufficiali per la settima stagione di Game of Thrones: HBO ha infatti rivelato la lista dei registi che dirigeranno i prossimi episodi.

Gli showrunner David Benioff e D.B. Weiss avevano l’abitudine di coinvolgere cinque registi, in modo da affidare loro due puntate ciascuno, mentre stavolta saranno solo quattro: è una conferma implicita del fatto che le due stagioni finali saranno composte da meno episodi, poiché sembra che ne manchino da 13 a 15 per arrivare alla fine, e la settima stagione potrebbe contare solo sette puntate.

Tra i registi, si nota il ritorno di un veterano di Game of Thrones che si era allontanato dalla serie per dirigere due blockbuster hollywoodiani:

Alan Taylor: vincitore di un Emmy per I Soprano, ha aiutato a definire lo stile visivo dello show, dirigendo due episodi fondamentali come il nono e il decimo della prima stagione (il nono è quello in cui Ned Stark viene giustiziato). I produttori hanno apprezzato molto il suo lavoro, al punto da affidargli ben quattro puntate della seconda stagione; poi, i Marvel Studios lo hanno assoldato per dirigere Thor: The Dark World, e in seguito Taylor ha diretto nuovamente Emilia Clarke in Terminator: Genisys.

Jeremy Podeswa: veterano di Boardwalk Empire, ha ricevuto una nomination agli Emmy per aver diretto il discusso episodio Unbowed, Unbent, Unbroken (quello con lo stupro di Sansa da parte di Ramsey), mentre quest’anno si è occupato sia della premiere sia della puntata con la resurrezione di Jon Snow, Home.

Mark Mylod: veterano di Shameless ed Entourage, ha già diretto quattro episodi dello show, tra cui The Broken Man (con il ritorno del Mastino) e No One (con la spettacolare fuga di Arya per le strade di Braavos, inseguita dall’Orfana).

Matt Shakman: unica novità della settima stagione, Shakman è un veterano di It’s Always Sunny in Philadelphia, una comedy molto amata da David Benioff e D.B. Weiss (ne hanno persino scritto una puntata, che però non rientra fra i 39 episodi firmati da Shakman). Ha diretto anche Mad Men, The Good Wife e Fargo.

game-of-thrones-season-6-emilia-clarke-khaleesi-600x399

Ci saranno quindi tre registi già esperti di Game of Thrones, e un nuovo arrivato che però ha dimostrato le sue capacità in serie impegnative come Mad Men e Fargo. Intanto, vi ricordo che alcuni membri del cast stanno rinegoziando i loro contratti per giungere a 500mila dollari per episodio.

Fonte: Entertainment Weekly

È disponibile il cofanetto in Blu-Ray della quinta stagione: acquistalo qui sotto con un click.

[AMAZONPRODUCTS asin=”B01C50R2UI” partner_id=”screenweek-21″]

LEGGI LA RECENSIONE DEL PRIMO EPISODIO

LEGGI LA RECENSIONE DEL SECONDO EPISODIO

LEGGI LA RECENSIONE DEL TERZO EPISODIO

LEGGI LA RECENSIONE DEL QUARTO EPISODIO

LEGGI LA RECENSIONE DEL QUINTO EPISODIO

LEGGI LA RECENSIONE DEL SESTO EPISODIO

LEGGI LA RECENSIONE DEL SETTIMO EPISODIO

LEGGI LA RECENSIONE DELL’OTTAVO EPISODIO

LEGGI LA RECENSIONE DEL NONO EPISODIO

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Inoltre, non perdete la sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Julia Butters da C’era una volta a Hollywood al biopic di Spielberg 16 Giugno 2021 - 10:30

L'attrice, attualmente impegnata sul set di The Gray Man dei fratelli Russo, sarà la sorella del protagonista, ispirato a Steven Spielberg

Morbius farà parte del MCU? Secondo Tyrese Gibson sì, ma la Sony smentisce 16 Giugno 2021 - 10:09

Nelle ultime ore Morbius, il cinecomic con Jared Leto basato sull’omonimo vampiro della Marvel, è tornato alla ribalta.

Bullet Train – Sony fissa l’uscita americana per aprile 2022 16 Giugno 2021 - 9:45

Bullet Train, l'atteso action di David Leitch con Brad Pitt e altre star, uscirà l'8 aprile 2022 nelle sale americane, stesso giorno di Sonic 2 e The Northman.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.