L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Barkhad Abdi da Captain Phillips a Blade Runner 2

Barkhad Abdi da Captain Phillips a Blade Runner 2

Di Filippo Magnifico

LEGGI ANCHE: Ridley Scott descrive la scena iniziale di Blade Runner 2

Continua a crescere il cast di Blade Runner 2 (titolo ovviamente provvisorio), dopo la cubana Ana de Armas, l’olandese Sylvia Hoeks, la svizzera Carla Juri, e la canadese Mackenzie Davis, è il turno dell’attore statunitense di origine somala Barkhad Abdi candidato all’Oscar nel 2014 per la sua interpretazione in Captain Phillips – Attacco in mare aperto e visto recentemente in Grimsby – Attenti a quell’altro. Il suo ruolo è tenuto sotto stretto riserbo (come tutti gli altri), non sappiamo, quindi, se sarà un umano o un replicante.

b77218bfd6071192d6925791a2c2d249

Nel cast ritroveremo Harrison Ford (Rick Deckard), con lui ci saranno anche le new entry Ryan Gosling (che sarà il nuovo protagonista) e Robin Wright. Denis Villeneuve (La donna che canta, Prisoners, Enemy, Sicario) si occuperà della regia, mentre Roger Deakins (Fargo, Il grande Lebowski, The Reader, Skyfall) sarà il direttore della fotografia; Ridley Scott si limiterà invece alla produzione. La distribuzione su suolo americano sarà curata da Warner Bros., mentre nel resto del mondo se ne occuperà Sony Pictures Releasing International.

La trama del sequel sarà ambientata a vari decenni di distanza dal primo film, ma questo non impedirà a Harrison Ford di tornare nel ruolo di Rick Deckard: se davvero è un replicante, la sceneggiatura dovrà motivare la sua sopravvivenza e il suo invecchiamento. Il copione è stato scritto da Hampton Fancher (co-sceneggiatore dell’originale) e Michael Green, su storia di Fancher e Ridley Scott, mentre la produzione è curata da Alcon Entertainment.

bladerunner-copertina

L’uscita di Blade Runner 2 è stata anticipata di tre mesi, quindi il film arriverà nelle sale americane il 6 ottobre 2017, in tempo per la stagione dei premi e per un’eventuale presentazione a qualche festival.

LEGGI ANCHE: Ridley Scott avrà l’ultima parola sul montaggio di Blade Runner 2

[AMAZONPRODUCTS asin=”B0041KW0WQ” partner_id=”swfilippo-21″]

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DI BLADE RUNNER 2

Fonte: /Film

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

What If…? – La serie animata della Marvel da agosto su Disney+ 15 Maggio 2021 - 17:00

Entertainment Weekly rivela che What If...?, prima serie animata dei Marvel Studios, uscirà in agosto su Disney+, ma una data precisa non è ancora disponibile.

Lily James è Pamela Anderson in Baywatch nelle nuove foto di Pam and Tommy 15 Maggio 2021 - 16:00

La trasformazione di Lily James in Pamela Anderson si conferma impressionante: ecco le nuove foto dell'attrice in Pam and Tommy, con il look di Baywatch.

ABC cancella Rebel, Mixed-ish e American Housewife 15 Maggio 2021 - 15:00

La serie ispirata alla vita di Erin Brockovich non tornerà per una nuova stagione, così come lo spin-off di Black-ish

Love, Death & Robots, la seconda stagione 14 Maggio 2021 - 15:49

Sbarca su Netflix la seconda stagione di Love, Death & Robots: pochi robot, un po' di amore, abbastanza morti.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.