L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Arrow – Carly Pope sarà Susan Williams nella stagione 5

Arrow – Carly Pope sarà Susan Williams nella stagione 5

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Chad L. Coleman sarà il big bad della quinta stagione di Arrow

Prosegue il casting della quinta stagione di Arrow, che introdurrà un altro personaggio tratto dagli albi della DC Comics: Carly Pope è stata infatti scritturata per interpretare Susan Williams, giornalista di Coast City che, nei fumetti, è fidanzata con Jim Jordan, il fratello minore di Hal Jordan (non a caso, Coast City è la città natale di Lanterna Verde).

Susan arriverà a Star City per farsi un nome nel mondo della stampa, e prenderà di mira Freccia Verde (Stephen Amell) per centrare qualche scoop. Il suo debutto è previsto nel terzo episodio.

Carly Pope vanta una grande esperienza nelle serie tv americane: ha avuto ruoli importanti in Popular, The Collector, Dirt, 24, Outlaw, Played, The Tomorrow People e Republic of Doyle, ma è apparsa anche in Californication, The 4400 e altri show. Al cinema, si segnalano le sue partecipazioni in film come Generazione perfetta, Prigione di vetro ed Elysium.

Scopriamo inoltre che Tyler Ritter (Modern Family, Grey’s Anatomy, Agents of S.H.I.E.L.D., NCIS) ha ottenuto un ruolo ricorrente nella serie: interpreterà un nuovo detective dello Star City Police Department, arrivato dopo l’abbandono di Quentin Lance (Paul Blackthorne), che ha lasciato la polizia nel finale della quarta stagione. Blackthorne, comunque, sarà ancora un personaggio regolare, ma non sappiamo quale ruolo giocherà nei nuovi episodi.

18

LEGGI ANCHE:

La recensione di Schism, finale della quarta stagione di Arrow

Freccia Verde avrà un nuovo costume nella quinta stagione di Arrow

Nella quinta stagione di Arrow incontreremo anche altri giustizieri mascherati, ovvero Wild Dog (Rick Gonzalez), Vigilante (Josh Segarra) e Artemis (Madison McLaughlin). Curtis Holt (Echo Kellum) diventerà regolare, mentre Chad L. Coleman interpreterà Tobias Church, il nuovo big bad. L’intenzione è di riportare Arrow alle radici della prima stagione, più “realistiche”.

La premiere è attesa per mercoledì 5 ottobre.

Fonte: Tv Insider (via ComicBook.com); The Hollywood Reporter (via ComicBook.com)

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Inoltre, non perdete la sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Bridgerton: in arrivo uno spin-off sulla regina Charlotte 15 Maggio 2021 - 19:00

In arrivo uno spin-off di Bridgerton incentrato sul passato della regina Charlotte, interpretata da Golda Rosheuvel.

UCI Cinemas: il 20 maggio la riapertura, arriva a Roma UCI Luxe Maximo 15 Maggio 2021 - 18:00

UCI Cinemas, il più importante Circuito cinematografico presente in Italia, annuncia la riapertura per il 20 maggio.

What If…? – La serie animata della Marvel da agosto su Disney+ 15 Maggio 2021 - 17:00

Entertainment Weekly rivela che What If...?, prima serie animata dei Marvel Studios, uscirà in agosto su Disney+, ma una data precisa non è ancora disponibile.

Love, Death & Robots, la seconda stagione 14 Maggio 2021 - 15:49

Sbarca su Netflix la seconda stagione di Love, Death & Robots: pochi robot, un po' di amore, abbastanza morti.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.