L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Un Certain Regard 2016 – La vittoria di Happiest Day, Captain Fantastic e The Red Turtle

Un Certain Regard 2016 – La vittoria di Happiest Day, Captain Fantastic e The Red Turtle

Di Marlen Vazzoler

Ieri sera a Cannes sono stati annunciati i cinque vincitori della sezione Un Certain Regard. La giuria presieduta dall’attrice svizzera Marthe Keller ha consegnato al film finlandese The Happiest Day In The Life Of Olli Maki, un’opera prima in bianco e nero girata su 16 mm che racconta la storia del pugile Juho Kuosmanen, il premio principale.

Kuosmanen ha dichiarato:

“Grazie per il vostro strano gusto nel cinema. Sono così sorpreso e felice”.

Il premio della giuria è andato al film giapponese Harmonium diretto da Kōji Fukada, un thriller su un uomo da poco uscito di prigione che scombussola la vita famigliare di una vecchia conoscenza, quando si trasferisce a casa sua. La pellicola è interpretata da un cast corale guidato da Tadanobu Asano.

Il premio per la miglior regia è andato a Matt Ross, il regista di Captain Fantastic (la recensione e il trailer) che era stato presentato al Sundance Film Festival a inizio anno. Ross ha detto:

“Non potrei aver fatto questo senza [Viggo Mortensen]. E’ il mio collaboratore”

matt-ross-viggo-mortensen

Il premio per la miglior sceneggiatura è stato vinto da Delphine e Muriel Coulin per il film francese Voir du pays (The Stopover), un dramma su due donne dell’esercito alla fine del loro tour in Afghanistan che vanno a Cipro per un programma di decompressione ma faticano a lasciarsi la guerra alle spalle.

Infine il premio speciale della giuria è stato vinto da The Red Turtle, la pellicola animata diretta dal premio Oscar Michael Dudok de Wit co-prodotta dallo Studio Ghibli, Wild Bunch e Why Not Productions. Un film senza dialoghi incentrato su un naufrago che si ritrova in un’isola abitata da granchi e tartarughe.

Fonti Variety, Deadline foto dealine

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Secondo The Rock le riprese di Black Adam cominceranno nel luglio del 2020 20 Ottobre 2019 - 19:00

Le riprese di Black Adam cominceranno nell'estate del 2020, lo ha rivelato il suo interprete Dwayne Johnson su Twitter

Watchmen – Un nuovo spot con gli elogi della critica 20 Ottobre 2019 - 18:00

Il nuovo spot di Watchmen comprende gli elogi della stampa americana. Il debutto italiano della serie è atteso per questa notte in contemporanea con gli USA.

Terminator: Destino oscuro – I nuovi poster internazionali sono i migliori finora 20 Ottobre 2019 - 17:00

Le locandine di Terminator: Destino oscuro per il formato IMAX e per il mercato internazionale sono le più suggestive tra quelle viste finora.

La storia di Balle Spaziali (FantaDoc) 17 Ottobre 2019 - 10:00

Come Balle Spaziali ha fatto morire dal ridere George Lucas... e quasi fatto morire e basta Mel Brooks: storia di una parodia legata a filo doppio con la saga che l’ha ispirata.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Il Calabrone Verde 16 Ottobre 2019 - 13:00

La storia de Il Calabrone Verde: quando Bruce Lee faceva l'autista di un vigilante mascherato, menava Batman e terrorizzava Robin...

7 cose che forse non sapevate su Goldrake 15 Ottobre 2019 - 12:00

Il prototipo, il remake di Goldrake, i nomi italiani e Lost in Translation: sette cose che forse non sapevate su Atlas Ufo Robot.