L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
TV CULT – Che fine hanno fatto: Friends

TV CULT – Che fine hanno fatto: Friends

Di Andrea Suatoni

LEGGI ANCHE: IL CALENDARIO DELLE SERIE RINNOVATE E CANCELLATE

Friends non è una sit-com comune. E’ una di quelle serie che rimane nel cuore, a cui si ripensa sorridendo teneramente con un grosso nodo alla gola, pieni di nostalgia.
Nulla di innovativo in apparenza: sei ragazzi normalissimi che passavano la maggior parte del loro tempo in un bar a fare battute e a vivere le classiche vicende piene di gag che caratterizzano gli show di questo tipo. Cosa ha reso quindi Friends, andata in onda per ben dieci stagioni fra il 1994 e il 2004, una serie di culto?

Proprio questo: la normalità, un tipo di normalità a cui il giovane normale spettatore poteva interfacciarsi totalmente, riconoscendosi nella stessa e facendola propria. Era la prima volta che una sit-com gettava nella mischia una totalità di protagonisti tutti in cerca di autodefinizione (all’opposto delle “solite” famiglie già formate, in cui si riscontrava sempre quell’ambivalente gioco del mentore e del pupillo brillante), alle prese con problemi reali ed attuali, come ad esempio la ricerca del lavoro, dell’amore, le difficoltà della vita fra coinquilini o quelle del sesso fra amici. Quelli di Friends erano personaggi reali, che lo spettatore a cui si rivolgeva (molto più giovane rispetto al “solito”) voleva essere ma che stavolta poteva davvero essere, nei quali non poteva fare a meno di riconoscersi. La sit-com dipingeva una realtà piena di serenità, di risate, di amicizie, di amori, estremamente realistici pur nell’irrealtà esagerata che dovrebbe essere tipica del genere.

Gli straordinari protagonisti della serie, al tempo praticamente sconosciuti, hanno dato un’ottima prova da attori e la loro carriera è decollata sulla base della sit-come che li ha resi famosissimi: nella nostra galleria fotografica li ricordiamo com’erano all’inizio della serie nel 1994, come apparivano invece alla fine di questa nel 2004, e qual’è il loro aspetto oggi a 12 anni dal termine dello show.

CHANDLER BING – MATTHEW PERRY

chandler-bing_opt

L’ex Chandler Riggs di Matthew Perry, passato per un’infinità di serie e mini-serie televisive ma ancora poco a suo agio con il grande schermo, è oggi uno dei protagonisti della serie The Odd Couple (in attesa della terza serie), dove una coppia di uomini cacciati di casa dalle rispettive mogli decidono di condivdere un appartamento per poi scoprire di avere due stili di vita e due idee di “conquilinaggio” estremamente differenti.

MONICA GELLER – COURTNEY COX

monica-geller_opt

La sit-com è ormai il pane quotidiano della indimenticabile Monica Geller interpretata da Courtney Cox: dopo la fine nel 2015 (dopo sei stagioni) di Cougar Town, l’attrice è ora in attesa dell’approvazione del pilot di Charity Case, dove interpreta una donna che, dopo la morte del marito, tenterà con tutte le difficoltà del caso di dirigere la fondazione benefica da lui ereditata. Se invece volete recuperare una Courtney Cox inedita e spietata, la serie Dirt, basata sulla perfida direttrice di un giornale scandalistico, è quello che fa per voi.

LEGGI ANCHE: CHARITY CASE CON COURTNEY COX E I PILOT PIU’ INTERESSANTI DEL MOMENTO

ROSS GELLER – DAVID SCHWIMMER

ross-geller_opt

David Schwimmer si è fatto notare nell’ultimo anno per la sua straordinaria recitazione in American Crime Story: The People vs O.J.Simpson, prima stagione di una serie antologica basata sui crimini più famosi commessi negli Stati Uniti, dove non ha dovuto affatto faticare per togliersi di dosso l’etichetta del personaggio di Ross Geller. Lo rivedremo a partire dal 5 giugno nella serie Feed the Beast, basata sui problemi con la mafia e con la legge di due ristoratori.

PHOEBE BUFFAY – LISA KUDROW

phoebe-buffay_opt

Dopo aver interpretato Phoebe Buffay in Friends, Lisa Kudrow ha creato un esilarante show online, Web Therapy, in cui interpretava una psicologa pioniera di una nuova terapia “istantanea” ottenuta accorciando drasticamente il tempo delle sedute dei suoi pazienti, tenute online tramite Skype. La Webserie ebbe talmente successo che fra il 2011 e il 2015 il canale Showtime ne fece una vera e propria serie TV, pienissima di guest-star di altissimo livello. La rivedremo ad ottobre sul grande schermo nel thriller The Girl on the Train.

JOEY TRIBBIANI – MATT LEBLANC

joey-tribbiani_opt

Il personaggio interpretato da Matt LeBlanc continuò a vivere nuove avventure anche dopo la chiusura di Friends, nel non troppo fortunato spin-off della serie Joey (che Joey Tribbiani e la sua disfunzionale famiglia non riuscirono a portare oltre la seconda stagione, terminata nel 2006).
Dopo lo spin-off e un lungo periodo di pausa intervallato dalle performance di guest star nel Web Therapy della sua collega Lisa Kudrow, Matt è tornato in TV da protagonista con la sit-com Episodes, dove l’attore interpreta sè stesso: la serie è incentrata su una coppia di sceneggiatori inglesi intenti a realizzare un remake di un loro show di successo negli Stati Uniti, scontrandosi con i meccanismi di Hollywood e con un LeBlanc incastrato nel suo personaggio di Joey di Friends.

RACHEL GREEN – JENNIFER ANISTON

rachel-green_opt

Jennifer Aniston ha sfruttato il successo delle performance della sua Rachel Green puntando direttamente alle commedie cinematografiche: da Come Ammazzare il Capo (e sequel) a Come ti Spaccio la Famiglia a Mother’s Day; dimostrando però di poter dare ottime prove anche in pellicole dal tono totalmente differente, come nel thriller Derailed o nel drammatico Cake. Le sue comparsate televisive sono molto rare, e spesso asservite all’amicizia con Courtney Cox, come visto in Cougar Town e in Dirt (dove “Monica” e “Rachel” si esibiscono in un bacio saffico).

Fonti Fotografiche: Wetpaint

LEGGI ANCHE GLI ALTRI SPECIALI TV CULT:

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

Inoltre, non perdete la nuova sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Boys: il cast celebra la fine delle riprese della stagione 3 in un video 19 Settembre 2021 - 19:00

La serie Amazon tornerà prossimamente con i nuovi episodi. Nel frattempo, il cast ci regala un video per festeggiare la fine delle riprese

Emmy 2021: la cerimonia in diretta su Sky, tutte quello che dovete sapere 19 Settembre 2021 - 18:25

Manca poco alla 73ma edizione dei Primetime Emmy Awards, i premi che celebrano l’eccellenza della tv, premiando le migliori serie. Ecco tutto quello che dovete sapere.

Hit Monkey: diamo un primo sguardo alla nuova serie animata Marvel 19 Settembre 2021 - 18:00

Dopo Marvel’s M.O.D.O.K., un’altra serie Marvel/Hulu è pronta per fare il suo debutto. Si tratta di Hit-Monkey, in arrivo negli Stati Uniti il prossimo 17 novembre.

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).

Guida pratica al mondo di Dune 14 Settembre 2021 - 9:15

Dai film ai videogiochi, da Star Wars a Miyazaki, tutto quello che è nato dal romanzo di Dune (che nessuno voleva pubblicare).

Star Trek, i 55 anni del sogno di Gene Roddenberry 8 Settembre 2021 - 15:51

Cinquantacinque anni fa andava in onda il primo episodio di Star Trek, "la carovana del vecchio West lanciata nello spazio".