L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Top 5 dei peggiori film tratti da videogiochi

Top 5 dei peggiori film tratti da videogiochi

Di Andrea Suatoni

LEGGI ANCHE: TOP 5 DEI MIGLIORI FILM TRATTI DA VIDEOGIOCHI

Dopo la nostra classifica sui migliori film tratti da videogiochi (che potete trovare cliccando nel link qui sopra), eccovi anche quella sui peggiori, sempre sulla scia di Warcraft- The Beginning e nella speranza che il film tratto dal videogioco della Blizzard non entri mai a far parte di una simile Top 5!

LEGGI ANCHE: PRESENTAZIONE E TRAILER DI WARCRAFT: THE BEGINNING

5° posto PIXELS

pixels_opt

Ok, è vero, non si tratta propriamente di un film tratto da videogiochi: ma il risultato finale di questo progetto in cui compaiono praticamente tutti i maggiori esponenti del divertimento videoludico degli anni ’80 merita assolutamente una menzione fra i peggiori film della storia dei videogame. Forte delle sue candidature ai Razzie Awards 2015 come Peggior Film e Peggior Sceneggiatura, Peggior Attore protagonista per Adam Sandler, Peggiori Attori non Protagonisti per Kevin James, Josh Gad e Michelle Monaghan, la storia degli alieni che leggono una dichiarazione di guerra all’interno di un messaggio spaziale corredato da videogiochi (per poi usare gli stessi per attaccare la Terra) fa acqua da tutte le parti e assume dei caratteri talmente grotteschi da riuscire anche a strappare alcuni sorrisi involontari.

4° posto STREET FIGHTER – SFIDA FINALE

streetfighter-94-01-g_opt

Il videogioco picchiaduro Street Fighter diventò presto un cult nelle sale giochi dopo la sua uscita nel 1987 (anche se il successo vero e proprio arrivò con il ben più famoso Street Fighter 2 del 1991), e la sua trasposizione sul grande schermo non tardò arrivare: è del 1994 la produzione nippo-americana di Street Fighter – Sfida Finale, per la regia di Steven E. de Souza (sceneggiatore fra gli altri di Lara Croft: La culla della vita), che vede fra gli attori principali Jean Claude Van Damme e la cantante Kylie Minogue. Personaggi improbabili, scene d’azione incredibilmente carenti, dialoghi da far sanguinare le orecchie: la pellicola venne totalmente bocciata sia dai fan che dalla critica, ma fu comunque un successo al botteghino (probabilmente a causa del fatto che il film mostra l’ultima interpretazione dell’attore Raùl Julià, morto di cancro fra la fine delle riprese e l’uscita nelle sale).

3° posto ALONE IN THE DARK

2005_alone_in_the_dark_002_opt

Alone in the Dark è un film che venne stroncato in maniera severissima anche all’infuori del genere videoludico all’interno del quale era stato pensato, finendo per entrare in quasi tutte le classifiche dei peggiori film di tutti i tempi. Il videogioco omonimo della Infogrames viene scarsamente omaggiato dalla pellicola del 2005 diretta da Uwe Boll (ricordate questo nome: lo incontreremo anche più avanti nella classifica!) e con protagonista Christian Slater, che presenta enormi difetti sia a livello registro che recitativo o autoriale, presentando notevoli buchi di trama e mostrando sullo schermo degli effetti speciali praticamente ridicoli. Il film fu un totale insuccesso al box office, incassando intorno ai 10 milioni di dollari a fronte di una spesa di più del doppio di tale somma.

2° posto SUPER MARIO BROS

mario-movie-japan-1280x720_opt

Il fortunatissimo franchise di Super Mario Bros ebbe inizio nel lontano 1985: il baffuto idraulico italiano terrore di funghi e tartarughe entrò ben presto nel cuore dei fan ed ancora oggi la sua ascesa non si è fermata. Era il 1993 quando Nintendo e Lightmovie fecero uscire al cinema un film diretto dai semisconosciuti Rocky Morton e Annabel Jankel che è arduo anche solo definire ispirato al videogioco. La trama di fondo si basa su delle premesse inconsistenti, gli snodi della sceneggiatura non dipingono una storia del tutto coerente, il design dei “nemici” appare praticamente ridicolo. Essenzialmente, un forte schiaffo in faccia ai fan, che oltremodo delusi dalla trasposizione di Mario e Luigi sul grande schermo ne decretarono il totale fallimento al botteghino.

1° posto THE HOUSE OF THE DEAD

House_of_the_Dead_6778283_opt

Un tripudio di nonsense, scelte sbagliate e pessima realizzazione. Tratto dal videogioco House of the Dead del 1997 della Sega, uno sparatutto in prima persona, il film omonimo uscito nel 2003 tenta di riportare sullo schermo alcune dinamiche totalmente videoludiche intraducibili in un linguaggio cinematografico, con risultati da far accapponare la pelle: come nella delirante sequenza in cui i sopravvissuti vengono “presentati” allo spettatore come personaggi da poter scegliere in base alle proprie diverse abilità. Non avete capito cosa stiamo intendendo? In effetti non è possibile senza dare uno sguardo al film, che meriterebbe quasi un posto fra i cult trash alla Sharknado o Black Sheep. Alla regia del raffazzonato “zomB-Movie”, lo stesso Uwe Boll di Alone in the Dark, qui al suo primissimo film in attivo (incassò 13 milioni di dollari a fronte di una spesa di 12).

LEGGI ANCHE: TUTTE LE ZOMBIE SERIE IN ONDA IN TV

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

Inoltre, non perdete la nuova sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Yamato Video – Da Berserk a Occhi di gatto senza censure ad Haikyu!! gli anime disponibili su Prime Video 30 Novembre 2020 - 20:46

La prima stagione di Occhi di gatto, senza censure, da domani su Prime Video. Ecco i titoli di Yamato Video disponibili sulla piattaforma, da Berserk alla terza e alla quarta stagione di Haikyu!!

La Belva: ecco il cameo di Edo ed Eleonora di Skam Italia 30 Novembre 2020 - 20:45

C’è un po’ di Skam Italia ne La Belva, l’action movie diretto da Ludovico Di Martino con protagonista Fabrizio Gifuni, da poco disponibile su Netflix.

The Mandalorian: Rosario Dawson è Ahsoka Tano, ecco il nuovo poster! 30 Novembre 2020 - 20:15

Il quinto episodio della seconda stagione di The Mandalorian ha visto il debutto di Ahsoka Tano, il personaggio interpretato da Rosario Dawson. Possiamo vederla ritratta su questo nuovo poster.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.