L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Boys – Seth Rogen ed Evan Goldberg parlano della loro prossima serie tv dopo Preacher

The Boys – Seth Rogen ed Evan Goldberg parlano della loro prossima serie tv dopo Preacher

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Il team di Preacher ed Eric Kripke svilupperanno la serie tv di The Boys per Cinemax

Seth Rogen, Evan Goldberg ed Eric Kripke avranno il duro compito di adattare per il piccolo schermo The Boys, il fumetto scritto da Garth Ennis e disegnato da Darick Robertson (Transmetropolitan), che racconta di un gruppo di black-op finanziati dal governo che ricattano e picchiano dei supereroi che si comportano come dei criminali.
In alcune istanze il materiale è alquanto scabroso, molto più di Preacher sempre basato su un’opera di Ennis, che ha da poco debuttato in televisione in America. THR ha chiesto ai creatori come pensano di affrontare questo materiale, durante una conferenza stampa:

“Ci troviamo in una situazione simile a dove eravamo con Preacher. Adesso che abbiamo convinto tutti di lasciarcelo adattare per la tv, cosa faremo?” si chiede Rogen.

Per Ennis l’adattamento di The Boys sarà più semplice, rispetto a Preacher dal punto della narrazione, non dei contenuti.

“Penso che in termini di trama, sarà più semplice. Penso che sia più lineare”. Ha poi aggiunto che i Marvel Studios hanno spianato gran parte del lavoro. “Dieci anni fa se avessi introdotto The Boys al pubblico generalista, sarebbero rimasti disorientati. Sarebbero stati in grado di identificare alla meglio i rimpiazzi di Batman, Superman, Hulk, forse Spider-Man e Captain America. Ma non oltre quelli. Adesso, 10 anni dopo, con il successo delle varie franchise, il pubblico generalista è stato educato al mondo dei supereroi. Quindi quando arriva un tipo alla Iron Man, sanno chi è. Sarà più semplice”.

the-boys-fumetto

Ennis sottolinea che The Boys è meno realistico di Preacher e la difficoltà sarà farlo bene quanto un film di supereroi. A tutto questo si aggiunge il problema del casting, Billy Butcher descritto come un uomo che parla con una voce simile a Michael Caine, lo scozzese Wee Hughie dalle fattezze di Simon Pegg.
Rogen dichiara di non aver nemmeno considerato la possibilità di assumere Pegg nei panni di Wee Hughie:

“Non l’abbiamo [considerato]. Ho presupposto che è troppo famoso per far parte della nostra serie tv, presumo che voglia essere nella sua serie tv. Ma sarebbe fantastico”.

Rogen aggiunge:

“L’idea di fare qualcosa nel mondo dei supereroi, in un modo più tradizionale, è stato molto interessante per noi. Preacher è un fumetto, ma c’è qualcosa sulle immagini di quel mondo e l’idea di impiantare, provandoci con grande impegno, quel tipo di idea nel nostro mondo… è qualcosa che abbiamo parlato di fare per anni e anni e anni e anni , e non abbiamo mai veramente trovato l’idea giusta. Abbiamo considerato tonnellate di idee simili, e [The Boys] è probabilmente il modo in cui faremo tutto questo”.

Ennis conclude che The Boys rappresenta chi ormai si è stufato dei supereroi, e descrive la premessa dell’opera con queste parole:

“Stufi dei supereroi? Perché noi lo siamo”.

E voi siete stufi dei supereroi?

Fonte THR

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

Inoltre, non perdete la nuova sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

A PARTIRE DAL 15 GIUGNO I CINEMA POTRANNO RIAPRIRE. QUI tutte le linee guida che ogni sala dovrà seguire per garantire la sicurezza del pubblico e dei lavoratori.

CORONAVIRUS: QUI l'elenco completo, in costante aggiornamento, di tutti i principali blockbuster che hanno subito uno slittamento sulla data di uscita o hanno optato per una distribuzione digitale.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Godzilla Vs. Kong – Adam Wingard promette distruzione totale 5 Giugno 2020 - 14:15

Adam Wingard conferma il rating di Godzilla Vs. Kong, ma promette qualcosa di ancora più spettacolare rispetto alla descrizione della MPAA.

Tenet – Il 90% dei cinema potrebbero aprire in tempo per l’uscita 5 Giugno 2020 - 13:15

Tenet potrebbe rispettare la data di uscita del 17 luglio: la National Association of Theatre Owners si aspetta infatti che il 90% delle sale riaprano per allora.

Tredici – David Druin sulla Stagione 4: “Avrà un vero e proprio finale” 5 Giugno 2020 - 12:15

David Druin, volto di Tyler Down, parla della quarta stagione di Tredici e rivela che la serie avrà un vero e proprio finale.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Thunderbirds 15 Maggio 2020 - 17:28

Storia dei Thunderbirds, la serie in "Supermarionation" che ha influenzato in modo incredibile il mondo della TV e quello degli anime.

L’isola del tesoro, la miniserie di fantascienza RAI dell’87 (FantaDoc) 6 Maggio 2020 - 12:15

La versione fantascientifica de L'Isola del Tesoro della RAI: storia di un ambizioso progetto italiano... che ha avuto maggior fortuna all'estero.

7 cose che forse non sapevate su Coccinella 20 Aprile 2020 - 14:00

Sette curiosità sull'anime di Coccinella, la bambina con gli zoccoli giganti, tanti fratelli e una banda di animali al seguito.