L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Legion sarà bizzarro e inaspettato, parola di Noah Hawley

Legion sarà bizzarro e inaspettato, parola di Noah Hawley

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Legion non sarà ambientato nel’universo cinematografico degli X-Men

Ruotano grandi aspettative attorno a Legion, non solo perché sarà la prima serie tv in live-action dei mutanti Marvel, ma anche per il prestigio del suo autore, quel Noah Hawley che ha dimostrato un grande talento con le due stagioni di Fargo: lo show promette di rimettere in discussione i codici del genere supereroistico, per citare il produttore Simon Kinberg, e ora anche lo stesso Hawley ribadisce il medesimo concetto.

Intervistato da Vanity Fair, lo sceneggiatore ha spiegato che intende adottare un approccio in cui forma e contenuto finiranno per coincidere, cambiando la struttura consueta dei cinecomic:

Sapete, i film e la televisione si sono scambiati i ruoli, e ora i film hanno il “caso della settimana”. Una settimana, gli Avengers combattono questo tizio; la settimana successiva combattono un altro tizio. Non puoi portare la storia troppo lontano in nessuna direzione.

Hawley vuole quindi evitare la struttura episodica del racconto, e cambiare radicalmente lo stile:

Penso sempre che la struttura di una storia debba riflettere il suo contenuto. Se la storia, come in questo caso, parla di un tizio che è schizofrenico o possiede queste abilità, quindi non sa cosa sia reale e cosa non lo sia, allora il pubblico deve provare la stessa esperienza.

Si tratterà quindi di creare «un’esplorazione di carattere esistenziale», con una «qualità surreale e onirica dove non si penserà solo a correre e picchiare».

Ci sono, che ne so, 9.000 storie di supereroi in questo momento. Sul “correre e picchiare” sono coperti. Credo che il mio obiettivo sia di fare qualcosa di bizzarro, fantasioso e inaspettato. Non solo perché voglio fare qualcosa di diverso, ma perché sembra il modo giusto per raccontare questa storia.

Le riprese del pilot sono cominciate lo scorso marzo, e la prima stagione – ammesso che FX decida di ordinarla – sarà composta da dieci episodi.

legion-marvel-copertina

Ecco la breve sinossi di Legion:

Diagnosticato come schizofrenico, David Haller ha fatto avanti e indietro dagli ospedali psichiatrici per anni. Ma dopo lo strano incontro con un altro paziente, comincia a sospettare che le voci che sente e le visioni che sperimenta siano reali.

Il cast è composto da Dan Stevens (David), Rachel Keller (Syd), Aubrey Plaza (Lenny), Jean Smart (Melanie), Amber Midthunder (Kerry) e Katie Aselton (Amy).

Nei fumetti della Marvel, Legione soffre di personalità multipla, e ognuna di esse possiede diversi superpoteri, come telecinesi, pirocinesi, telepatia, distorsione della realtà e altro ancora. Tra i produttori esecutivi figurano Bryan Singer (X-Men: Giorni di un futuro passato), Lauren Shuler Donner (X-Men: Giorni di un futuro passato), Simon Kinberg (X-Men: Giorni di un futuro passato), Jeph Loeb (Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D., Marvel’s Daredevil), Jim Chory (Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D., Marvel’s Daredevil), John Cameron (Fargo, Il grande Lebowski) e lo stesso Noah Hawley, che ha scritto il primo episodio.

Fonte: ComicBook.com)

LEGGI ANCHE: Noah Hawley parla di Legion

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra App per Mobile.

Inoltre, non perdete la sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

So cosa hai fatto – La serie arriverà su Prime Video il prossimo ottobre 24 Luglio 2021 - 19:00

So cosa hai fatto, serie basata sull'omonimo teen horror del 1997, arriverà su Amazon Prime Video il prossimo ottobre, giusto in tempo per Halloween.

Indiana Jones 5 – Un altro attore ha subito un piccolo infortunio sul set 24 Luglio 2021 - 18:00

Un attore di cui non conosciamo l'identità ha subito un piccolo infortunio sul set di Indiana Jones 5 mentre lui e Harrison Ford giravano un inseguimento.

The Walking Dead: che fine ha fatto il film su Rick Grimes? 24 Luglio 2021 - 17:00

Come sappiamo, l’universo di The Walking Dead è pronto ad espandersi con un film, incentrato su Rick Grimes, il personaggio interpretato da Andrew Lincoln. Ma che fine ha fatto il film?

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.