L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Kirby Planet Robobot: La Recensione per Nintendo 3DS

Kirby Planet Robobot: La Recensione per Nintendo 3DS

Di Fabrizio Tropeano

Forse, anzi, sicuramente meno famoso di Mario, Link e Donkey Kong, Kirby è una di quelle mascotte Nintendo che gode di diverse apparizioni (quasi) tutte di pregevole fattura, tanto da essersi creata nel corso degli anni (ben 24 da Kirby’s Dream Land uscito sul mitico Gameboy), una solida base di fan anche in occidente. Questa volta è nuovamente il 3DS ad ospitarne l’ultima avventura dal titolo Planet Robobot.

La trama che fa da sfondo alle nuove imprese del nostro tenero eroe come di consuete realizzato dal team nipponico di Hal Laboratory,  vedono la malvagia Haltmann Works Company e il suo esercito robotico intente ad invadere ed occupare il Pianeta Pop, e solo Kirby può mettere fine alle loro macchinazioni.  I nemici dovranno stare in guardia perché non solo Kirby dispone di una serie di abilità sia nuove che collaudate, ma anche delle Armature Robobot, che soltanto il nostro eroe può pilotare.

Kirby può esplorare il Pianeta Pop in nuove modalità, spostandosi tra gli sfondi, accedendo a nuove aree e scoprendone i segreti usando la pratica chiave inglese dell’Armatura Robobot. Probabilmente, e a sorpresa, Kirby Planet Robobot è uno dei titoli che sfrutta al meglio l’esclusivo effetto 3DS della console portatile di casa Nintendo con un effetto immersivo veramente straordinario.

E non è tutto: oltre a scansionare i nemici, il nostro paffuto amico può creare versioni potenziate delle più popolari abilità di copia di Kirby, alcune delle quali modificano la meccanica di gioco in modi inediti. Analizzando un nemico con lo Scansiona abilità “Jet”, ad esempio, l’Armatura Robobot di Kirby innescherà la Modalità Jet, che gli permette di volare da una parte all’altra dello schermo in stile sparatutto, mentre lo Scansiona abilità “Ruota” attiverà la Modalità Ruota, trasformando l’Armatura Robobot di Kirby in un’automobile che può sfrecciare tra lo sfondo e l’azione in primo piano.

19391_1a

Dopo che avrete finito la modalità principale, ad aumentare la permanenza della cartuccia nella vostra console ci penseranno tre variazioni sul tema che definire soltanto minigiochi sarebbe ingiustamente riduttivo. La prima è Sfida 3D Kirby  un rompicapo d’azione isometrico in cui il nostro eroe dovrà risucchiare oggetti o nemici ed eliminare tutti gli avversari in meno mosse possibili. Inghiottendo più nemici contemporaneamente, Kirby potrà scatenare un potente Proiettile stella che spazzerà gli avversari rimanenti con la sua esplosione, massimizzando il punteggio.

Squadra Kirby in azione è invece un action con elementi RPG che permette ai giocatori di combattere insieme ad alleati controllati dalla CPU, o unirsi a un massimo di altri tre giocatori in modalità multigiocatore cooperativa locale per sconfiggere i nemici più potenti il prima possibile. Infine nella modalità Arena, dovremo affrontare i boss di fine livello incontrati nella modalità storia, scegliendo inizialmente al meglio i power up più utili per sconfiggere il cattivone di turno.

19391_2a

Come accennato in precedenza, l’aspetto tecnico è di prim’ordine, con un mondo coloratissimo e “vivo” che allieterà continuamente l’occhio del giocatore, ottime animazioni tanto di Kirby che dei tanti nemici e soprattutto un effetto tridimensionale tra i migliori che ci siano capitati di vedere sulla portatile Nintendo. Il sonoro infine svolge benissimo il suo lavoro di accompagnamento all’azione.

Per l’ennesima volta quindi Kirby si dimostra essere “l’eccellente outsider” di casa Nintendo capace di sorprenderci ogni volta con titoli dall’elevato spessore ludico. L’introduzione di alcuni elementi inediti insieme ad un’ottima longevità, lo rendono un acquisto consigliatissimo sopratutto per tutti coloro che amano i videogiochi “Made In Nintendo”.

VOTO: 8.5

[AMAZONPRODUCTS asin=”B01CTXW5O4″ partner_id=”screenweek-21″]

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il film di Breaking Bad è già stato girato, parola di Saul Goodman 22 Agosto 2019 - 21:30

Bob Odenkirk ha rivelato che le riprese del film Netflix si sono concluse in gran segreto

Paul Rudd e… Paul Rudd nelle prime immagini di Living With Yourself, la nuova serie Netflix 22 Agosto 2019 - 21:15

Paul Rudd è il (doppio) protagonista di Living With Yourself, una nuova serie comedy targata Netflix creata da Timothy Greenberg. Ecco le prime immagini.

Homecoming – Trovato il regista della seconda stagione 22 Agosto 2019 - 20:30

La seconda stagione della serie Amazon Homecoming ha trovato il suo regista. Si tratta di Kyle Patrick Alvarez, regista di The Standford Prison Experiment e di alcuni episodi della serie Netflix Tredici.

Yado – Red Sonja (FantaDoc) 22 Agosto 2019 - 14:49

La storia di Yado (Red Sonja) con Brigitte Nielsen e Arnold Schwarzenegger: come una certa modella danese si è ritrovata a portare sulle spalle l'eredità di Conan il barbaro. Morendo di freddo in Abruzzo.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Kronos, sfida al passato 21 Agosto 2019 - 16:20

La storia della serie TV Kronos - Sfida al passato (The Time Tunnel) e dei suoi viaggi nel tempo all'insegna del riciclo totale e delle sfighe cosmiche. Con un pizzico di John Williams.

7 cose che forse non sapevate su Nino il mio amico ninja 20 Agosto 2019 - 14:38

Dall'inquietante versione live action al remake e al treno dedicato, sette curiosità su Nino il mio amico ninja.