L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Kevin Feige spiega la scena a metà dei titoli di coda di Captain America: Civil War

Kevin Feige spiega la scena a metà dei titoli di coda di Captain America: Civil War

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Alla scoperta di Pantera Nera/Black Panther, il nuovissimo supereroe Marvel

ATTENZIONE SPOILER SULLA FINE DI CAPTAIN AMERICA: CIVIL WAR

In Captain America: Civil War sono presenti due scene: una a metà e una alla fine dei titoli di coda. Nell’ultima ci troviamo a casa di zia May, e Peter scopre un regalo di Tony Stark, mentre la prima ambientata a Wakanda serve a dare una temporanea conclusione alla storia di Steve Rogers/Captain America e Bucky Barnes/Soldato d’Inverno.

In questa scena vediamo Bucky su un lettino in quello che sembra un avanzato centro medico. Steve gli chiede se è sicuro della sua scelta e l’amico spiega che non può fidarsi della sua mente, sorridendo amaramente. Nel film abbiamo scoperto che basta pronunciare poche parole in sua presenza per attivare il controllo mentale dell’Hydra e trasformarlo nuovamente in un letale assassino.
La cosa migliore è quindi essere posto in un sonno criogenico nella speranza che qualcuno riesca a scoprire come togliere il suo condizionamento.
Steve viene poi raggiunto da T’Challa, che ringrazia per il suo aiuto e che lo avvisa del pericolo in cui si trova nel caso in cui Iron Man o le Nazioni Unite verranno a sapere che nei suoi laboratori è nascosto Bucky, proveranno a catturarlo. Il re di Wakanda risponde “Che ci provino” a quel punto l’inquadratura si allarga e mostra il paesaggio fuori dalla struttura, ovvero Wakanda, e la scena si conclude dopo aver mostrato la statua gigantesca di una pantera.

Captain-America-Civil-War-pantera

Parlando con Cinema Blend e delle implicazioni sulla Fase Tre di questa scena, Kevin Feige ha detto:

“Quella era l’idea per la fine del film, man mano che il film è stato sviluppato abbiamo pensato che sarebbe stato fantastico ambientarla a Wakanda – un luogo molto avanzato. Avevano qualcosa in cui poteva andare e inoltre parla dell’arco di Pantera. La persona che voleva uccidere all’inizio del film, e che adesso sta nobilmente proteggendo. E questo a portato organicamente a un momento fantastico, dove Cap fa ‘Grazie per aver fatto questo, ma verranno a prenderti'”.

A questo punto ci chiediamo se Bucky farà capolino nel film di Pantera Nera, diretto da Ryan Coogler, che uscirà nelle sale nel 2018.

LEGGI ANCHE: La recensione di Civil War scritta da Roberto Recchioni

Vi ricordo che Captain America: Civil War è diretto da Anthony e Joe Russo su sceneggiatura di Christopher Markus e Stephen McFeely, e sarà ispirato all’omonima storia a fumetti di Mark Millar. Il cast comprende Capitan America (Chris Evans), Iron Man (Robert Downey Jr.), Vedova Nera (Scarlett Johansson), Occhio di Falco (Jeremy Renner), Scarlet (Elizabeth Olsen), Ant-Man (Paul Rudd), Falcon (Anthony Mackie), Visione (Paul Bettany), War Machine (Don Cheadle) Soldato d’Inverno (Sebastian Stan), Sharon Carter (Emily VanCamp) e il Generale Ross (William Hurt). Inoltre, il film introdurrà Pantera Nera (Chadwick Boseman) e il nuovo Spider-Man (Tom Holland). Il film è uscito nelle sale italiane il 4 maggio 2016.

[AMAZONPRODUCTS asin=”8891218197″ partner_id=”swparker-21″]

Fonte Cinema Blend

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra App per Mobile.

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RIMANERE AGGIORNATI SU CAPTAIN AMERICA: CIVIL WAR!

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Scott Derrickson è felice di aver lasciato Doctor Strange 2 nelle mani del “grande” Sam Raimi 27 Novembre 2020 - 13:30

Scott Derrickson sarà solo un "lontano" produttore esecutivo per Doctor Strange in the Multiverse of Madness, ma è felice di aver lasciato il film nelle mani del "grande" Sam Raimi.

Netflix US ha una funzione che avverte quando un titolo è in scadenza 27 Novembre 2020 - 12:30

Ora, la versione americana di Netflix avverte quando un titolo sarà rimosso dal catalogo. In Italia sembra che questa funzione non sia ancora disponibile.

The Mandalorian: l’importante rivelazione dell’episodio 2×05, The Jedi 27 Novembre 2020 - 11:48

Il quinto episodio della seconda stagione di The Mandalorian, intitolato “The Jedi” ha da poco fatto il suo debutto su Disney+ e ha rivelato importanti dettagli su Baby Yoda, o per meglio dire Grogu.

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?