L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Julia Roberts pagata 3 milioni per 4 giorni di riprese in Mother’s Day

Julia Roberts pagata 3 milioni per 4 giorni di riprese in Mother’s Day

Di Marlen Vazzoler

GUARDA ANCHE: Jennifer Aniston, Kate Hudson e Julia Roberts nel nuovo trailer di Mother’s Day

Settecentocinquantamila dollari al giorno per quattro giorni di riprese, questa è stata la paga di Julia Roberts per un ruolo da non protagonista nella commedia romantica diretta da Garry Marshall, Mother’s Day, in cui interpreta il personaggio di Miranda, una scrittrice di successo che ha dato in adozione la figlia appena nata. Nel 2010 per Valentine’s Day fu pagata 3 milioni per apparire solo sei minuti sul grande schermo.

Il suo ruolo più pagato è stato quello dell’insegnante d’arte protagonista del film di Mike Newell, Mona Lisa Smile, per il quale ricevette 25 milioni di dollari.

Mother’s Day è uscito questo fine settimana negli Stati Uniti dove ha guadagnato appena 8.3 milioni di dollari, Variety riporta che la vendita dei biglietti è stata influenzata dalle terribili recensioni ottenute dal film. Riuscirà il film a rifarsi al botteghino americano la prossima settimana o verrà completamente seppellito da Captain America: Civil War?

Julia Roberts mother's day

Il film intreccia diverse storie incentrate su mamme e figlie, tra problemi d’affetto e inaspettate visite che vengono dal passato. Vediamo Miranda, una presentatrice televisiva che ha scelto la carriera sacrificando la vita sentimentale e la maternità. Sandy invece è una mamma single che deve fare i conti con l’ex marito che ha sposato una donna molto più giovane di lei. Bradley sta crescendo da solo una figlia adolescente mentre Jesse combatte contro le pressioni della madre che non accetta la vecchiaia. Infine conosciamo anche Kristin che è stata adottata e non ha mai conosciuto la madre biologica.

Nel cast troviamo anche Jason Sudeikis, Shay Mitchell, Britt Robertson, Timothy Olyphant, Hector Elizondo e Jack Whitehall. Mother’s Day uscirà nelle sale italiane il 23 giugno 2016.

Fonte Variety

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

Cinema chiusi, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Don’t Look Up: Jennifer Lawrence e Leonardo DiCaprio sul set del film Netflix 2 Dicembre 2020 - 16:30

Sono iniziate in quel di Boston le riprese di Don’t Look Up, il film Netflix diretto da Adam McKay, ed ecco che arrivano le prime immagini dal set con Jennifer Lawrence e Leonardo DiCaprio.

Elliot Page continuerà a interpretare Vanya in The Umbrella Academy 2 Dicembre 2020 - 15:45

Elliot Page continuerà a interpretare Vanya Hargreeves in The Umbrella Academy, e il personaggio non sarà cambiato dopo il coming out dell'attore.

Il debutto su HBO Max di Wonder Woman 1984 potrebbe non essere un caso isolato 2 Dicembre 2020 - 14:54

Altri titoli che potrebbero seguire l’esempio di Wonder Woman 1984 e finire contemporaneamente sia nelle sale che su HBO Max.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.