L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
John Carpenter stronca Venerdì 13: “Cinico e a buon mercato”

John Carpenter stronca Venerdì 13: “Cinico e a buon mercato”

Di Filippo Magnifico

LEGGI ANCHE: Halloween: il regista di Oculus per il reboot? Nuovi dettagli sul film

Nell’ultimo periodo il nome di John Carpenter è tornato prepotentemente alla ribalta. La saga di Halloween è pronta per tornare nelle sale con un nuovo capitolo, che vedrà la partecipazione del regista (nonché creatore del franchise) nelle vesti di produttore esecutivo.

Si attendono ulteriori aggiornamenti su questa pellicola, intanto Carpenter ha deciso di dire la sua a proposito di un’altra famosa saga horror: Venerdì 13, lanciata nel 1980 da Sean S. Cunningham.

Un giudizio decisamente non positivo:

Una saga nasce da un’idea organica e bisogna lavorarci con l’occhio di un vero artista, considero Venerdì 13 profondamente cinico. Rappresenta un modo di fare cinema profondamente cinico e non riesce a superare il suo essere a buon mercato. Negli anni ’80 sono stati realizzati così tanti slasher, credo che ad un certo punto la gente abbia pensato “Guarda un po’ quel film, Halloween, è stato realizzato con delle briciole e ha guadagnato moltissimo! Si possono fare molti soldi così, i ragazzi vogliono vedere questo”. Così hanno iniziato a realizzarne tantissimi e la maggior parte erano tremendi.

venerdì-13

Parole decisamente forti, che possono dar luogo ad una riflessione sul cinema di genere degli anni ’80. Voi cosa ne pensate, siete d’accordo con John Carpenter?

[AMAZONPRODUCTS asin=”B0046Y26MG” partner_id=”swfilippo-21″]

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

Fonte: Movieweb

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Perché Grand Army è passata sotto silenzio? 14 Aprile 2021 - 17:30

Ripercorriamo lo strano caso di Grand Army, validissimo teen drama uscito su Netflix nell'ottobre del 2020, ma preceduto da varie polemiche che potrebbero averne minato il successo.

F9: The Fast Saga | Si vola verso lo spazio nel secondo trailer italiano 14 Aprile 2021 - 17:29

Un primo assaggio del volo nello spazio di Roman (Tyrese Gibson) e Tej (Ludacris) arriva con il secondo trailer italiano di F9: The Fast Saga

I Simpson: Hank Azaria si scusa per il suo doppiaggio di Apu 14 Aprile 2021 - 16:45

Il doppiatore di Apu si è scusato ancora una volta e ha sottolineato come Apu sia "praticamente un'offesa a questo punto"

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.