God Particle – Daniel Brühl nel misterioso film prodotto da J.J. Abrams

God Particle – Daniel Brühl nel misterioso film prodotto da J.J. Abrams

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: La recensione di 10 Cloverfield Lane

Prosegue il casting di God Particle, nuovo film di fantascienza a basso budget prodotto dalla Bad Robot di J.J. Abrams, ritenuto da alcuni il secondo “successore spirituale” di Cloverfield dopo il recente 10 Cloverfield Lane. Questo intrigante sci-fi sarà ambientato in un prossimo futuro, e ruoterà attorno all’equipaggio di una stazione spaziale che, durante una missione, farà una scoperta terrificante che costringerà gli astronauti a lottare per la loro sopravvivenza e a rimettere in discussione tutte le loro conoscenze sul tessuto della realtà. Pare che tale scoperta coinvolga la sparizione della Terra in seguito a un incidente con l’acceleratore di particelle, ma la situazione diventerà ancora più strana quando l’equipaggio capterà il segnale di un’altra stazione spaziale nelle vicinanze (questi ultimi dettagli, però, non sono stati ufficializzati dalla Bad Robot).

Ebbene, The Hollywood Reporter segnala che Daniel Brühl è in trattative finali per aggiungersi al cast, presumibilmente nel ruolo di uno degli astronauti. Il talentuoso attore tedesco è attualmente nelle sale con Captain America: Civil War, dove presta il volto a Zemo, ma è noto anche per aver interpretato Niki Lauda in Rush di Ron Howard e Fredrick Zoller in Bastardi senza gloria di Quentin Tarantino. Ha partecipato anche a molti altri film, come Salvador – 26 anni contro, 2 giorni a Parigi, Il quinto potere, Woman in Gold, Colonia e il prossimo The Zookeeper’s Wife.

Per il momento, il resto del cast è composto da David Oyelowo (Selma, A Most Violent Year, Interstellar), Gugu Mbatha-Raw (Beyond the Lights, Jupiter Ascending, Concussion) e John Krasinski (The Office, American Life, 13 Hours), anche loro nella parte di tre astronauti. Possiamo immaginare che altri annunci di casting arriveranno nelle prossime settimane.

Bad_Robot_progetto misterioso abrams

La regia di God Particle è stata affidata a Julius Onah, cineasta nigeriano (ma cresciuto negli Stati Uniti) che ha diretto il thriller The Girl Is in Trouble. La sceneggiatura – o almeno la sua prima versione – è opera di Oren Uziel (Mortal Kombat, 22 Jump Street, Scherzi della natura, Men in Black 4). L’uscita americana è fissata al 27 febbraio 2017.

Fonte: ComingSoon.net

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

CLICCATE SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DI GOD PARTICLE!

LEGGI ANCHE

Ammazzati amore mio: Jennifer Lawrence protagonista del film di Lynne Ramsay 12 Aprile 2024 - 22:08

Prima di girare Stone Mattress, Lynne Ramsay potrebbe filmare l'adattamento cinematografico di Ammazzati amore mio con Jennifer Lawrence

I Puffi: Nick Offerman, Natasha Lyonne, Octavia Spencer, Kurt Russell e molti altri nel cast 11 Aprile 2024 - 20:34

Nick Offerman, Natasha Lyonne, Octavia Spencer, Kurt Russell tra i doppiatori del nuovo film dei Puffi in arrivo a San Valentino nel 2025

Teenage Mutant Ninja Turtles: L’Ultimo Ronin – In sviluppo un film live action con rating R 11 Aprile 2024 - 19:12

Teenage Mutant Ninja Turtles: The Last Ronin adatterà per il grande schermo la miniserie a fumetti Teenage Mutant Ninja Turtles: L'Ultimo Ronin realizzata da Peter Laird e Kevin Eastman.

Prophecy: Prime foto del live action italiano basato sul manga di Tetsuya Tsutsui 10 Aprile 2024 - 17:06

Il manga Prophecy di Tetsuya Tsutsui verrà adattato in un film live action da Brandon Box (Dampyr, live action di Tiger Mask).

X-Men ’97 – Episodio 3: omaggi e citazioni 28 Marzo 2024 - 8:31

Curiosità, riferimenti, easter egg e omaggi ai fumetti nel terzo episodio di X-Men '97.

Kong contro Mechani-Kong: l’altro King Kong giapponese – Godzillopedia capitolo 4 26 Marzo 2024 - 8:00

Il secondo film della giapponese Toho dedicato a King Kong: Kong contro Mechani-Kong.

X-Men ’97 è una bomba (la recensione senza spoiler dei primi tre episodi) 20 Marzo 2024 - 8:01

X-Men '97 è la migliore cosa che potesse capitare a un vecchio fan dei mutanti Marvel, animati, a fumetti o entrambe le cose.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI