Dopo Apocalisse, il futuro degli X-Men potrebbe essere nello spazio

Dopo Apocalisse, il futuro degli X-Men potrebbe essere nello spazio

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: X-Men: Apocalisse – La recensione del film di Bryan Singer

Con X-Men: Apocalisse ormai prossimo all’uscita, viene da chiedersi quale sarà il futuro della saga dei mutanti Marvel alla Fox. Ricordiamo che:

Wolverine 3, è in fase di riprese ma non ha ancora una data di uscita
New Mutants, le riprese potrebbero cominciare agli inizi del 2017 e ci sarà il professor X (se non verranno apportate modifiche all’ultima versione dello script)
Gambit, ancora in fase di sceneggiatura, le riprese potrebbero cominciare per fine 2016/inizi 2017
Deadpool 2, in fase di sceneggiatura

Parlando del successivo film della saga principale degli X-Men, Bryan Singer. ha lasciato intendere che il prossimo capitolo ambientato negli anni novanta potrebbe narrare una nuova versione della saga della Fenice Nera.
In una nuova intervista con Fandango il filmaker ha confermato l’ambientazione negli anni ’90 ed ha spiegato perché è stata scelta quella data:

“Era qualcosa di cui io e Simon [Kinberg] abbiamo discusso molto tempo fa, ancora quando ho proposto per la prima volta allo studio X-Men: L’inizio – che facessero ogni film con un incremento di 10 anni.
E’ un bel modo per il pubblico per tener traccia della linea temporale, ed è divertente giocare in queste epoche diverse. Ecco, questo è un buon punto di partenza.”

Singer ha inoltre parlato della possibilità di dare un tocco cosmico alla storia.

“Ma abbiamo anche introdotto il tema dei viaggi nel tempo, che già esistono nel fumetto. Inoltre immagino – e questa è la prima volta che rispondo alla domanda in questo modo – un’altra cosa che è stata introdotta nei fumetti è un grande alieno, una tematica interstellare all’interno dell’universo degli X-Men che non è stato esplorata. E per me, potrebbe essere divertente, perché sono un grande fan di Star Wars e Star Trek, ed esplorare l’universo degli X-Men ed essere in grado di utilizzarlo sarebbe emozionante, visivamente.”

Lilandra

Ora, se il prossimo film tratterà la saga della Fenice Nera, come potrebbe essere inserito il tema dello spazio?

Dopo aver assunto nel fumetto l’identità di Fenice Nera, Jean decide di andare in una lontana galassia, ma il viaggio intergalattico la prosciuga quasi completamente dei suoi poteri, e per ricaricarsi divora l’energia di una stella vicina, D’Bari, creando una supernova che distrugge la popolazione dell’unico pianeta che ruotava attorno alla stella.
L’attacco di una nave della razza aliena Shi’ar, impedisce a Fenice Nera di distruggere altre stelle.

Quindi potrebbero essere introdotti gli alieni Shi’ar e in particolare la loro imperatrice: Lilandra.

Ma questo nuovo capitolo potrebbe essere nuovamente diretto da Singer?

“Come in Apocalisse – alcune delle immagini e dei personaggi e delle poste in gioco [che vediamo nel film] – sono qualcosa che non abbiamo mai visto prima. Se sarò coinvolto in modo significativo, dovrà essere qualcosa di diverso. Visivamente diverso ed esteticamente diverso.
Quindi gli anni ’90 sono un buon punto di partenza, ma come abbiamo stabilito in Giorni di un Futuro Passato e adesso con la formazione degli X-Men – alcuni personaggi in Apocalisse si muovono verso i loro destini. I personaggi che conoscevamo da X-Men 1, 2 e 3. Nel frattempo, alcuni personaggi si muoveranno in direzioni opposte. Quindi è in un certo senso senza limiti”.

NON PERDETEVI LA NOSTRA VIDEO RECENSIONE SENZA SPOILER

LEGGI ANCHE: X-Men: Apocalisse – Simon Kinberg parla della scena dopo i titoli di coda

La regia di X-Men: Apocalisse sarà curata nuovamente da Bryan Singer. La sceneggiatura è opera di Simon Kinberg, mentre il cast comprende, fra gli altri, James McAvoy (Xavier), Nicholas Hoult (Bestia), Michael Fassbender (Magneto), Jennifer Lawrence (Mystica), Evan Peters (Quicksilver), Rose Byrne (Moira MacTaggert), Alexandra Shipp (Tempesta), Tye Sheridan (Ciclope), Sophie Turner (Jean Grey), Kodi Smit-McPhee (Nightcrawler), Ben Hardy (Arcangelo), Olivia Munn (Psylocke) e Oscar Isaac (Apocalisse); Hugh Jackman tornerà nei panni di Wolverine, il suo ruolo non sarà un mero cameo.
Il film uscirà nelle sale americane il 27 maggio 2016, e in quelle italiane il 18 maggio 2016.

Fonte Fandango

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

CLICCA SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DI X-MEN: APOCALISSE

LEGGI ANCHE

Box Office Giappone: Detective Conan: Million Dollar Pentagram oggi ha superato i ¥4 miliardi, apertura record per il franchise 16 Aprile 2024 - 17:34

Si stima che Detective Conan: Million Dollar Pentagram raggiungerà i Ұ6 miliardi questa settimana, Oppenheimer ha superato il miliardo di yen, diventando il primo film importato che nel primo quarto dell'anno ha raggiunto questo risultato

Da Rick and Morty a One-Punch Man: Dan Harmon e Heather Anne Campbell riscriveranno la sceneggiatura 15 Aprile 2024 - 19:15

Cambio di sceneggiatore per il film live action hollywoodiano di One-Punch Man, a bordo le menti dietro a Rick and Morty

Deadpool & Wolverine, ecco una nuova sinossi 14 Aprile 2024 - 12:00

Dopo la presentazione al CinemaCon dei giorni scorsi, trapela on-line una nuova sinossi di Deadpool & Wolverine.

Peacemaker, James Gunn annuncia l’inizio delle riprese della stagione 2 14 Aprile 2024 - 10:30

Con una foto dal set, James Gunn ha annunciato l'inizio delle riprese della seconda stagione di Peacemaker.

X-Men ’97 – Episodio 3: omaggi e citazioni 28 Marzo 2024 - 8:31

Curiosità, riferimenti, easter egg e omaggi ai fumetti nel terzo episodio di X-Men '97.

Kong contro Mechani-Kong: l’altro King Kong giapponese – Godzillopedia capitolo 4 26 Marzo 2024 - 8:00

Il secondo film della giapponese Toho dedicato a King Kong: Kong contro Mechani-Kong.

X-Men ’97 è una bomba (la recensione senza spoiler dei primi tre episodi) 20 Marzo 2024 - 8:01

X-Men '97 è la migliore cosa che potesse capitare a un vecchio fan dei mutanti Marvel, animati, a fumetti o entrambe le cose.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI