L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Capitan America – I fumetti Marvel svelano un incredibile colpo di scena

Capitan America – I fumetti Marvel svelano un incredibile colpo di scena

Di Lorenzo Pedrazzi

ATTENZIONE: l’articolo contiene SPOILER sui fumetti MARVEL!

«Io non sono fedele a nulla, Generale, eccetto che al sogno» dice Steve Rogers alias Capitan America in una scena di Daredevil: Rinascita, il capolavoro di Frank Miller che racconta il crollo e la successiva “resurrezione” dell’Uomo Senza Paura. In effetti, Cap è l’emblema degli ideali statunitensi nella loro forma più pura, primigenia, non contaminata dalle lotte di potere o dalla corruzione dei governi: un uomo che sacrifica la sua natura terrena per elevarsi a qualcosa di più etereo, come un’idea o un’utopia.

Nei film dei Marvel Studios, l’interpretazione di Chris Evans ha umanizzato il personaggio, rendendolo più malinconico ed emotivamente fragile, ma comunque disposto a lottare fino alla fine per cause molto nobili, anche al costo di agire in clandestinità, come abbiamo visto nel recente Captain America: Civil War.

Ebbene, immaginate la sorpresa dei lettori americani quando hanno sfogliato le pagine di Captain America: Steve Rogers #1, appena uscito negli Stati Uniti: lo sceneggiatore Nick Spencer e il disegnatore Jesus Saiz hanno infatti rivelato che Steve Rogers è sempre stato un agente dell’Hydra, ovvero quell’organizzazione terroristica che ha combattuto per gran parte della sua vita. Alcuni flashback lasciano intendere che Steve abbia lavorato per l’Hydra sin da ragazzo, e che l’organizzazione abbia provveduto a proteggere sua madre.

Il TIME ha parlato con Tom Brevoort, executive editor della Marvel, che ha spiegato la genesi di questo clamoroso sviluppo narrativo:

Nick Spencer, lo sceneggiatore della serie, ci ha proposto la storia come una componente della trama che avrebbe restaurato la giovinezza e il vigore di Steve. Nei fumetti, è stato vecchio per un po’ di tempo. Il siero del super soldato che lo manteneva giovane era stato prosciugato, quindi, per il 75° anniversario, Nick ha pensato che dovessimo ripristinarlo. Ma poi abbiamo continuato con quest’altra storia sull’Hydra, ed è solo la punta dell’iceberg.

Nel secondo numero ci saranno maggiori spiegazioni:

Il numero 2 riporta indietro l’orologio e spiega esattamente come e perché le cose siano andate così. E stende un piano per gli eventi futuri. I lettori potranno unire tutti i puntini e seguire le briciole di pane.

Ma da quanto tempo è in preparazione questa idea?

Quasi dall’inizio della gestione di Nick sui titoli di Capitan America, ovvero la fine del 2014. In quel periodo cominciarono le discussioni. È il lavorazione da più di un anno.

E cosa significa per l’Universo Marvel?

Significa che, a un livello basilare, l’eroe più fidato dell’Universo Marvel è un agente sotto copertura dell’Hydra, un fatto noto soltanto a lui stesso e ai lettori. Ogni interazione con qualunque personaggio assumerà quindi un secondo strato, un secondo significato.

«Spingerà i lettori a chiedersi come cavolo usciremo da questa situazione» conclude Brevoort, e in effetti non è semplice immaginarselo… magari Cap non sta facendo il doppio gioco, ma addirittura il triplo gioco? I fan lo scopriranno in futuro, ma per il momento saranno costretti a osservare Capitan America con sguardo molto più diffidente…

captain-america-hail-hydra

Fonti: TIME; ComicBook.com

[AMAZONPRODUCTS asin=”8891218197″ partner_id=”swdaniele-21″]

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra App per Mobile.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Silicon Valley: il trailer della sesta (e ultima) stagione 19 Agosto 2019 - 11:48

Silicon Valley terminerà con la sesta stagione, in arrivo su HBO il prossimo 27 ottobre. Ecco il trailer.

The Boys: arriva il calendario di Abisso e il web impazzisce per una foto 19 Agosto 2019 - 10:51

Per il lancio di The Boys Amazon ha realizzato il calendario di Abisso, il supereroe interpretato da Chace Crawford. Una foto in particolare ha attirato l'attenzione del popolo del web...

Box Office: in America debutta al primo posto Good Boys, in Italia in cima Hobbs & Shaw 19 Agosto 2019 - 10:22

ATTENZIONE: l’articolo contiene SPOILER sui fumetti MARVEL! «Io non sono fedele a nulla, Generale, eccetto che al sogno» dice Steve Rogers alias Capitan America in una scena di Daredevil: Rinascita, il capolavoro di Frank Miller che racconta il crollo e la successiva “resurrezione” dell’Uomo Senza Paura. In effetti, Cap è l’emblema degli ideali statunitensi nella […]

Corto Circuito (FantaDoc) 16 Agosto 2019 - 10:11

C'erano una ragazza, un robot, un finto indiano e la febbre del sabato sera... La storia di Corto Circuito.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Sanford and Son 14 Agosto 2019 - 11:00

Malcom X, il maestro Miyagi, Fred G. Sanford finto anziano e un milione di altre curiosità che saltano fuori leggendo la storia di Sanford and Son.

7 cose che forse non sapevate su Tutti in campo con Lotti 13 Agosto 2019 - 10:13

Sette curiosità su Lotti, giovane stella del golf con la testa a incudine e una passione per gli spaghetti...