L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Xena, Streghe, Duck Tales: I Reboot in arrivo in TV

Xena, Streghe, Duck Tales: I Reboot in arrivo in TV

Di Andrea Suatoni

Il 2017 sarà l’anno dei reboot: il panorama televisivo d’oltreoceano sta elaborando varie produzioni (quasi tutte più o meno allo stato embrionale e che vedranno la luce con tutta probabilità non prima del prossimo anno) che hanno l’obiettivo di riportare in scena, con dei nuovi interpreti e un impianto più moderno, alcuni degli show di culto degli anni passati, attingendo con disinvoltura da telefilm anni ’80 come lo storico MacGyver con Richard Dean Anderson alla molto più recente rivelazione inglese Misfits. Osserviamo insieme i progetti più interessanti attualmente in lavorazione.

XENA: PRINCIPESSA GUERRIERA

xena-gabrielle-copertina

Riportare sugli schermi Xena: Principessa Guerriera è un azzardo: da una parte la serie è un cult che si accaparrerebbe milioni di fan, dall’altra proprio quei nostalgici sono fermamente attaccati ad una serie che ha stabilito molte pietre di paragone e che si basava quasi interamente sul carisma delle due interpreti principali, Lucy Lawless e Renèe O’Connor. Xena E’ Lucy Lawless, sostituirla semplicemente omaggiandola potrebbe essere difficile (ma non impossibile).
E’ la NBC a voler tentare di riportare la Principessa Guerriera in TV, tramite lo showrunner Javier Grillo-Marxuach. Le interviste hanno rivelato che uno dei punti principali della nuova serie sarà l’aperta relazione omosessuale fra le due protagoniste, mai realmente esplorata a fondo nella serie andata in onda dal 1995 al 2001. Un prodotto gay-friendly quindi, che pur paventando una grande apertura non rischia di scadere in un teen-catcher di ragazzini in preda agli ormoni: Xena e Olimpia non appariranno sullo schermo negli outfit succinti che abbiamo imparato ad amare, ma saranno rappresentate in maniera più simile a personaggi femminili come la Brienne di Tarth di Game of Thrones.
Un esperimento cui non vediamo l’ora di assistere, ma che attendiamo con sudore freddo alla fronte. Ad oggi, non abbiamo ancora una data certa per l’inizio delle riprese.

24: LEGACY

kiefer-sutherland-24-copertina

 

24 è una di quelle serie che hanno sconvolto il metodo narrativo seriale a livello universale. Ogni stagione, composta di 24 episodi, equivaleva ad un’ora (consecutiva) della stessa giornata: gli eventi erano quindi narrati in tempo reale, e l’azione era serratissima: i colpi di colpi di scena si scatenavano uno a ridosso dell’altro, e all’agente speciale dell’anti terrorismo Jack Bauer (interpretato da Kiefer Sutherland), i suoi familiari ed i suoi colleghi, nonché allo spettatore, non era permesso un attimo di respiro.

Il canale americano Fox, a 6 anni dalla chiusura della serie dopo 9 stagioni (senza contare il “reprise” di 12 puntate datato 2014) prova a ripartire da zero con un cast completamente nuovo ed un nuovo (ma rodato) scenario: 24: Legacy è ambientato ancora nel mondo dell’antiterrorismo, e stavolta i protagonisti saranno Corey Hawkins (Heath in The Walking Dead) e Miranda Otto (l’indimenticata Eowyn della saga Il Signore degli Anelli), in 12 episodi che narreranno le 12 ore di una giornata cruciale per la salvaguardia degli Stati Uniti d’America.
Per alcuni versi, è possibile che lo show venga sviluppato più come uno spinoff che come un vero e proprio reboot, ma l’ipotesi cozza contro la mancanza degli attori della serie madre. Quel che è certo è che la struttura narrativa del genere rimane estremamente affascinante, e per non far appassionare i nuovi fan gli showrunner dovebbero davvero fare del loro peggio.

MISFITS

misfits-cover

La serie inglese rivelazione del 2009 e fermatasi alla quinta stagione nel 2015 (il continuo ricambio del cast non ha affatto giovato alla longevità dello show) potrebbe vedere un remake americano per via del canale Freeform. Il nuovo canale, figlio del vecchio ABC Family e forte del recente successo del suo Shadowhunters, è pronto a gettarsi in nuovi entusiasmanti progetti, fra cui Misfits sembrerebbe avere un ruolo preminente.
Josh Schwartz, showrunner e produttore di Chuck, ha ammesso di essere al lavoro sul progetto insieme al creatore della serie Howard Overman fin dal 2011, ed ora un pilot sembrerebbe essere quasi pronto.
Per chi si fosse perso questa perla di sci-fi (assolutamente in salsa volutamente trash) e di humor nero, Misfits si concentra sulle vicende di alcuni ragazzi, condannati per vari motivi ai servizi socialmente utili, che in seguito ad una tempesta magnetica di non ben specificata origine acquistano una serie di superpoteri (così come gran parte dei loro concittadini) non sempre propriamente canonici (un esempio fra tutti: la capacità di “rubare” i poteri altrui tramite un rapporto sessuale).
Resta da vedere come la trasposizione americana cambierà i toni della serie, che dell’umorismo tipicamente british faceva una delle sue colonne portanti.

MACGYVER

macgyver-copertina

Anche la serie anni ’80-’90 con protagonista Richard Dean Anderson potrebbe vedere la luce sui teleschermi in una versione completamente nuova. Il canale americano CBS ha già ordinato un pilot a seguito di un concorso di crowfunding. Il nuovo MacGyver avrà il volto di Lucas Till, conosciuto al publico nelle vesti di Havok nei film degli X-men (e prossimamente al cinema con X-men: Apocalypse). Nel cast anche il George Eads di C.S.I., nel ruolo del migliore amico di Angus (quanti di voi conoscevano il vero nome del protagonista della serie…?)
Nel reboot, MacGyver sarà un ragazzo di vent’anni che grazie alle sue capacità verrà reclutato da una non ben chiara organizzazione clandestina per la risoluzione non convenzionale di problemi di rilevanza internazionale. Alla regia, direttamente dal successo di Saw e Fast & Furios 7, troviamo James Wan, che vedremo dirigere anche l’Aquaman della DC Comics.
Una produzione che in realtà, più che incuriosire, lascia interdetti.

DUCK TALES

ducktales-copertina

Forse l’unico reboot che non ha fatto storcere il naso alla incredibile moltitudine di fan (di tutte le età).
Poco è dato sapere del progetto se non che vedrà la luce nel 2017 sul canale Disney XD: i protagonisti saranno nuovamente Zio Paperone, Gaia e Jet Mc Quack insieme agli immancabili Qui, Quo e Qua, integrati da un Paperino che nello show in onda fra il 1987 e il 1990 era (fin troppo) raramente presente nelle avventure della famiglia dei paperi.
Secondo Marc Buhaj, general manager di Disney XD, “La nuova serie adatterà la stessa energia e lo stesso spirito d’avventura alle nuove generazioni”. Cosa questo voglia dire per la qualità e per la riuscita tecnica della produzione non è ancora dato sapere, ma l’unica immagine ufficiale finora rilasciata (visibile qui sopra) cancella uno dei dubbi (leggi: paure) principali riguardo l’uso della CGI, pur mostrando un tratto fin troppo spigoloso e stilizzato che mal si adatta ai ricordi amarcord della serie cult.
Non ci resta che attendere e sperare per il meglio.

STREGHE

charmed-copertina

In realtà nessun piano per il reboot delle avventure delle sorelle Halliwell, contrariamente ai rumor che da mesi girano insistentemente su internet. La CBS, che detiene i diritti dello show, non si è mostrata intenzionata ad un reboot e tantomeno ad un revival d Streghe, determinando lo scontento dei numerosissimi fan dello show.

LEGGI ANCHE: ALYSSA MILANO SMENTISCE LE VOCI DI UN REVIVAL

[AMAZONPRODUCTS asin=”B002D3ZJDA” partner_id=”screenweek-21″]

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

Inoltre, non perdete la nuova sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Old Guard – Un video mette a confronto il film e il fumetto 9 Luglio 2020 - 17:00

In attesa dell'uscita su Netflix, ecco una featurette ricca di scene inedite che mette a confronto The Old Guard con il fumetto da cui è tratto.

Disney lancia anche in Italia la linea di mascherine dedicate a Marvel, Star Wars e molto altro 9 Luglio 2020 - 16:15

La Disney ha lanciato una linea di mascherine ispirate a celebri marchi come Star Wars e Marvel.

The Crown: Confermata la sesta e ultima stagione! 9 Luglio 2020 - 16:08

Il creatore di The Crown, Peter Morgan, annuncia che ci sarà una sesta e ultima stagione della serie Netflix, e spiega perché è tornato sui suoi passi

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.