L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Il teaser trailer di Doctor Strange, dà solo un piccolo assaggio della follia nel film

Il teaser trailer di Doctor Strange, dà solo un piccolo assaggio della follia nel film

Di Marlen Vazzoler

GUARDA: Doctor Strange – Ecco il trailer del cinecomic con Benedict Cumberbatch!

Il co-sceneggiatore di Doctor Strange, Robert Carghill è stato recentemente ospite del podcast The Sunday Service, dove ha parlato del primo trailer di Doctor Strange.

“Questo teaser è, la definizione di un teaser. Otteniamo solamente un piccolo assaggio di quanto sia folle questo film. Al suo interno ci sono solo dei minimi accenni alla magia. Ci sono dei grandi personaggi che non intravedete nemmeno in quel trailer, accadono così tante cose, il fatto è che questa cosa è una pazzia, la cose che ci hanno lasciato fare, non riesco a credere che ci hanno dato il permesso di farle. Come, ad esempio, …Kevin Feige e altri produttori come Stephen Broussard ci fanno: ‘Come possiamo renderlo più folle?’, Ed io ‘Ah sì, giochiamo un po”. E’ stata un’esperienza incredibile”.

Carghill spiega che alla Marvel stanno cercando di evolvere in continuazione i cinecomic, piuttosto che ripetere quello che funziona. Nel caso di Doctor Strange c’era la volontà di creare qualcosa di folle ma anche qualcosa di diverso.

“L’unica cosa che la Marvel voleva davvero fare, era che il film potesse reggersi sui suoi piedi da solo. Sono consapevoli del fatto che molti dei loro film stanno iniziando a dare la sensazione di essere stipati… c’è una battuta che fa ‘questi film sono essenzialmente due spot della durata di un’ora per i prossimi due spot della durata di un’ora’, e non vogliono che accada questo.
Non c’è stata nessuna pressione per ‘E’ possibile utilizzare, aggiungere questo personaggio? Puoi legare questo e questo evento?’ L’unica pressione che c’era, era ‘No, abbiamo già giocato con questa idea in questo film e non ci piace ripeterci quindi cerchiamo di non farlo, e non non vogliamo questo, vogliamo fare qualcosa di fresco, invece di farlo sembrare come questo personaggio’.
E quindi sì, la grande pressione era di fare qualcosa di diverso e fresco. Il fatto che questo trailer sembri diverso da tutto quello che è stato fatto, è quello che vorrebbero davvero come la Fase 3 e la Fase 4.
Vogliono che questi film mostrino una gamma di look e atmosfere. Non vogliono un unico look e un’unica atmosfera per i film Marvel. Vogliono che tutti questi personaggi esistano nei loro mondi nello stesso modo in cui esistono nei fumetti.”

Carghill accenna anche ai paragoni a Batman Begins e a Inception:

“Stiamo trattando di una storia sulle origini, perché la storia delle origini [di Doctor Strange] è così fantastica che Christopher Nolan l’ha scopiazzata per Batman Begins”,

ha poi aggiunto di essere felice delle lamentele sul fatto che Doctor Strange ricordi troppo il film di Nolan.

doctor-strange-antico

Carghill ha anche parlato dell’Antico, ed ha spiegato che il personaggio è stato cambiato anche per poter commercializzare il film in Cina, che potrebbe bandirlo per alcuni elementi sulla descrizione della situazione politica in Tibet. Ha poi aggiunti che qualsiasi razza avessero usato per il personaggio avrebbero fatto arrabbiare parte del pubblico.

“Non possiamo, non c’è modo di vincere davvero, quindi usiamo questa opportunità per assumere un incredibile attrice in un ruolo maschile.
Abbiamo creato uno dei film più multi-culturali che abbiamo mai visto da anni”.

L’interprete dell’Antico, Tilda Swinton ha commentato brevemente sulle accuse di whitewashing con Den Of Geek:

“La sceneggiatura che mi è stata offerta non era su un uomo asiatico, quindi non c’è mai stata una situazione in cui mi è stato chiesto di farlo. Tutto verrà svelato quando vedrete il film, credo. Ci sono dei motivi davvero grandiosi che ci fanno sentire davvero appagati e fiduciosi con le decisioni che sono state prese”.

LEGGI ANCHE:
Le prime immagini di Mads Mikkelsen nel ruolo del villain!

Una featurette e un concept art per Doctor Strange!

Chi è Doctor Strange? Ecco la carta d’identità del supereroe Marvel.

Vi ricordo che la regia di Doctor Strange è curata da Scott Derrickson (Sinister), mentre la sceneggiatura è stata scritta a più riprese da Joshua Oppenheimer e Thomas Dean Donnelly (Dylan Dog, Conan il Barbaro), poi Jon Spaiths (Prometheus, Passengers) e infine C. Robert Cargill (Sinister). Benedict Cumberbatch interpreterà Strange, mentre Tilda Swinton è stata scritturata per il ruolo dell’Antico, e Chiwetel Ejiofor presterà il volto al Barone Mordo, nemico storico del Signore delle Arti Mistiche. Mads Mikkelsen sarà un altro antagonista, mentre Rachel McAdams interpreterà probabilmente l’infermiera notturna Christine Palmer. Nel cast anche Michael Stuhlbarg, forse nel ruolo di Nicodemus West, oltre a Benedict Wong (Wong), Amy Landecker (in un ruolo misterioso) e Scott Adkins (anche lui in un ruolo misterioso).

Doctor Strange uscirà il 4 novembre 2016 in America, nei cinema italiani lo troveremo dal 26 ottobre 2016.

Fonti The Sunday Service, Den Of Geek

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DI DOCTOR STRANGE!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

5 cose dette da David Cronenberg a Cannes per presentare Crimes of the Future 25 Maggio 2022 - 15:49

David Cronenberg ha presentato al Festival di Cannes Crimes of the Future, la sua ultima fatica.

Lightyear: Charles Leclerc e Carlos Sainz nel nuovo film Pixar 25 Maggio 2022 - 15:10

I piloti della Scuderia Ferrari Charles Leclerc e Carlos Sainz interpreteranno un cameo rispettivamente ne film Pixar Lightyear.

Echo – Le riprese continuano, ecco il nuovo logo 25 Maggio 2022 - 14:30

La head writer Marion Dayre pubblica una foto dal set di Echo che svela il nuovo logo della serie Marvel per Disney+.

Cip e Ciop Agenti Speciali: i 30 cameo ed easter egg più fuori di testa 24 Maggio 2022 - 16:01

Un film d'animazione Disney in cui c'è DI TUTTO? Pronto!

Thor: Love and Thunder, il nuovo trailer spiegato a mia nonna 24 Maggio 2022 - 8:04

Gorr il Macellatore di Dei

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.