L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Il team di Preacher ed Eric Kripke svilupperanno la serie tv di The Boys per Cinemax

Il team di Preacher ed Eric Kripke svilupperanno la serie tv di The Boys per Cinemax

Di Marlen Vazzoler

Seth Rogen, Evan Goldberg e Neal Moritz, il team dietro alla show di Preacher della AMC basato sul fumetto di Garth Ennis svilupperà per l’emittente via cavo Cinemax un altra nota opera del fumettista, The Boys questa volta co-creata, disegnata e illustrata da Darick Robertson e pubblicata prima da Wildstorm (i primi 6 numeri) e poi da Dynamite Entertainment (i restanti 66 numeri). In Italia il fumetto è stato pubblicato da Panini Comics.

La serie tv di The Boys sarà sviluppata da Rogen, Goldberg e dal creatore di Supernatural Eric Kripke, che si occuperà anche della sceneggiatura. Kripke è inoltre sceneggiatore e produttore esecutivo con Shawn Ryan dello show della NBC/Sony, Time. I produttori esecutivi saranno Moritz, Pavun Shetty e Ori Marmur della Original Film; Rogen, Goldberg e James Weaver della Point Grey; Kripke; Ken Levin e Jason Netter (Preacher) della Kickstart. Ennis e Robertson copriranno il ruolo di co-produttori esecutivi. Rogen e Goldberg, registi del pilot di Preacher, si occuperanno della regia di The Boys.

[AMAZONPRODUCTS asin=”B00MN05UYG” partner_id=”swparker-21″]

La sinossi del primo numero del fumetto:

In un mondo dove i super eroi non sono (solo) paladini della legge, ma sono corrotti e abbietti tanto quanto i criminali che combattono, qualcuno deve controllare che non esagerino. E qualcuno lo fa. Sono i Boys, un gruppo di individui estremamente pericolosi che “vigilano sui vigilantes” per conto della CIA. Alcuni devono essere ammoniti, alcuni messi in riga. Per altri invece la soluzione deve essere permanente, e magari molto dolorosa… Ed è qui che entrano in gioco i Boys.

the-boys

Negli ultimi otto anni, la Columbia Pictures e la Paramount hanno provato a portare senza successo The Boys sul grande schermo, l’ultimo regista legato al progetto è stato Adam McKay. La domanda che molti fan dell’opera si stanno facendo in questo momento riguarda il casting del protagonista, Wee Hughie, che era stato modellato su Simon Pegg (l’attore ha anche scritto un introduzione per il fumetto, pubblicata nel primo numero dell’edizione italiana, ndr.). Pegg è ormai troppo vecchio per il ruolo? O abbiamo ancora delle speranze?

Ricordiamo che su Cinemax, andrà in onda un’altra serie tv basata questa volta sul fumetto di Robert Kirkman (The Walking Dead), Outcast. Il primo episodio andrà in onda il 3 giugno 2016, l’emittente ha già annunciato la realizzazione di una seconda stagione.

Fonte deadline

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

Inoltre, non perdete la nuova sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

La serie Netflix con Arnold Schwarzenegger ha trovato un regista 23 Maggio 2022 - 21:45

La serie sarà incentrata su un padre e una figlia che scoprono di lavorare entrambi per la CIA dopo molti anni

Giustizia privata: in arrivo un sequel del film con Gerard Butler 23 Maggio 2022 - 21:15

Il sequel sarà scritto dallo stesso sceneggiatore dell'originale, Kurt Wimmer, e prodotto da Gerard Butler

More than I remember: L’anteprima europea ad Annecy 2022 23 Maggio 2022 - 21:09

La storia di Mugeni porta attenzione alla negazione della cittadinanza e alla crisi umanitaria che si sta verificando nel sud-est del Congo

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.

She-Hulk, il trailer spiegato a mia nonna 18 Maggio 2022 - 8:43

Finalmente la She-Hulk di Tatiana Maslany in azione e... ma chi sono tutti quei tizi?

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.