L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Le 10 migliori scene post-credits del Marvel Cinematic Universe (MCU)

Le 10 migliori scene post-credits del Marvel Cinematic Universe (MCU)

Di Andrea Suatoni

Con il crescere del MCU (Marvel Cinematic Universe) le scene nascoste post-credits sono salite alla ribalta nella scena mediatica dei cinecomic, acquisendo una importanza sempre maggiore fino a svelare veri e propri snodi di trama e colpi di scena da brivido. Andiamo ad analizzare le 10 migliori scene post-credits che hanno trasformato i vari film dei Marvel Studios in una sorta di enorme serial a puntate e dato forma alle sottotrame unitarie che ci hanno accompagnato fino all’attuale Fase 3.

10 – ANT-MAN – Hank Pym dona il costume di Wasp a Hope Van Dyne

hopeWasp_opt

Al decimo posto la scena mid-credits del film sul supereroe in miniatura: Hope Van Dyne eredita il costume di sua madre apprestandosi ad entrare di diritto nel MCU in veste di eroina. La rivedremo in Avengers: Infinity? E’ più che probabile, ma vista la vastità dell’universo unito cinematografico-televisivo, non sarebbe strano trovare il personaggio di Evangeline Lilly anche in una serie Netflix. O in uno dei film stand-alone in arrivo. Certamente però sarà protagonista di AntMan and The Wasp, in arrivo per il 6 luglio 2018.

9 – THOR – Il controllo mentale di Loki su Selvig

Selvigcontroledbyloki_opt

Tessera importantissima del puzzle iniziale della Fase 1 Marvel: tramite questa scena post-credits scopriamo non solo che Loki è ancora vivo ed in grado di controllare Selvig (tramite il suo scettro, che contiene una delle 6 gemme dell’Infinito alla base delle trame del MCU), portandoci verso le trame del primo Avengers; è qui che risentiamo parlare del Tesseract (o Cubo Cosmico, un’altra delle gemme), in un collegamento anche con Capitan America: The First Avenger.

LEGGI ANCHE: THOR RAGNAROK – TOM HIDDLESTON SARA’ LOKI PER L’ULTIMA VOLTA?

8 – GUARDIANS OF THE GALAXY – L’esordio di Howard il papero e la distruzione del museo del Collezionista

Marvel's Guardians Of The Galaxy..Howard the Duck (voiced by Seth Green)..Ph: Film Frame..©Marvel 2014

In parte fan-service ed in parte terroristica, la sequenza post-credits di Guardians of the Galaxy (dopo la simpaticissima mid-credits con il mini Groot ballerino) introduce nel MCU Howard il papero, personaggio amatissimo dai Marvel fan di vecchia data e protagonista di un vecchio film che non ebbe alcun successo. Ma apre anche una oscura questione: nel caos generale del museo del Collezionista, quale sarà stato il destino della seconda delle gemme dell’Infinito, l’Aether di Thor: The Dark World consegnato a Tivan da Sif e Volstagg?

LEGGI ANCHE: GUARDIANS OF TH GALAXY 2: SVELATO IL RUOLO DI NATHAN FILLION

7 – L’INCREDIBILE HULK – Tony Stark parla del progetto Avengers a Ross

Tony-stark-makes-cameo-in-incredible-hulk_opt

Pur non facendo figurare nel ruolo di Hulk/Bruce Banner lo stesso attore, il film con protagonista Edward Norton viene inserito nella continuity del MCU tramite la scena post-credits nella quale Tony Stark/Robert Downey Jr. parla al generale Ross del progetto Avengers; si tratta del primo crossover ufficiale fra i film dei Marvel Studios. Il Bruce Banner ufficiale sarà interpretato da Mark Ruffalo, apparso in entrambi i film sugli Avengers (mentre non è ancora previsto un suo film in solitario nei panni del gigante verde).

6 – AVENGERS – La prima reale apparizione di Thanos

ThanosFirst_opt

Avevamo il presentimento che il mandante di Loki fosse qualcuno di davvero importante; e i fan hanno applaudito nelle sale quando la scena post-credits di Avengers ha rivelato il volto di Thanos il pazzo Titano. E’ qui che la teoria/storyline riguardante le 6 gemme dell’Infinito prende vera forma, ed è qui che i fili delle trame di tutti i film dei Marvel Studios cominciano a convergere verso una strada unitaria che porta dritto ad Avengers: Infinity (parte I e II, in uscita rispettivamente il 4 maggio 2018 e il 3 maggio 2019).

LEGGI ANCHE: CONFERMATI THOR E STARLORD IN AVENGERS: INFINITY

5 – IRON MAN II – Il ritrovamento del martello di Thor

CoulsonThor_opt

L’Arrivo del Dio del Tuono non è lontano: l’agente Coulson, attuale protagonista della serie Agents of S.H.I.E.L.D. (per chi non segue la serie: Coulson è sopravvissuto al mortale colpo di Loki in Avengers), assiste al ritrovamento di un martello impossibile da sollevare.

GUARDA IL VIDEO: L’EVOLUZIONE DI IRON MAN DAGLI ESORDI TELEVISIVI A CIVIL WAR

4 – THOR: THE DARK WORLD – Sif e Volstagg consegnano al Collezionista una gemma dell’infinito

Thor_the_dark_world_2013_1080p_3279_opt

La trama riguardo le gemme dell’Infinito è ormai al suo culmine quando in Thor: The Dark World fa la sua comparsa l’Aether, la cosidetta gemma della realtà. L’estrema potenza della reliquia spinge gli Aesir di Asgard a nascondere la gemma preso il museo del Collezionista, che in segreto sta anche lui cercando di radunare le gemme per un suo tornaconto personale. Ma come abbiamo visto in Guardians of the Galaxy, la sua ricerca non porterà a nulla di buono (almeno per lui).

3 – CAPITAN AMERICA: THE WINTER SOLDIER – Esordio di Quicksilver e Scarlet

Scarlet_opt

Una delle scene più inaspettate. Quicksilver e Scarlet, che non potevano apparire nel MCU in quanto mutanti e quindi “figli” di un diverso franchise, vengono resi degli esperimenti genetici ed introdotti come superesseri con una diversa origine: evidentemente, vista la lunga militanza fumettistica dei due supereroi fra le fila dei vendicatori, i problemi dei diritti sono stai aggirati con una trovata che risulta tutto sommato molto credibile ed in linea con il contesto all’interno della quale viene inserita.

LEGGI ANCHE: SCARLET E CROSSBONES NELLE NUOVE FOTO DAL SET DI CAPITAN AMERICA – CIVIL WAR

2 – AVENGERS: AGE OF ULTRON – Thanos indossa un guanto dell’infinito

Thanos_Infinity_Gauntlet_opt

Al termine di Avengers: Age of Ultron, vediamo riapparire Thanos, deciso a scendere in campo personalmente per rintracciare le 6 gemme dell’Infinito: in realtà si tratta della seconda apparizione del guanto, dopo la prima “apocrifa” nel primo Thor (che potrebbe rappresentare una semplice easter egg oppure testimoniare la presenza di più guanti). La scena è altamente iconica se si pensa sia al valore a livello fumettistico della stessa, dove il guanto e le gemme seguono varie importantissime storyline, sia alla sua importanza all’interno del MCU, dove riprende e ribadisce l’unione delle varie trame in film anche lontanissimi fra loro (come ad esempio, rispetto a tutti gli altri, Guardians of the Galaxy).

1 – IRON MAN – Nick Fury introduce per la prima volta il progetto Avengers

TonyFury_opt

Il primo momento è quello che ci è rimasto nel cuore: Samuel L. Jackson in veste di Nick Fury si palesa a Tony Stark, novello supereroe in armatura, ed accenna per la prima volta al progetto Avengers, per quella che sarà la prima pietra della costruzione di un intero universo. E’ nella scena post-credits di Iron Man che tutto ha inizio e che i Marvel Studios cominciano il loro intricato e minuzioso disegno cinematografico, poi esploso anche in TV con le varie serie televisive collegate al MCU e su internet con dei webisode che integrano parti della narrazione.

Rimaniamo in trepidante attesa dell’ormai prossimo Capitan America: Civil War per sapere come le prossime scene post-credits uniranno i vari film della Fase 3 in un affresco sempre più compenetrante ed affascinante.

 

[AMAZONPRODUCTS asin=”B00Z6J7E4A” partner_id=”screenweek-21″]

 

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RIMANERE AGGIORNATI SU CAPTAIN AMERICA: CIVIL WAR!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Da Rambo – Last Blood a Motherless Brooklyn, scopri i migliori trailer della settimana! 25 Agosto 2019 - 13:00

Vi presentiamo i trailer più belli e interessanti usciti nell'ultima settimana, tra cui quelli di Rambo - Last Blood, Motherless Brooklyn e Bombshell!

Muppets Now: qualche dettaglio sulla nuova serie Disney+ 25 Agosto 2019 - 12:30

I Muppets faranno il loro ritorno su Disney+, ecco come sarà strutturata la nuova serie

The Purge: il trailer della seconda stagione, torna la notte del giudizio! 25 Agosto 2019 - 12:00

È disponibile il trailer della seconda stagione di The Purge, la serie USA Network ispirata alla saga cinematografica ideata da James DeMonaco.

Yado – Red Sonja (FantaDoc) 22 Agosto 2019 - 14:49

La storia di Yado (Red Sonja) con Brigitte Nielsen e Arnold Schwarzenegger: come una certa modella danese si è ritrovata a portare sulle spalle l'eredità di Conan il barbaro. Morendo di freddo in Abruzzo.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Kronos, sfida al passato 21 Agosto 2019 - 16:20

La storia della serie TV Kronos - Sfida al passato (The Time Tunnel) e dei suoi viaggi nel tempo all'insegna del riciclo totale e delle sfighe cosmiche. Con un pizzico di John Williams.

7 cose che forse non sapevate su Nino il mio amico ninja 20 Agosto 2019 - 14:38

Dall'inquietante versione live action al remake e al treno dedicato, sette curiosità su Nino il mio amico ninja.