Condividi su

04 aprile 2016 • 20:55 • Scritto da Lorenzo Pedrazzi

Queste oscure materie – Jack Thorne adatterà la trilogia per BBC One

Sarà Jack Thorne a scrivere la serie-evento basata su Queste oscure materie di Philip Pullman, celebre trilogia fantasy da cui fu tratto La bussola d'oro.
0

Nei corso del decennio scorso, sull’onda dei successi di Harry Potter e Il Signore degli Anelli, Hollywood ritentò la strada del fantasy con gli adattamenti di svariate saghe letterarie, molti dei quali non superarono l’ostacolo del primo film. Fra di essi c’era La bussola d’oro, basato sul primo romanzo della trilogia di Philip Pullman, intitolata Queste oscure materie: ebbene, la saga in questione avrà una seconda opportunità sul piccolo schermo, poiché BBC One e Bad Wolf produrranno una serie-evento tratta dai libri di Pullman.

Deadline ha annunciato che lo sceneggiatore dello show sarà Jack Thorne, trentasettene scrittore inglese che ha appena ottenuto tre nomination in tre diverse categorie agli ultimi BAFTA TV Awards, ed è noto per aver scritto Skins, Non buttiamoci giù, This Is England, The Fades e The Last Panthers, vincendo due BAFTA per This Is England ’88 e The Fades. È uno degli autori più prestigiosi della televisione inglese, per intenderci. Ecco il suo commento:

È un grande onore e un privilegio avere l’opportunità di scavare nel mondo di Philip Pullman. La trilogia di Queste oscure materie è composta da libri vasti e gloriosi che sono ricchi di personaggi stupendi, e lavorerò più duramente possibile per cercare di far loro giustizia.

Anche Philip Pullman esprime la sua soddisfazione:

Sono felice di accogliere Jack Thorne come sceneggiatore della drammatizzazione televisiva di Queste oscure materie. Jack è uno scrittore molto eclettico e dotato di formidabile energia, ed è stato un gran piacere scoprire i suoi piani per portare Queste oscure materie sullo schermo. Sono certo che farà un lavoro superbo, e sono ansioso di vedere lo sviluppo dell’intero progetto mentre lui dà forma alla storia.

La trilogia è composta da La bussola d’oro, La lama sottile e Il cannocchiale d’ambra, e si svolge in un universo parallelo dove ogni persona è accompagnata dal proprio deimon, sorta di incarnazione ferina della sua anima: si tratta, in parole povere, di animali che vivono in simbiosi con gli esseri umani e che li collegano alla Polvere, misteriosa sostanza imparentata con la materia oscura, responsabile dell’indipendenza intellettuale e dell’originalità di pensiero. Tali facoltà sono avversate dal Magisterium, una chiesa oscurantista che mira al dominio universale attraverso il culto di un essere supremo chiamato autorità.

Le riprese della serie si svolgeranno in Galles, mentre la produzione sarà curata da Jane Tranter e Julie Gardner per Bad Wolf; Toby Emmerich e Carolyn Blackwood per New Line, Bethan Jones per BBC One; Deborah Forte per Scholastic; e infine lo stesso Philip Pullman.

bussola-d'oro-cover

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *