L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Le lenti a contatto del futuro? Con fotocamera incorporata, come nei film!

Le lenti a contatto del futuro? Con fotocamera incorporata, come nei film!

Di Filippo Magnifico

Nel futuro basterà un semplice sguardo per fare moltissime cose. Fantascienza? Sì ma molto vicina alla realtà. Google Glass ed HoloLens sono solo alcuni esempi, i più famosi, dei progressi che abbiamo raggiunto in questo campo e che puntano ad alcune conquiste che comprendono una vista in realtà aumentata e la possibilità di registrare quello che vediamo, rendendo i nostri ricordi indelebili e inoppugnabili.

Uno scenario affascinante ma anche pericoloso, che è stato analizzato in maniera perfetta in un episodio di Black Mirror, la serie televisiva creata da Charlie Brooker. Nell’episodio Ricordi pericolosi (The Entire History Of You) era stata ipotizzata una realtà alternativa, in cui ognuno di noi, attraverso un microscopico impianto situato dietro l’orecchio, poteva registrare ciò che vedeva e sentita, con la possibilità di riprodurre ogni file sui comuni schermi di casa. Il prezzo da pagare per un simile progresso tecnologico? L’annientamento del privilegio del dubbio.

[AMAZONPRODUCTS asin=”B00R1MMO3G” partner_id=”swfilippo-21″]

Siamo decisamente lontani da tutto questo ma la recente notizia delle lenti a contatto smart brevettate da Samsung ha diminuito di qualche passo la distanza. Display, fotocamera, antenna per connettività wireless, sensori di movimento e per il battito della palpebra, realtà aumentata, tutte queste cose racchiuse in una minuscola lente a contatto in grado di comunicare con i nostri smartphone.

Grimsby

Dove abbiamo già visto una cosa simile? In altre produzioni cinematografiche e televisive come Mission: Impossible – Protocollo Fantasma o il più recente Grimsby – Attenti a quell’altro. Pellicole che hanno come universo di riferimento quello degli agenti segreti, in grado di fondere realtà e fantasia in un connubio unico, affascinante e – ora possiamo sul serio dirlo – attuale.

[AMAZONPRODUCTS asin=”B007PARI5S” partner_id=”swfilippo-21″]

Uno sguardo al futuro (un gioco di parole decisamente azzeccato in questo caso) l’ha anche dato Minority Report, la serie televisiva targata Fox e ispirata all’omonima pellicola diretta nel 2002 da Steven Spielberg (a sua volta ispirata al racconto di Philip K. Dick Rapporto di minoranza). Nel futuro rappresentato in quello show le lenti a contatto sono un utile supporto per analizzare le scene del crimine (e non solo), in grado di vedere quello che l’occhio umano (molto spesso) non coglie.

[AMAZONPRODUCTS asin=”B004GWMJTS” partner_id=”swfilippo-21″]

Interessante, non ci sono dubbi, soprattutto ora che abbiamo compreso che un giorno tutto questo potrà essere possibile. Le lenti a contatto potranno permetterci di vedere al di là del nostro naso, e di rivivere ogni ricordo come se fosse sempre la prima volta. Quello che sicuramente non potranno mai fare, purtroppo, è mostrarci la vera realtà. Quella che ci viene propinata ogni giorno nel modo più subdolo possibile e che John Carpenter ha perfettamente rappresentato nel suo Essi Vivono.

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

La Casa: Sam Raimi ha già scelto il regista del nuovo capitolo della saga 18 Ottobre 2019 - 20:00

La saga horror Evil Dead, lanciata da Sam Raimi negli anni ’80, tornerà sul grande schermo con un nuovo film, che a quanto pare ha già un regista...

Shang-Chi: nuovi dettagli sul film, Matrix tra le ispirazioni 18 Ottobre 2019 - 19:00

Matrix tra le ispirazioni del cinecomic Marvel Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings. Ecco le dichiarazioni del regista Destin Daniel Cretton.

Star Wars: Joonas Suotamo ospite di Lucca Comics & Games 2019 18 Ottobre 2019 - 18:00

Joonas Suotamo, l’attore finlandese che torna a interpretare Chewbacca nel film Star Wars: L’ascesa di Skywalker, sarà protagonista della giornata di apertura di Lucca Comics & Games 2019.

La storia di Balle Spaziali (FantaDoc) 17 Ottobre 2019 - 10:00

Come Balle Spaziali ha fatto morire dal ridere George Lucas... e quasi fatto morire e basta Mel Brooks: storia di una parodia legata a filo doppio con la saga che l’ha ispirata.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Il Calabrone Verde 16 Ottobre 2019 - 13:00

La storia de Il Calabrone Verde: quando Bruce Lee faceva l'autista di un vigilante mascherato, menava Batman e terrorizzava Robin...

7 cose che forse non sapevate su Goldrake 15 Ottobre 2019 - 12:00

Il prototipo, il remake di Goldrake, i nomi italiani e Lost in Translation: sette cose che forse non sapevate su Atlas Ufo Robot.