L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Jon Snow: Vivo o Morto? Tutte le teorie

Jon Snow: Vivo o Morto? Tutte le teorie

Di Andrea Suatoni

Mancano ancora venti giorni al fatidico 24 aprile che vedrà l’inizio della sesta stagione di Game of Thrones sugli schermi del canale americano HBO.
Vivo, morto, non-morto, le discussioni e le speculazioni intorno al personaggio nato dalla mente di George R.R. Martin nei libri della saga Le cronache del ghiaccio e del fuoco si sono sommate a non finire nel corso dell’ultimo anno, dopo lo shockante colpo di scena sul finale della quinta stagione: il tradimento dei Guardiani della notte ha posto fine alla vita del bastardo di Grande Inverno. Apparentemente. Forse. Ma Melisandre è tornata alla barriera. Ma gli occhi di Jon hanno cambiato colore. Ma non erano poi così tante coltellate. E poi…

LE TEORIE PRINCIPALI

-Attenzione, possibili spoiler-

A partire dagli ultimi episodi della quinta stagione, benchè Game of Thrones sia tratto da una serie di romanzi che ne hanno costantemente spoilerato e anticipato gli avvenimenti principali, è possibile argomentare davvero puramente su base solo teorica: i libri di Martin sono ancora in corso di pubblicazione (l’autore è anzi in discreto ritardo sulla tabella di marcia), e la serie televisiva ha ormai raggiunto gli avvenimenti della saga cartacea, conclusasi anch’essa con la dipartita di Jon Snow per mano dei suoi sottoposti.

 

Jon Snow è morto.

JonSnow4_opt

Ok, lo sapevamo già. La teoria per la quale la morte di Jon Snow resterebbe tale prende le mosse da vari avvenimenti che ne sarebbero innescati e catalizzati: prima fra tutti la reazione di Westeros alla discesa a sud della barriera dei bruti guidati da Tormund, che hanno ora totalmente perso la legittimità garantita da Jon e da Stannis, morto anch’egli (per mano della poderosa Brienne di Tarth). Inoltre, in una scena dell’ultimo trailer, Davos manifesta l’intenzione di vendicare il Lord Comandante, di cui viene mostrato il cadavere.

Jon Snow viene resuscitato.

JonSnow3_opt

Abbiamo già visto Thoros di Myr resuscitare Beric Dondarrion nella terza stagione dopo un duello fatale contro il Mastino. Uno dei poteri dei sacerdoti rossi sarebbe dunque quello di poter riportare i morti in vita, e Melisandre è appena arrivata alla Barriera dopo la tragica fine della guerra di Stannis. Ma non è l’unica ipotesi: in base alle teorie per cui Jon Snow sarebbe figlio di Lyanna Stark e Rhaegar Targaryen, dovrebbe avere il potere di rinascere dal fuoco. E c’è da credere che i confratelli vogliano al più presto bruciare il corpo della loro vittima, visto ciò che accade ai cadaveri nelle terre del nord.

Jon Snow è un Metamorfo.

JonSnow_opt

Nel sangue degli Stark vive la magia dei primi uomini: non solo Bran ma anche Arya (solo nei libri per quanto riguarda la giovane aspirante assassina) ha manifestato la capacità di poter riversare la propria mente in quella di un animale, quindi è lecito pensare che anche Jon potrebbe possedere questa particolare abilità innata. Le modalità in cui Martin ha descritto la morte nei libri potrebbero far intuire che il bastardo di Grande Inverno sia riuscito a riversare la propria mente nel corpo di Spettro, il suo metalupo, in attesa di far crescere le proprie abilità di metamorfo fino tornare umano impossessandosi di un nuovo corpo (Jon Snow sarebbe quindi di nuovo tra noi, ma non più interpretato da Kit Harington), come da profezia di Melisandre: “Ora è un uomo, ora un lupo, ora è di nuovo un uomo“.

Jon Snow diventa un Estraneo.

JonSnow2_opt

Il Re della Notte sul finire dell’ottavo episodio della quinta stagione aveva sembrato mostrare un particolare interesse per il Lord Comandante. Kit Harington, avvistato più volte sul set, ha affermato che sicuramente rivedremo Jon Snow nella sesta stagione, lasciando intendere di dover girare le tristi scene del funerale del suo personaggio. Ma l’attore è stato sempre ambiguo nelle sue soppesate affermazioni, quasi a voler far intendere che anche se lo vedremo interpretare un cadavere, probabilmente non sarà solo fra le fiamme di una pira funebre.

METAINDIZI

Kit Harington si è più volte lamentato, nel corso delle prime stagioni di Game of Thrones, del taglio che i produttori lo hanno costantemente costretto ad esibire per le riprese: una delle clausole contrattuali implica il divieto di modificare i caratteristici ricci bruni di Jon Snow. A tutt’ora, Harington non ha ancora cambiato taglio, e se davvero il suo personaggio è destinato a sparire dalle scene, la scelta risulterebbe singolare. In effetti l’attore è stato più volte visto nei luoghi di ripresa, molto più a lungo di quanto servirebbe per girare delle scene funebri; esiste inoltre una famosa fotografia rubata da un fan che lo ritrae sulla scena accanto a Carice Van Houten (Melisandre) con indosso gli inediti abiti del fu Ned Stark, che ha portato ad un enorme numero di (fin troppo) fantasiose ipotesi.
Del resto, abbiamo già rivisto personaggi passati a miglior vita, in scene come quella dell’apparizione di Khal Drogo a Daenerys, quindi non sarebbe strano vedere Jon Snow apparire nei sogni o nei ricordi di qualche altro protagonista.

Il 24 aprile è ormai alle porte, anche se è difficile che tutti i dubbi verrano subito svelati: prepariamoci ad una lenta agonia, e incrociamo le dita in virtù della teoria che preferiamo. Ma se abbiamo imparato a conoscere gli autori di Game of Thrones, siamo sicuri che ci stupiranno con qualcosa che non siamo neanche riusciti ad immaginare.

jonsnow-copertina

LEGGI ANCHE:

Game of Thrones durerà fino all’ottava stagione

I nuovi personaggi della sesta stagione

Game of Thrones – Nuovo spot con scene inedite per la stagione 6

Game of Thrones – Tyrion, Arya, Daenerys e il Corvo a Tre Occhi nelle nuove foto

 

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

Inoltre, non perdete la nuova sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Star Trek: Picard – Il trailer ufficiale della stagione 2, a febbraio su Prime Video 24 Settembre 2021 - 20:30

Amazon ha diffuso il trailer ufficiale (sottotitolato in italiano) della seconda stagione di Star Trek: Picard, in arrivo su Prime Video il prossimo febbraio.

Marvel in causa per mantenere i diritti di diversi membri degli Avengers 24 Settembre 2021 - 20:30

Vedova Nera, Occhio di Falco, Falcon, ma anche Spider-Man e Doctor Strange: gli eredi degli autori Marvel rivogliono indietro i diritti

Cowboy Bebop: il poster della serie live-action targata Netflix 24 Settembre 2021 - 20:19

John Cho, Daniella Pineda e Mustafa Shakir sono ritratti (di spalle) sul poster del live-action di Cowboy Bebop targato Netflix, in arrivo sulla piattaforma venerdì 19 novembre.

Michael Jordan e la storia di Space Jam: tutto era iniziato da Spike Lee (FantaDoc) 23 Settembre 2021 - 18:00

Mancano ancora venti giorni al fatidico 24 aprile che vedrà l’inizio della sesta stagione di Game of Thrones sugli schermi del canale americano HBO. Vivo, morto, non-morto, le discussioni e le speculazioni intorno al personaggio nato dalla mente di George R.R. Martin nei libri della saga Le cronache del ghiaccio e del fuoco si sono sommate […]

Ms. Marvel – La serie è stata rinviata all’inizio del 2022 23 Settembre 2021 - 12:30

Era ovvio, ma ora la conferma giunge da Variety: Ms. Marvel, inizialmente prevista per la fine dell'anno su Disney+, uscirà all'inizio del 2022.

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.