L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Gomorra – È l’ora del giudizio nel primo trailer della stagione 2

Gomorra – È l’ora del giudizio nel primo trailer della stagione 2

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: La seconda stagione di Gomorra dal 10 maggio su Sky Atlantic!

È disponibile il primo trailer della seconda stagione di Gomorra, che debutterà su Sky Atlantic fra poco meno di un mese, il prossimo 10 maggio.

Il filmato ha un andamento solenne, ricco di azione, e dimostra gli alti valori produttivi di una serie che può davvero competere a livello internazionale (non a caso, Sundance TV ne ha acquistato i diritti per il mercato americano). L’atmosfera è quasi apocalittica, come si nota dalla tagline che accompagna il trailer: “L’ora del giudizio è arrivata”.

Potrete vederlo qui di seguito:

Amici ecco il PRIMO TRAILER UFFICIALE della seconda stagione di #GomorraLaserie !!! #Nunsapitchevaspett #teamgenny #Statsenzapensier

Pubblicato da Salvatore Esposito su Lunedì 11 aprile 2016

Vi ricordo che Gomorra – La serie è tratta dal libro omonimo di Roberto Saviano, è prodotta in collaborazione da Sky Italia, Cattleya e Fandango, e focalizza l’attenzione sulla guerra tra i clan Conte e Savastano per il dominio sui traffici di Napoli e dintorni. La seconda stagione è composta da dodici episodi, diretti da Stefano Sollima (Romanzo criminale, Acab, Suburra), Claudio Cupellini (Una vita tranquilla), Francesca Comencini (Mi piace lavorare, Lo spazio bianco) e Claudio Giovannesi (Alì ha gli occhi azzurri). Sollima è anche lo showrunner della serie. Il cast include Marco D’Amore, Fortunato Cerlino, Salvatore Esposito e Marco Palvetti, cui si aggiungono Cristina Dell’Anna e Cristina Donadio.

[AMAZONPRODUCTS asin=”B00NNKI9D4″ partner_id=”screenweek-21″]

La produzione è curata da Sky Atlantic, Cattleya e Fandango in associazione con Beta Film, mentre la sceneggitura è opera di Stefano Bises, Leonardo Fasoli, Ludovica Rampoldi e Maddalena Ravagli.

Gomorra

Fonte: Facebook

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

Inoltre, non perdete la nuova sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Memory: Guy Pearce e Monica Bellucci nell’action con Liam Neeson 15 Aprile 2021 - 12:00

La storia di un killer con l'Alzheimer in fuga da un'organizzazione criminale nel film diretto da Martin Campbell

Love and Monsters: crescere (e innamorarsi) in un mondo popolato da mostri non è semplice 15 Aprile 2021 - 11:15

Su Netflix è arrivato Love and Monsters, il film con Dylan O'Brien e Jessica Henwick ambientato in un mondo popolato da mostri giganti.

Toxic Avenger: Jacob Tremblay affianca Peter Dinklage nel remake 15 Aprile 2021 - 10:30

La star di Room e Luca entra nel cast del remake del classico Troma diretto da Macon Blair

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.