Feff18 – L’epico e simbolico The Tiger di Park Hoon-Jung

Feff18 – L’epico e simbolico The Tiger di Park Hoon-Jung

Di Marlen Vazzoler

The Tiger, una storia epica ambientata sul monte Jirisan durante l’occupazione della Corea occupata nel 1925, è stato il titolo di apertura della diciottesima edizione del Far East Film Festival.

Scritto e diretto da Park Hoon-Jung (la sceneggiatura di I saw the devil e la regia e sceneggiatura di New World) il film racconta la storia dell’ultima tigre coreana, il signore della montagna, cacciata dai giapponesi per accontentare i capricci di un alto ufficiale imperiale (Ren Osugi), che vuole sterminare questa specie dalla Corea.

Il gravoso compito viene affidato ad un ufficiale di origini coreane, Ryu (Jung Suk-won), che gestisce un gruppo di cacciatori del posto capitanati dallo spietato Goo-Gyeong (Jeong Man-Sik). Da quando gli occupanti hanno bandito l’uso delle armi da fuoco, i cacciatori possono continuare a sopravvivere, a tenere ancora in mano un fucile e di conseguenza cacciare, solo obbedendo ai comandi dei giapponesi.
La caccia però non porta ai risultati sperati, nonostante l’uccisione della compagna e dei cuccioli del signore della montagna. L’unico uomo che potrebbe aiutarli è il leggendario cacciatore Chun Man-Duk (Choi Min-Sik) che vive isolato nelle montagne col figlio Suk-Yi (Sung Yoo-Bin). L’uomo però ha smesso di cacciare e per vivere raccoglie erbe medicinali.

the-tiger-01

Nonostante gli anni dedicati alla scrittura di The Tiger, non ci troviamo di fronte ad una delle migliori sceneggiature di Park Hoon-Jung che cade nella ripetitività della messa in scena, usa la stessa struttura narrativa negli attacchi a sorpresa della Tigre, e cade in una caratterizzazione a macchietta delle forze giapponesi. Un’altra pecca l’abbiamo nella seconda parte del film dove le scene d’azione con la Tigre diventano sempre più over the top mentre la storia cade nel melodramma.

Quello che invece riesce bene è invece la struttura narrativa racconta tramite flashback che serve a creare un parallelismo tra la storia dei due protagonisti, la tigre e Chun Man-Duk interpretato da un eccellente Choi Min-Sik che si cala totalmente nel personaggio e diventa al tempo stesso il portavoce dell’amore del regista verso il suo paese.

Ricco di simbolismi, il film ricorda attraverso la caccia alla tigre sul monte Jirisan, quanto accaduto tra i suoi boschi negli anni cinquanta, con la caccia da parte dei soldati sud-coreani, dei partigiani che si erano nascosti nelle sue grotte.

Un ottima fotografia, rimarchevoli gli effetti speciali utilizzati per portare in vita le tigri, che mostrano quanto è avanzata la Corea del Sud in questo campo. The Tiger non si accontenta di fornire una sola conclusione, nel film si susseguono molteplici finali per non lasciare niente in sospeso. Un film non perfetto ma toccante e coinvolgente.

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

LEGGI ANCHE

Marzo 2024 su Disney+: ecco tutte le novità in arrivo sulla piattaforma 23 Febbraio 2024 - 19:20

Dalla 34a stagione de I Simpson alla nuova stagione di Genius: MLK/X, da Taylor Swift | The Eras Tour a X-Men '97, ecco le principali novità di marzo 2024 su Disney+

Gloria!, trailer e clip per il film di Margherita Vicario 23 Febbraio 2024 - 17:15

Margherita Vicario debutta alla regia con Gloria!, in concorso al Festival di Berlino: ecco il trailer e la prima clip.

Warner Bros. Discovery: Zaslav ammette la sottoperformance dei film del 2023 23 Febbraio 2024 - 17:07

Davanti agli azionisti David Zaslav ha sottolineato i recenti progressi sul fronte cinematografico ma ha riconosciuto al tempo stesso gli insuccessi dell'ultimo anno, in particolare quelli usciti alla fine del 2023.

Superman: Legacy, Terence Rosemore sarà Otis 23 Febbraio 2024 - 16:15

Pubblicando una foto del cast, James Gunn rivela che Terence Rosemore interpreterà Otis in Superman: Legacy.

City Hunter The Movie: Angel Dust, la recensione 19 Febbraio 2024 - 14:50

Da oggi al cinema, per tre giorni, il ritorno di Ryo Saeba e della sua giacca appena uscita da una lavenderia di Miami Vice.

X-Men ’97: che fine ha fatto Xavier (e perché ora c’è Magneto con gli X-Men)? 16 Febbraio 2024 - 10:44

Come si era conclusa la vecchia serie animata degli anni 90? Il Professor Xavier era davvero morto? (No)

Deadpool & Wolverine, il trailer spiegato a mia nonna 12 Febbraio 2024 - 9:44

Tutto quello che abbiamo scovato nel teaser di Deadpool & Wolverine.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI