L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Alice torna indietro nel tempo nel final trailer di Alice Attraverso lo Specchio

Alice torna indietro nel tempo nel final trailer di Alice Attraverso lo Specchio

Di Marlen Vazzoler

ASCOLTA ANCHE: Alice Attraverso lo Specchio: ascolta ‘Just Like Fire’, la nuova canzone di Pink

Nuove scene ambientate nel presente e nel passato si intervallano nel final trailer di Alice Attraverso lo Specchio che fornisce qualche nuova informazione sulla trama del film diretto da James Bobin.

Alice decide di tornare a Londra, nel trailer non viene spiegato il motivo di questa decisione ma sicuramente avrà a che fare con Sottomondo, dove torna attraverso uno specchio. Presto incontra Absolem e tutti gli abitanti di Sottomondo e scopre che il Cappellaio Matto non è più se stesso. Se non verrà aiutato lui e Sottomondo spariranno.

Quando Alice ruba la Chronosphere scopriamo che la Regina Rossa è in combutta con Tempo, vuole controllare il passato, il presente e il futuro e Tempo è pronto a ubbidirle.

alice-tempo

Alice Kingsleigh (Mia Wasikowska) ha trascorso gli ultimi anni seguendo le impronte paterne e navigando per il mare aperto. Al suo rientro a Londra, si ritrova ad attraversare uno specchio magico, che la riporta nel Sottomondo dove incontra nuovamente i suoi amici il Bianconiglio, il Brucaliffo, lo Stregatto e il Cappellaio Matto (Johnny Depp) che sembra non essere più in sé. Il Cappellaio ha perso la sua Moltezza, così Mirana (Anne Hathaway) manda Alice alla ricerca della Chronosphere, un oggetto metallico dalla forma sferica custodito nella stanza del Grand Clock che regola il trascorrere del tempo. Tornando indietro nel tempo, incontra amici – e nemici – in diversi momenti della loro vita e inizia una pericolosa corsa per salvare il Cappellaio prima dello scadere del tempo.

[AMAZONPRODUCTS asin=”B01BHMJOQ0″ partner_id=”swparker-21″]

Nel cast di Alice Attraverso lo Specchio troviamo anche Johnny Depp (Cappellaio Matto), Anne Hathaway (Regina Bianca / Miranda), Helena Bonham Carter (Regina Rossa / Iracebeth), Rhys Ifans (Zanik Hightopp, padre del Cappellaio Matto) e Sacha Baron Cohen (Tempo).

L’uscita di Alice Attraverso lo Specchio è prevista per il 25 maggio 2016.

Fonte Comicbook.com

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

CLICCA SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DI ALICE ATTARVERSO LO SPECCHIO

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Nine Perfect Strangers: nuovo teaser trailer per la serie Hulu con Nicole Kidman 13 Giugno 2021 - 11:00

Arriverà su Hulu il 18 agosto, e da noi su Amazon Prime Video, la nuova serie realizzata dal team di Big Little Lies

The Book of Boba Fett svelerà cosa è successo al personaggio dopo L’impero colpisce ancora 13 Giugno 2021 - 10:00

La seconda stagione di The Mandalorian si è conclusa da un po’ di tempo, ormai, e ora si pensa a The Book of Boba Fett. Ecco i primi dettagli sulla serie.

Box Office Italia: The Conjuring – Per ordine del Diavolo di nuovo in testa di sabato 13 Giugno 2021 - 9:33

The Conjuring – Per ordine del Diavolo, il terzo capitolo della saga horror creata da James Wan, si dimostra il favorito del pubblico nel secondo sabato dalla sua uscita.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.