L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Vittorio Storaro parla della trama di Café Society di Woody Allen

Vittorio Storaro parla della trama di Café Society di Woody Allen

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Kristen Stewart e Jesse Eisenberg sul set del nuovo film di Woody Allen

In una lunga intervista alla rivista CineAlta Magazine, il direttore della fotografia Vittorio Storaro ha parlato della sua carriera e del film Café Society di Woody Allen, che è stato scelto per aprire l’edizione 2016 del Festival di Cannes.

In merito alla storia, Storaro ha spiegato:

“Questo film è su una famiglia ebrea che vive a New York. Un membro della famiglia va a Los Angeles per diventare un agente cinematografico, e la storia va avanti e indietro dal Bronx nel 1935 alla Hollywood nel 1935-1940”.

Il personaggio a cui si riferisce Storaro è quello interpretato da Jesse Eisenberg.

“All’inizio siamo stati molto chiari del fatto che, il modo in cui stava pensando alla potenziale visualizzazione del film, era esattamente come stavo già leggendo la sceneggiatura. Ho trascorso due ore con Woody a parlare della visione per il film, mi ero preparato con tre diversi stili – il Bronx, Hollywood e il ritorno del personaggio a New York, quando partecipa a un più alto livello sociale, le cene in smoking”.

Cafe-Society-di-Woody-Allen-storaro

Allen non avrà un ruolo in Cafe Society ma potrebbe prestare la sua voce per il narratore:

“Amo che questo è un vero film di Woody Allen, nel senso che è il narratore. Ne riconosco la sua personalità. Sta decidendo se usare effettivamente la sua voce, e spero che lo faccia. Con la narrazione, possiamo essere più liberi, in un certo senso, nel raccontare la storia. Con un narratore, perdi il contatto con la realtà, e il mondo è un quadro dipinto che può richiedere una sorta di riferimento visivo in relazione al periodo politico, sociale e artistico del film. Questo [è] qualcosa che di solito mi piace. Mi può dare diversi approcci”.

Come Ave, Cesare! dei fratelli Coen, anche la pellicola di Allen visita il periodo d’oro di Hollywood.

“Quel periodo a Hollywood è molto interessante, nel senso che hai molti riferimenti dalle fotografie, dai dipinti e dall’influenza tedesca in quel periodo. E tra i due mondi, co sono degli opposti e delle similarità”.

Ricordiamo che Cafe Society segna il passaggio di Allen all’uso della fotografia digitale, e Storaro dice che per il momento il filmmaker è molto felice di questa transizione.

Interpretato da Kristen Stewart, Blake Lively, Corey Stoll, Anna Camp, Parker Posey, Paul Schneider e Judy Davis, Cafe Society uscirà nel 2016.

Fonti CineAlta Magazine via The Woody Allen Pages, thefilmstage

[AMAZONPRODUCTS asin=”B019C00JKY” partner_id=”screenweek-21″]

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RIMANERE AGGIORNATI SU CAFE SOCIETY

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Boondocks, via libera al revival su HBO Max 18 Settembre 2019 - 21:30

La serie animata creata da Aaron McGruder tornerà con due nuove stagioni

Danny Trejo: “Se Robert Rodriguez non farà Machete 3, lo dirigo io!” 18 Settembre 2019 - 21:00

L'attore vuole Machete Kills Again in Space, tanto da essere disposto a dirigerlo di persona

Dr. STONE – Un dietro le quinte dedicato alla creazione dell’anime 18 Settembre 2019 - 20:42

Come viene realizzato un'anime? Scopriamolo con questo dietro le quinte sulla serie animata di Dr. Stone disponibile sulla piattaforma Crunchyroll Italia

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Batman, il telefilm 18 Settembre 2019 - 15:47

Nanananananananana...

7 cose che forse non sapevate sulla Famiglia Mezil 17 Settembre 2019 - 16:32

Lo storico cartoon della Famiglia Mezil, che veniva da oltre cortina e... ha ispirato i Simpson?!?

StreamWeek: giù, nella tana del bianconiglio, con Undone 16 Settembre 2019 - 11:32

A qualcuno piace Caldo, City on a Hill e Undone nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming.