L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Ritorna il Roman Porno con Sono, Nakata ed altri

Ritorna il Roman Porno con Sono, Nakata ed altri

Di Redazione SW

Screenweek dal Giappone

I primi anni settanta e la fine del decennio precedente sancivano in Giappone il definitivo superamento della televisione sul cinema come intrattenimento di massa, un calo che era naturalmente già cominciato negli anni precedenti. Per cercare di arginare questa emmorragia di pubblico e interesse, la più antica casa di produzione nipponica, la Nikkatsu fondata nel lontano 1912, decideva si svoltare verso il softcore (neanche tanto soft) con la realizzazione dei cosiddetti roman porno film. Si trattava di un genere di pellicole per un pubblico adulto che dovevano avere un budget limitato, riprese che non dovevano superare la settimana, una durata fra i 70 e 80 minuti e contenere almeno una scena di sesso ogni 10 minuti. Queste le auree regole che i registi dovevano mantenere, per il resto era concessa totale libertà espressiva, fatto che fece sì che molti di questi lavori, pur nel loro appartenere al genere, si rivelassero dei veri e propri capolavori. Fra tutti ricordiamo almeno Kumashiro Tatsumi i cui lavori degli anni settanta spesso sono apparsi in cima alle classifiche dei migliori film dell’anno di prestigiose riviste di settore.

Nikkatsu

Il filone si concluse nel 1988 dopo quindi 17 anni di successi poi venuti meno per la concorrenza del mercato home-video. Quest’anno cade il quarantacinquesimo anniversario dell’uscita del primo roman porno, Apartment Wife: Affair In the Afternoon, e per l’occasione la Nikkatsu ha deciso di celebrare l’evento con un nuovo progetto, Roman Porno Reboot Project. La casa di produzione ha infatti commissionato a 5 registi giapponesi di realizzare altrettanti roman porno per il ventunesimo secolo, le regole essendo sempre quelle auree menzionate più sopra. I nomi più noti al pubblico occidentale sono senza dubbio quelli di Sono Sion che con la Nikkatsu ha già lavorato (Cold Fish) e di Nakata Hideo (Ringu, Ring 2), a cui si aggiungono Yukisada Isao, Shiota Akihito e Shiraishi Kazuya.

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Harvey Weinstein – Il giudice rifiuta il risarcimento: “Questa non è una class action” 14 Luglio 2020 - 19:32

Il giudice distrettuale degli Stati Uniti Alvin Hellerstein ha respinto l'accordo preliminare per il risarcimento delle vittime di Harvey Weinstein, definendolo "disgustoso"

Helstrom: prime immagini ufficiali dalla serie Marvel 14 Luglio 2020 - 19:09

La serie debutterà su Hulu in ottobre, ma sono già spuntate online le prime foto ufficiali che ritraggono il cast

Arriva il set LEGO dedicato al Nintendo NES ed è bellissimo! 14 Luglio 2020 - 19:00

LEGO ha deciso di conquistare una volta per tutte i nerd di tutto il mondo e ha creato il set DEFINTIVO, dedicato alla mitica console Nintendo NES.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.