L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Per Rogue One: a Star Wars Story è stato registrato un nuovo Stormtrooper

Per Rogue One: a Star Wars Story è stato registrato un nuovo Stormtrooper

Di Filippo Magnifico

LEGGI ANCHE: Rogue One – Il trailer è molto vicino e avrà un tono oscuro

In Rogue One: A Star Wars Story, il primo spin-off cinematografico di Star Wars diretto da Gareth Edwards, vedremo un nuovo tipo di Stormtrooper? Sembra proprio di sì.

Stando a quanto riportato da Tmz, la Lucasfilm ha registrato ufficialmente un nuovo tipo di Stormtrooper, conosciuto con il nome di Shadow Trooper. È opportuno pensare che questa figura farà il suo debutto nel prossimo film legato al franchise.

Va precisato che non si tratta di uno Stormtrooper completamente nuovo e che era già apparso nei videogiochi Star Wars Jedi Knight II: Jedi Outcast e Star Wars: Il potere della Forza. Ecco la descrizione (via Wikipedia):

Uno Shadowtrooper era un tipo di Storm Trooper in grado di usare la Forza come arma, creato dal Jedi Oscuro Desann e dall’ufficiale Imperiale Galak Fyyar, sotto richiesta di Lord Hethrir. Il progetto di creazione degli Shadow Trooper aveva la sua base a Kejim e sulla astronave di Fyyar, la Doomgiver.

Galak Fyyar aveva inizialmente provato a infondere il Lato Oscuro nei “Giovani dell’Impero”, agenti Imperiali che avevano poche affinità con la Forza. Come successe ai Reborn, i Jedi Oscuri al servizio di Desann, il fallito allievo di Luke Skywalker si recò nella Valle dei Jedi per infondere la Forza negli Storm Trooper usando probabilmente dei cristalli Artus Prime. Gli Shadow Trooper erano armati con spade laser potenziate con cristalli Sith e indossavano armature di cortosis, un metallo molto resistente alle armi dei Jedi. Un cristallo Artusiano in genere veniva posto in uno spazio sulla parte anteriore dell’armatura all’altezza del petto, per incrementare il potere acquisito dalla valle.

L’armatura degli Shadow Trooper aveva anche capacità di rendersi parzialmente invisibili, lasciando scorgere solo una scia blu quando il soldato era in movimento. Molti Shadow Trooper vennero mandati su Yavin IV con Desann per l’assalto del Praxeum di Luke Skywalker. Con l’aiuto di Kyle Katarn, tutti i soldati vennero uccisi oppure catturati. Con la morte dell’Ammiraglio Fyyar e la distruzione della Doomgiver, il progetto venne messo da parte.

shadowtrooper

Per Rogue One: A Star Wars Story, il regista Gareth Edwards (Monsters, Godzilla) potrà contare su Felicity Jones (che sarà la protagonista femminile), Diego Luna, Riz Ahmed, Ben Mendelsohn, Donnie Yen, Alan Tudyk, Mads Mikkelsen, Jiang Wen e Forest Whitaker.

Cliccate qui per scoprire le indiscrezioni sugli antagonisti del film!

Vi ricordo che Rogue One sarà il primo spin-off di Guerre stellari, uscirà il 16 dicembre 2016 e si svolgerà tra Episodio III ed Episodio IV; i protagonisti saranno alcuni membri dell’Alleanza Ribelle che devono rubare i piani di costruzione della Morte Nera. La prima stesura del copione è stata scritta da Gary Whitta (Codice: Genesi, After Earth), il quale ha poi lasciato il progetto per dedicarsi all’adattamento di Starlight di Mark Millar. La sceneggiatura è stata quindi affidata a Chris Weitz (About a Boy, La bussola d’oro, Cenerentola).

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RIMANERE AGGIORNATI SU STAR WARS ANTHOLOGY: ROGUE ONE!

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Revival: Mike Flanagan descrive il film ‘cupo e cinico’ 4 Luglio 2020 - 20:00

Mike Flanagan (The Haunting) descrive il suo prossimo film, Revival, 'cupo e cinico'. Si tratta del suo terzo adattamento cinematografico di un'opera di Stephen King

Relazione pericolosa: Nia Long e Omar Epps nel trailer del thriller Netflix 4 Luglio 2020 - 19:00

Sulla falsariga di Attrazione fatale, la storia di una relazione extraconiugale che prende una piega sinistra

Willow: Ron Howard rivela che stanno già cercando le location per la serie Disney+ 4 Luglio 2020 - 18:00

Il regista di Willow ci aggiorna sullo status della serie che Disney+ sta tentando di realizzare

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.