L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Marvel, DC e X-Men: mappa completa delle Serie Tv in onda e in arrivo

Marvel, DC e X-Men: mappa completa delle Serie Tv in onda e in arrivo

Di Andrea Suatoni

CLICCA E SCOPRI NELLA NOSTRA SEZIONE TUTTE LE TUE SERIE TV PREFERITE

Quando Agents Of S.H.I.E.L.D. debuttò sul piccolo schermo tre anni fa, il 24 settembre 2013, il progetto che la Casa Delle Idee aveva in mente era nuovissimo, originale ed ambizioso: imbastire una serie televisiva che prendesse le mosse dalla fortunata serie di film cinematografici e che non solo ne unisse i fili ampliandone le trame, ma accompagnasse temporalmente l’uscita dei film successivi, i cui eventi principali ne avrebbero drasticamente, di volta in volta, cambiato il corso. Il MCU (Marvel Cinematic Universe) era già nato da tempo, tramite i finali post-credit inseriti nei vari Thor, Capitan America ed Iron Man, e si apriva anche al settore televisivo ponendo le basi di un trend che negli ultimi anni è esploso non solo in seno alla Marvel ma che è stato copiato anche dalla DC Comics (che già in onda dal 2012 con Arrow ha in seguito dato vita al cosidetto Arrowverse) e dalla 20th Century Fox, che detiene ancora i diritti dei mutanti Marvel come X-men e simili. Andiamo ad analizzare nel dettaglio i diversi universi televisivi.

*MARVEL CINEMATIC UNIVERSE (MCU)*

AGENTS OF S.H.I.E.L.D.

AOS2_opt

Il progetto di Agents of S.H.I.E.L.D. è forse il più complicato da seguire e ricostruire ma proprio per questo il più affascinante: la serie ABC narra le avventure di un team di agenti facenti parte della più grande agenzia di sicurezza a livello mondiale, ed è strutturata programmando meticolosamente l’uscita dei grandi film Marvel sul grande schermo necessitando spesso della visione di questi per essere compresa appieno. In effetti lo show guadagna una ragion d’essere solamente in seguito agli eventi di Capitan America: il Soldato d’Inverno (posto perentoriamente fra il 16esimo e il 17esimo episodio della prima stagione), con il quale è strettamente connesso e sul quale è totalmente disegnato fin dalle prime puntate. Ad ogni film legato ad uno o più membri degli Avengers corrispondono una o più puntate della serie, spesso con la presenza di guest star (come la Sif di Jaimie Alexander, direttamente da Thor). Attualmente in onda con la terza stagione, la serie è stata rinnovata per una quarta. > Guarda il promo della 3×12

AGENT CARTER

agentcarter-poster-noir-copertina
Il secondo show ABC basato sui comics Marvel rappresenta una sorta di spinoff incrociato fra Agents of S.H.I.E.L.D., del quale riprende a priori alcune trame a lungo termine (essendo ambientato negli anni quaranta) e Capitan America: Il primo vendicatore, del quale prosegue gli eventi. Peggy Carter è un membro della SSR, agenzia antesignana dello S.H.I.E.L.D. impegnata in missioni segrete legate ad Howard Stark, futuro padre del più famoso Tony alias Iron Man. Dopo la seconda stagione appena conclusasi è dubbio il rinnovo per una terza. > Guarda il promo della 3×12

– MOST WANTED

MostWanted_optVero e proprio spinoff di Agents Of S.H.I.E.L.D. stavolta, solo il pilot di Most Wanted è stato richiesto dalla ABC per ora, in vista di una possibile programmazione. La serie racconterà le avventure dei due agenti Bobby Morse e Lance Hunter al centro di una cospirazione che li vede ricercati e preda di spietati cacciatori di taglie. > Guarda il promo della 3×12

– DAMAGE CONTROL

damage-control-copertina

Ancora sul canale ABC, a data ancora da definirsi, Damage Control sarà una sorta di sit-com basata su una squadra di “ripulitori” post battaglie fra supereroi. Sul progetto vige il massimo mistero e un’attesa spropositata, proprio per il carattere che si intende voler dare allo show. > scopri di più su Damage Control

DEFENDERS

Con il progetto Defenders, Marvel e Netflix uniscono le forze e vanno ancora più a fondo: vengono programmate 4 serie su 4 diversi personaggi Marvel corrispondenti a 4 eroi “urbani”, Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage e Iron Fist, operanti nelle zone periferiche della stessa New York degli Avengers; in seguito i 4 personaggi confluiranno insieme in una miniserie (appunto, Defenders) e in probabili crossover cinematografici (già dovuti alla firma del contratto ).

DAREDEVIL

daredevil-hand-season-2-copertina
La prima stagione dell’uomo senza paura inizia esattamente dopo la fine del primo Avengers. Gli alieni hanno quasi distrutto New York, i superpoteri sono una realtà ben conosciuta e nell’aria c’è sentore di ricostruzione, in tutti i sensi. Un avvocato cieco ma con i sensi iperpotenziati combatte il crimine sia di giorno nelle aule dei tribunali che di notte come giustiziere (più o meno) mascherato. Drew Goddard crea un Daredevil che è stato acclamato da pubblica e critica e che sta per arrivare con una seconda stagione che introdurrà anche un nuovo personaggio in procinto (ma è ancora tutto da vedere) di avere un suo show personale: Frank Castle, il punitore (interpretato dal Jon Bernthal di The Walking Dead). > prime clip della seconda stagione

JESSICA JONES

jessicajones-kilgrave-poster-copertina
Jessica Jones è allineato temporalmente con Daredevil e ne garantisce la continuità prendendo in prestito uno dei suoi personaggi principali come guest star in una delle ultime puntate. Jessica è un’investigatrice privata con una superforza (e non solo) di non ben specificata derivazione, con un passato incredibilmente traumatico alle spalle. Un’altra perla rara nel panorama supereroistico che è stata anch’essa ovviamente rinnovata per una seconda stagione.

LUKE CAGE

Luke-Cage-character-poster-copertina
Luke Cage nasce come comprimario della serie Jessica Jones. Le due serie sono però molto meno connesse di quanto si creda, almeno stando a quanto Jeph Loeb (produttore esecutivo) e Mike Colter (interprete di Cage) hanno fin qui dichiarato sullo show, che verrà interamente rilasciato su Netflix il 30 settembre di quest’anno. La trama dovrebbe interessare la ricerca di Luke Cage delle origini dei propri poteri: una pelle impenetrabile a qualsiasi attacco.

IRON FIST
ironfist-copertina2

Sull’ultimo dei Defenders, ancora poco o nulla è trapelato: l’interprete principale della serie creata da Scott Bucks (produttore esecutivo di Dexter) sarà Finn Jones, fresco dei suoi successi in Game Of Thrones (in cui interpreta Loras Tyrell), e la trama girerà intorno al ritorno di Daniel Rand a New York dopo anni di lontananza nei quali ha conquistato il potere del mistico Pugno d’Acciaio.

*DC COMICS*

Differentemente dal grandioso progetto Marvel, la DC Comics non può vantare tratti d’unione fra il panorama cinematografico del  DCEU (DC Extended Universe) e quello televisivo: la mancanza di un impianto unitario di base a livello di produzione e di concessione dei diritti ha portato ad una divisione frammentata dei protagonisti dei fumetti DC e Vertigo (sub etichetta della prima)

1 – ARROWVERSE

ARROW

arrow-4x11-awol-copertinaArrow narra le avventure di Oliver Queen (interpretato da Stephen Amell) tornato nella sua città natale dopo aver passato 5 anni su una misteriosa isola dove ha acquisito abilità quasi superumane, che userà per combattere il crimine. E’ stata la prima serie DC a vedere la luce sul piccolo schermo sul canale The CW, a partire dal 10 ottobre 2012 e attualmente rinnovata per una quinta stagione. Già dopo la prima stagione, le potenzialità narrative della serie e degli eroi che gravitavano attorno ad essa vennero comprese efficacemente ed ampliate per creare un progetto ampio ed unitario, iniziato presentando il personaggio di Barry Allen nella serie, in vista dello spinoff The Flash. > lo spot dell’episodio 16

THE FLASH

theflash-2x06-copertina
Grant Gustin dà il volto al protagonista di uno show in onda ancora su The CW dai toni meno adulti della serie madre, in cui l’investigatore Barry Allen, dotato di velocità superumana, lotta contro il crimine e i supercriminali. La serie è stata rinnovata per una terza stagione. Da qui in poi l’Arrowverse assume una connotazione precisa ed una reale direzione: le due serie presentano via via un determinato numero di personaggi intrecciando fra loro vicende e relazioni che culmineranno in un grandioso crossover da cui nascerà Legends of Tomorrow. > lo spot dell’episodio 16

LEGENDS OF TOMORROW

legendsoftomorrow-copertina
The CW dà il massimo in termini di intersezione fra serie TV in questo spinoff: dal futuro, una minaccia costringe il viaggiatore temporale Rip Hunter a creare una squadra di superesseri (scelti fra eroi ed antieroi) con l’obiettivo di salvare il mondo. I personaggi della squadra sono tutti già comparsi funzionalmente (addirittura facendo tornare appositamente una delle protagoniste dalla morte) in una delle due serie precedenti, in un esperimento che ha passato l’esame del pubblico ed è stato rinnovato per una seconda stagione. > rinnovato Legends of Tomorrow

CONSTANTINE

constantine-copertina
Tratto dal fumetto Hellblazer, Constantine racconta le avventure di un’investigatore del paranormale (una sorta di Dylan Dog d’oltreoceano), esperto dell’occulto e con un passato tormentato e un’attitudine non proprio eroica. La prima stagione, andata in onda sul canale NBC, non ha raccolto ascolti adeguati ad essere rinnovata per una seconda; il personaggio di Constantine però, che inizialmente era stato pensato facente parte di un universo narrativo a sè stante, è confluito in Arrow come guest star nella quarta stagione, facendo entrare a pieno titolo la show nell’Arrowverse. > Constantine in Legends of Tomorrow?

SUPERGIRL

supergirl-copertina2
La presenza o meno della serie Supergirl nell’Arrowverse è stato un argomento a lungo dibattuto, sul quale verrà alzato il sipario il 23 marzo: Grant Gustin figura nello show del canale CBS come guest star interpretando il personaggio di Barry Allen. Una delle abilità di Flash è però quella di riuscire a “saltare” fra le dimensioni, ed è proprio questo il caso: i due network The CW e CBS hanno pensato bene di non combinare i due universi narrativi per evitare spiacevoli inconvenienti autoriali, ma sono riusciti comunque nell’intento pubblicitario di unire le due serie. Il risultato in termini di universi narrativi è una divisione assolutamente non netta, passibile di saltuari (ma sostanzialmente inutili) incontri fugaci. > il poster del crossover

GOTHAM
Gotham_opt

Il progetto solitario Gotham è uno dei più interessanti casi dell’attuale panorama televisivo supereroistico: nella città che diventerà il teatro e il campo di battaglia del vigilante Batman si muovono a livello embrionale tutti i personaggi che ne determineranno gli eventi futuri, da Catwoman, a Poison Ivy al Pinguino allo stesso Bruce Wayne e così via, tutti attorno ad un giovane James Gordon (Benjamin McKenzie). La serie, in onda attualmente con la seconda stagione sul canale FOX, verrà probabilmente rinnovata per una terza stagione.

POWERLESS

powerless_opt
Anche la DC comic debutterà con una sit-com ambientata nel proprio universo (che probabilmente però non sarà lo stesso di nessuno dei precedenti progetti) con Powerless, una serie incentrata sul riscontro della vita quotidiana di una persona senza poteri in un mondo invaso da supereroi e supercriminali di ogni tipo. Per ora il canale NBC ha messo in cantiere solamente un pilot, ma lo show sembra ricchissimo di potenziale.

Fra gli show tratti da fumetti DC comics annunciati e in corso di produzione, annoveriamo Red (storia di un ritirato e disfunzionale ex agente della CIA) e il particolare #4Hero (un misterioso quadrante telefonico permette a persone ordinarie di diventare dei super eroi per un breve periodo, selezionando nell’ordine le lettere H-E-R-O). > le ultime aggiunte del cast, tra cui Vanessa Hudgens

2 – VERTIGO COMICS

Gli show tratti dai comics Vertigo non hanno una linea comune riconducibile ad un unitario universo narrativo; i differenti universi sono slegati anche all’interno delle singole serie a fumetti.

iZOMBIE
iZombie

Tratta da un fumetto di Chris Roberson e Michael Allred, la serie narra le vicissitudini della studentessa di medicina Rose McIver (interpretata da Olivia Moore), assistente in un obitorio e “segretamente” zombie, con la particolare abilità di assorbire i ricordi delle persone di cui si nutre. In onda su The CW, è attualmente in onda la seconda stagione e lo show è stato rinnovato per una terza. > mini reunion di Veronica Mars in arrivo

LUCIFER

lucifer-copertina
Direttamente dall’universo di Sandman di Neil Gaiman, Lucifer (interpretato da Tom Ellis) racconta la storia dell’ex sovrano degli inferi, che annoiato dalla sua vita precedente si è trasferito a Los Angeles rimanendo incastrato fra intrighi polizieschi e soprannaturali e iniziando la scoperta delle emozioni umane. La prima stagione è appena alla metà sul canale FOX ma le premesse per un eventuale rinnovo sono già molto alte.

PREACHER

preacher-jesse-cover
La serie è incentrato su Jesse Custer, un predicatore texano che assieme ad una potente creatura fuggita dal Paradiso, alla sua ex ragazza ed a un vampiro irlandese si imbarca in un viaggio per trovare (letteralmente) Dio. Si tratta di un adattamento dell’omonima serie a fumetti creata da Garth Ennis e Steve Dillon, e vedrà la luce sugli schermi del canale AMC prima della fine del 2016. > nuove foto da Preacher

– SCALPED

Scalped_opt
Dall’omonimo fumetto di Jason Aaron, Scalped è una crime-story ambientata in una moderna riserva indiana (dove il potere e la spiritualità sono ben più che concetti astratti) in lotta per la conservazione della propria identità culturale, attaccata sia dall’esterno che dall’interno. Solo il pilot della serie, a livello di scrittura, è stato per ora sviluppato per il canale WGN America.

In aggiunta ai titoli riportati, dai fumetti Vertigo sono in fase di sviluppo adattamenti di DMZ (ambientato dopo una seconda guerra civile americana che ha cambiato il volto degli Stati Uniti) e Y: The Last Man (dove una misteriosa catastrofe ha ucciso tutti gli esemplari maschili di qualsiasi razza animale compresa quella umana, tranne un unico uomo).

*UNIVERSO DEI MUTANTI*

L’universo della 20th Century Fox è sostanzialmente quello al cui interno si aggirano i mutanti Marvel, concessi in licenza prima che venissero formati i Marvel Studios. ne fanno parte quindi i film della trilogia canonica degli X-men insieme ai due film in solitaria di Wolverine, a X-men – L’inizio, X-men – Giorni Di Un Futuro Passato e il recente Deadpool.

LEGION

legion-marvel-copertina
Il personaggio di David Haller alias Legione è il figlio del famosissimo professor X degli X-men, pazzoide e con la mente letteralmente infestata da migliaia di personalità multiple in lotta per il controllo del suo corpo. La serie è stata ordinata per il finire del 2016 dal canale FX e vedrà fra gli interpreti Dan Stevens, il Matthew di Downton Abbey. Anche se inizialmente si credeva che lo show sarebbe stato connesso all’universo cinematografico di Wolverine, Deadpool e compagni, le ultime notizie da Noah Hawley, writer e produttore esecutivo, lo vedono inserito in un’universo alternativo. > il cast della serie

– HELLFIRE

HellfireClub_opt
Sorte differente invece per Hellfire, che narra le vicende del sedicente Club Infernale, esclusiva cerchia di mutanti malvagi con mire sulla conquista del mondo. Kevin Bacon e January Jones riprenderanno nella serie i rispettivi ruoli di Sebastian Shaw ed Emma Frost in uno show che si porrà temporalmente poco prima di X-Men – L’inizio, venendo incluso quindi di diritto nella cosmologia tradizionale della 20th Century. La serie verrà trasmessa dal canale FOX probabilmente nella seconda metà del 2017. Tra i produttori esecutivi figurano anche Bryan Singer e Jeph Loeb, e fra i creatori figurano Evan Katz e Manny Coto (produttori di 24). > arriverà nel 2017 o prima?

NELLA NOSTRA SEZIONE TV, SCOPRI TUTTE LE TRAME DELLE TUE SERIE PREFERITE E VOTA GLI EPISODI PIU’ BELLI. CLICCA E SEGUI LE TUE SERIE TV.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Boondocks, via libera al revival su HBO Max 18 Settembre 2019 - 21:30

La serie animata creata da Aaron McGruder tornerà con due nuove stagioni

Danny Trejo: “Se Robert Rodriguez non farà Machete 3, lo dirigo io!” 18 Settembre 2019 - 21:00

L'attore vuole Machete Kills Again in Space, tanto da essere disposto a dirigerlo di persona

Dr. STONE – Un dietro le quinte dedicato alla creazione dell’anime 18 Settembre 2019 - 20:42

Come viene realizzato un'anime? Scopriamolo con questo dietro le quinte sulla serie animata di Dr. Stone disponibile sulla piattaforma Crunchyroll Italia

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Batman, il telefilm 18 Settembre 2019 - 15:47

Nanananananananana...

7 cose che forse non sapevate sulla Famiglia Mezil 17 Settembre 2019 - 16:32

Lo storico cartoon della Famiglia Mezil, che veniva da oltre cortina e... ha ispirato i Simpson?!?

StreamWeek: giù, nella tana del bianconiglio, con Undone 16 Settembre 2019 - 11:32

A qualcuno piace Caldo, City on a Hill e Undone nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming.