L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
La Torre Nera: Stephen King conferma il coinvolgimento di Idris Elba e Matthew McConaughey

La Torre Nera: Stephen King conferma il coinvolgimento di Idris Elba e Matthew McConaughey

Di Filippo Magnifico

La Torre Nera è decisamente uno dei progetti cinematografici più travagliati degli ultimi anni, sono anni che si parla di un adattamento cinematografico della saga letteraria scritta da Stephen King ma ora il progetto sembra finalmente vicino al via.

Attraverso i suoi canali ufficiali, lo scrittore ha confermato il coinvolgimento di Idris Elba e Matthew McConaughey, che interpreteranno rispettivamente il pistolero Roland Deschain e l’Uomo in Nero. Ecco il Tweet, che cita l’incipit de L’Ultimo Cavaliere, il primo romanzo della saga:

«L’uomo in nero fuggì nel deserto, ed il pistolero lo seguì»

Ecco invece i tweet dei due protagonisti:

Stando ad alcuni recenti rumor, nel cast troveremo anche Abbey Lee, modella australiana che ha cominciato la sua carriera cinematografica con Mad Max: Fury Road, scelta per interpretare il ruolo di Tirana, personaggio che ha un ruolo molto limitato nei libri di Stephen King, ma che evidentemente è stato modificato ed espanso per garantire la presenza di un volto femminile nel cast principale. dark tower cover In origine, Ron Howard, Akiva Goldsman e Brian Grazer avevano tentato più volte di portare al cinema l’omonima saga di Stephen King, e l’idea iniziale era molto ambiziosa: l’intenzione, infatti, era di produrre una trilogia cinematografica intervallata da una serie televisiva targata HBO, in modo da trasporre fedelmente tutto il ciclo letterario dello scrittore americano. La Universal e la Warner Bros. si sono avvicendate nella produzione, ma entrambe si sono tirate indietro perché spaventate dal budget necessario (nonostante Howard e Grazer lo avessero tagliato di 50 milioni di dollari). La sceneggiatura de La Torre Nera, in questa nuova incarnazione, è stata affidata allo stesso Goldsman e Jeff Pinkner (Fringe, The Amazing Spider-Man 2), incaricati di rielaborare il copione da loro scritto per Universal e Warner Bros. Ron Howard resterà come produttore insieme alla sua Imagine Entertainment, ma non si occuperà della regia, che è stata affidata a Nikolaj Arcel. L’uscita è stata fissata al 13 gennaio 2017.

Fonte: EW

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Yamato Video – Da Berserk a Occhi di gatto senza censure ad Haikyu!! gli anime disponibili su Prime Video 30 Novembre 2020 - 20:46

La prima stagione di Occhi di gatto, senza censure, da domani su Prime Video. Ecco i titoli di Yamato Video disponibili sulla piattaforma, da Berserk alla terza e alla quarta stagione di Haikyu!!

La Belva: ecco il cameo di Edo ed Eleonora di Skam Italia 30 Novembre 2020 - 20:45

C’è un po’ di Skam Italia ne La Belva, l’action movie diretto da Ludovico Di Martino con protagonista Fabrizio Gifuni, da poco disponibile su Netflix.

The Mandalorian: Rosario Dawson è Ahsoka Tano, ecco il nuovo poster! 30 Novembre 2020 - 20:15

Il quinto episodio della seconda stagione di The Mandalorian ha visto il debutto di Ahsoka Tano, il personaggio interpretato da Rosario Dawson. Possiamo vederla ritratta su questo nuovo poster.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.