L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Game of Thrones – HBO vieta la distribuzione anticipata per la stampa

Game of Thrones – HBO vieta la distribuzione anticipata per la stampa

Di Lorenzo Pedrazzi

La saga letteraria di George R.R. Martin avrà un colpo di scena che Game of Thrones non potrà spoilerare

Stavolta i giornalisti americani non potranno vedere i nuovi episodi di Game of Thrones in anticipo, né tantomeno recensirli prima della messa in onda: HBO ha infatti deciso di non inviare le copie della sesta stagione per la stampa. Una scelta di tal genere è piuttosto comune in ambito cinematografico (soprattutto quando i produttori si aspettano recensioni sfavorevoli da parte della critica), ma è la prima volta che accade con una grande serie tv. «Non invieremo copie per la stampa quest’anno, da nessuna parte del mondo» ha dichiarato Michael Lombardo (Presidente della programmazione di HBO) a Entertainment Weekly. «Non ci saranno copie per le recensioni».

Ovviamente il network non si aspetta di ricevere giudizi catastrofici, il problema è un altro: l’anno scorso i primi cinque episodi della quinta stagione sono stati diffusi illegalmente on-line, e la produzione vuole evitare che accada di nuovo. Continua Lombardo:

È un grande dispiacere per Dan e David [quando si verificano certe situazioni]. Se hai una copia per la stampa, inevitabilmente gli amici ti chiedono “Posso vederla?”. Sono cose che possono succedere. Abbiamo parlato dei vantaggi e degli svantaggi. Alcuni giornalisti sono fan che potrebbero restare delusi, ma capiranno.

Al di là del rischio piratesco, la sesta stagione è particolarmente delicata: per la prima volta, gli autori si addentreranno in territori non ancora esplorati da George R.R. Martin nei suoi romanzi (almeno, non in quelli già pubblicati), e inoltre ci sarà da sbrogliare la nebulosa questione della morte – e forse della resurrezione – di Jon Snow. Di conseguenza, HBO preferisce andarci coi piedi di piombo, negando ogni possibilità di visione anticipata.

game-of-thrones-season-6-max-von-sydow-600x399

Il cast della sesta stagione di Game of Thrones comprende Ian McShane (in un ruolo misterioso), Max Von Sydow (il Corvo a Tre Occhi), Essie Davis (un’attrice girovaga), Richard E. Grant (Izembaro, il Re dei Guitti), James Faulkner (Randyll Tarly) e Joe Naufahu.

Gli showrunner David Benioff e D.B. Weiss si addentreranno in territori non ancora esplorati dai romanzi, poiché George R.R. Martin è in ritardo sulla pubblicazione di The Winds of Winter.

David Benioff e D.B. Weiss ricordano il disastro del pilot originale

Cliccate qui per vedere il primo teaser della sesta stagione di Game of Thrones!

Jon Snow insanguinato nel primo poster della sesta stagione di Game of Thrones

Game of Thrones durerà fino all’ottava stagione

Cliccate qui per scoprire i nuovi personaggi della sesta stagione

La recensione del finale della quinta stagione

Fonte: ComicBook.com

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

Inoltre, non perdete la nuova sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

Cinema chiusi, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Gentlemen: la video recensione del film di Guy Ritchie 2 Dicembre 2020 - 20:25

The Gentlemen, il nuovo film scritto e diretto da Guy Ritchie è da poco sbarcato su Amazon Prime Video. Merita una visione? Trovate la risposta nella nostra video recensione.

Babylon – Margot Robbie in trattative per sostituire Emma Stone 2 Dicembre 2020 - 20:22

Margot Robbie in trattative per sostituire Emma Stone nel dramma Babylon, ambientato nella vecchia Hollywood. Alla regia Damien Chazelle

Wonder Woman 1984 arriverà su Sky nel Regno Unito? 2 Dicembre 2020 - 20:16

Nelle ultime sono iniziate a circolare nel web alcune indiscrezioni sul lancio di Wonder Woman 1984 nel Regno Unito. Il film sarà disponibile su Sky un mese dopo l'arrivo nelle sale?

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.