L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Where to invade next – Il ritorno di Michael Moore: la recensione da Berlino

Where to invade next – Il ritorno di Michael Moore: la recensione da Berlino

Di Andrea D'Addio

FUOCOAMMARE DI GIANFRANCO ROSI VINCE L’ORSO D’ORO

Torna Michael Moore a distanza di sei anni da Capitalism: A love Story. Stavolta la sua camera non inquadra, come in passato, gli Stati Uniti, le sue contraddizioni e sperequazioni, non almeno direttamente. Come ha affermato lui stesso nel videomessaggio inviato alla Berlinale, dove il film è stato presentato, per giustificare la propria assenza (motivi di salute), “neanche un fotogramma è stato girato negli States”. Non è vero: qualcosa di a stelle e strisce c’è, ma si tratta di materiale d’archivio e di raccordo narrativo. Eppure l’intero Where to invade next parla di America. Lo fa capovolgendo il solito punto di vista. Andando a mostrare come funziona altrove. Cosa? Un po’ tutto. L’alimentazione, i sindacati, l’educazione, il rapporto con il proprio passato, le pari opportunità, le ferie pagate e tutto ciò di cui si compongono le parole welfare e giustizia sociale, le stesse che oltreoceano vengono spesso interpretate come comunismo, ma che nel vecchio continente sono date quasi per scontate. Ecco allora spiegato il titolo: Dove invadere la prossima volta. Ovvero da dove prendere le idee, invece che cercare di tentare di esportare democrazia o rifornirsi di materie prime.

film michel moore berlino

Certo, Moore “banalizza” alcune questioni, cita casi eccezionali come emblemi di sistemi non sempre così perfetti come possono sembrare. In Italia visita gli stabilimenti della Lardini e della Ducati per dimostrare il buon rapporto tra dipendenti e titolari di una fabbrica, ma sono due eccellenze nostrane, non la norma. Ma prendere alla lettera il suo viaggio, le sue domande, le sue espressioni spesso forzatamente sorprese da ciò che ascolta, significherebbe non capire il senso del film. Ovvero non dare risposte, ma porre domande.

Se si è americani chiedersi “perché non cambiare”. Se si è europei “continuiamo a vigilare che le conquiste sociali ottenute dai nostri avi continuino ad essere rispettate”. Where to invade next dice tutto questo intrattenendo. Si sorride, anzi si ride. E anche tanto. E ci si commuove. Difficile pretendere di più da un film.

ScreenWEEK è anche su Facebook,Twitter e InstagramScarica la nostra APP “ScreenWeek TV” gratuitamente dagli store per non perderti nulla sul mondo del cinema.

CLICCATE NELLA NOSTRA SEZIONE FESTIVAL PER LEGGERE TUTTE LE RECENSIONI DA BERLINO. CLICCA SULLA SCHEDA PER SCOPRIRE TUTTO SUL FILM.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Tom Hiddleston parla di Loki: «È una serie sull’identità» 12 Aprile 2021 - 16:45

Tom Hiddleston parla dei temi al centro di Loki, e ci invita a fare attenzione ai font "mutaforma" del titolo. La serie debutterà l'11 giugno su Disney+.

Perry Mason: Tatiana Maslany non tornerà nella stagione 2 12 Aprile 2021 - 16:42

Sorella Alice McKeegan, il personaggio interpretato da Tatiana Maslany in Perry Mason, non tornerà per la seconda stagione nonostante l'attrice avesse dichiarato che questo era il primo capitolo della sua storia

Elite: La stagione 4 dal 18 giugno, foto e video annuncio 12 Aprile 2021 - 16:03

Prime foto ufficiali e video annuncio della quarta stagione di Elite, in arrivo su Netflix a giugno

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.