L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Trailer per il nuovo film di Kore’eda Hirokazu, After the Storm

Trailer per il nuovo film di Kore’eda Hirokazu, After the Storm

Di Redazione SW

Come è spesso stato scritto da giornalisti, critici e appassionati di cinema giapponese, Kore’eda Hirokazu, che magari non sarà il regista giapponese più visivamente spettacolare in circolazione, rimane uno degli autori contemporanei esteticamente più costanti presenti nel panorama del cinema internazionale. Costante sia per tematiche affrontate, la famiglia e la sua disgregazione o trasformazione e l’incombere della vecchiaia nella moderna società, ma anche costante per lo stile ed il tocco che infonde a tutti i suoi lavori. Uso della luce naturale e di altre tecniche documentarie nella fiction, bravura nell’ottenere il massimo da attori giovanissimi, quando non bambini, ed un gruppo di interpreti che spesso ritorna, sono altre costanti che rendono il suo cinema riconoscibile ed aprezzato. Nome oramai cercato dai festival internazionali più importanti, i suoi film recenti sono passati quasi sempre a Cannes, l’ultima fatica di Kore’eda uscirà nei teatri giapponesi il 21 maggio prossimo. Intitolato After the Storm racconta le vicende di Ryota, uno scrittore di mezza età ormai caduto quasi in disgrazia, benchè 15 anni or sono abbia vinto un premio letterario. L’uomo ora lavora come detective privato, è divorziato dalla moglie, con cui ha avuto un figlio di 11 anni, e ha la madre che vive da sola in un appartamento. Un giorno però tutti e quattro si riuniscono nell’abitazione dell’anziana donna ed a causa di un tifone, sono costretti a passare la nottata insieme. Nella giornata di oggi è stato diffuso il trailer:

Come si diceva, ritornano molti attori che già avevano lavorato con Kore’eda, il protagonista è infatti interpretato dal bravo Abe Hiroshi, così come ritorna Kiki Kirin nella parte dell’anziana madre, entrambi già protagonisti di uno dei più interessanti lavori di Kore’eda in questo nuovo millennio, Still Walking del 2008. Le musiche invece sono affidate a Hanaregumi, musicista giapponese che Kore’eda aveva incontrato in Ending Note – Death of a Japanese Salesman, un interessante e toccante documentario che lui stesso aveva prodotto nel 2011, alla regia Sunada Mami.
Per tutto ciò che si è scritto sopra, è assai probabile che After the Storm venga presentato in anteprima al prossimo festival di Cannes, vi terremo aggiornati.

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

(fonte: eiga.com)


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Women Talking: Rooney Mara e Claire Foy con Frances McDormand nel film di Sarah Polley 16 Giugno 2021 - 21:30

Ecco il cast dell'adattamento di Donne che parlano, il romanzo di Miriam Toews incentrato su una serie di violenze sessuali in una remota comunità religiosa

Dopo Loki, tutte le serie originali Disney+ usciranno il mercoledì 16 Giugno 2021 - 20:45

Il successo del primo episodio di Loki ha spinto la piattaforma a cambiare strategia per quanto riguarda il lancio delle sue serie originali

Too Hot To Handle: il trailer della stagione 2, dal 23 giugno su Netflix 16 Giugno 2021 - 20:44

Too Hot to Handle tornerà su Netflix il 23 giugno con la stagione 2. Ecco il trailer ufficiale!

Luca, la recensione (senza spoiler) del nuovo film Pixar 16 Giugno 2021 - 18:00

Luca e la vacanza di Pixar in Italia: un'estate al mare, in compagnia di amici, nemici e di una grande speranza per tutti.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.