L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Danish Girl visto da Simple & Madama, l’emozionante vignetta

The Danish Girl visto da Simple & Madama, l’emozionante vignetta

Di Leotruman

THE DANISH GIRL: le emozioni di San Valentino

Oggi sbarca nelle sale italiane l’attesissimo The Danish Girl, la nuova pellicola diretta dal regista Premio Oscar Tom Hooper e incentrata sulla storia di Einar Wegener: il primo uomo diventato donna dopo essersi sottoposto, nei primi decenni nel ’900, ad una serie di interventi chirurgici.

Eddie Redmayne potrebbe aggiudicarsi il secondo Oscar dopo la straordinaria interpretazione di Stephen Hawking ne La Teoria del Tutto, ma anche Alicia Vikander è candidata come Miglior Attrice non protagonista, e il 28 febbraio potrebbe vincere la statuetta.

Lorenza Di Sepio, nota fumettista italiana e autrice del delizioso “Simple & Madama“ (QUI la vignetta su Star Wars), strisce a fumetti sulle quotidianità di una giovane coppia e su simpatici stralci di vita vissuta, ha deciso di realizzare in esclusiva per ScreenWEEK il suo personale omaggio al film, presentato in Concorso all’ultimo Festival di Venezia.

Preparate i fazzoletti… emozioni a fiumi con The Danish Girl.

SM03_danishgirl

The Danish Girl è ispirato all’omonimo libro di David Ebershoff (pubblicato in Italia con il titolo La danese) ed è diretto da Tom Hooper, che ha già collaborato con Redmayne in Les Misérables.

Questa la trama:

Copenaghen, anni Venti. Greta è una giovane americana iscritta all’Accademia delle Belle Arti. Lì conosce Einar, il suo timido e taciturno insegnante, di cui si invaghisce. I due giovani si sposano e dedicano la loro vita comune alla pittura. Greta si specializza nei ritratti e quando una sua amica non può posare per gli ultimi ritocchi, Einar si presta come modello. Indossati gli abiti femminili, il pittore finisce per immedesimarsi a tal punto da assumere un’altra identità e il nome di Lili. Da quel giorno Lili compare sempre più spesso nella vita privata e sociale della coppia fino alla decisione definitiva di Einar di affrontare un’operazione chirurgica per diventare donna.

The Danish Girl farà il suo ingresso nelle sale italiane il 18 febbraio 2016. CLICCA SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE PER TUTTE LE INFORMAZIONI SUL FILM.

ScreenWEEK è anche su Facebook,Twitter e InstagramScarica la nostra APP “ScreenWeek TV” gratuitamente dagli store per non perderti nulla sul mondo del cinema.

Fonte: ScreenWeek

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office: Evangelion apertura record in Giappone di ¥740M, Minari in testa in Corea 8 Marzo 2021 - 16:35

Shin Evangelion Gekijō-ban :|| arriva nelle sale giapponesi dopo 8 anni, ottenendo la miglior apertura del franchise. Minari conquista il box office coreano, in Cina al comando Hi, Mom ed Endgame

Harry e Meghan: dove vedere in Italia l’intervista di cui tutti stanno parlando 8 Marzo 2021 - 15:58

Nelle ultime ore si è molto parlato dell’intervista concessa dal Principe Harry e Meghan Markle a Oprah Winfrey. Quando potremo vederla in Italia? Sarà trasmessa martedì 9 marzo, alle ore 21.30, su TV8.

Il primo film animato indiano di Netflix, ecco Bombay Rose 8 Marzo 2021 - 15:45

Arriva su Netflix Bombay Rose. Ecco tutto quello che dovete sapere sul film di animazione indiano, la trama e il trailer.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.