L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Space Bear è il titolo di lavorazione di Star Wars: Episodio VIII

Space Bear è il titolo di lavorazione di Star Wars: Episodio VIII

Di Marlen Vazzoler

Star Wars: Episodio VIII – Laura Dern e Kelly Marie Tran si uniscono al cast, ecco il primo teaser!

Il titolo di lavorazione di Star Wars: Episodio VIII che si stava mormorando da un po’ di tempo, Space Bear, è stato confermato da una foto postata su twitter da uno dei suoi interpreti, Carrie Fisher.

space-bear

Fra poche settimane, secondo quanto riporta il sito starwarsdubrovnik, la produzione si sposterà a Dubrovnik (una città che i fan di Games of Thrones conoscono molto bene) per girare degli esterni.

Una lettera proveniente dalla produzione di Space Bear, riporta che le riprese si terranno dal 9 al 16 marzo.

Secondo MosCroatia, la produzione ha dato alla città di Dubrovnik 4.3 milioni di dollari, per assemblare 600 guardie che avranno il compito di impedire lo scatto di foto e delle riprese del set di Episodio VIII  e una squadra speciale che manovrerà dei droni che avranno il compito di contrastare i droni esterni (dei media, dei fan, dei curiosi), evitando così quello che è accaduto sopra i cieli di Greenham Common (dove sono state filmate le scene esterne della base dei ribelli) in Il risveglio della Forza.

Per quanto riguarda le riprese a Ahch-To, il pianeta in cui Rey trova Luke Skywalker alla fine del settimo film, cominceranno a Ceann Sibeal il 20 aprile e dureranno dai 10 ai 12 giorni.
Ceann Sibeal è un piccolo promontorio a ovest di Kerry (vicino alla città di Dingle) con delle pareti rocciose molto alte e ripide, simili a Skellig Michael. Accedervi è molto più facile, si può raggiungere in auto e non è un patrimonio dell’umanità e un’area di protezione ambientale.

Si mormora che vedremo Ahch-To tanto quanto Jakku nel film precedente.

Nel cast ritroveremo: Mark Hamill (Luke Skywalker), Oscar Isaac (Poe Dameron), Daisy Ridley (Rey), John Boyega (Finn), Carrie Fisher (Leia), Anthony Daniels (C3-PO), Andy Serkis (il leader supremo Snoke), Adam Driver (Kylo Ren), Lupita Nyong’o (Maz Kanata), Domhnall Gleeson (il generale Hux), Gwendoline Christie (Captain Phasma). Tra le nuove entrate ricordiamo Benicio del Toro che interpreterà un nuovo villain, l’esordiente Kelly Marie Tran e Laura Dern. Star Wars: Episodio VIII, scritto e diretto da Rian Johnson, uscirà nelle sale il 15 dicembre 2017.

Fonti carrieffisher, moscroatia, starwarsdubrovnik, makingstarwars

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. È inoltre disponibile la nostra nuova App per Mobile.

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RIMANERE AGGIORNATI SU STAR WARS: EPISODE VIII

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Summertime – Un video con i blooper della stagione 2 14 Giugno 2021 - 17:00

Netflix ha pubblicato un simpatico video con gli errori sul set di Summertime, la cui seconda stagione è disponibile da una decina di giorni.

Annecy 2021: Primo sguardo al corto Disney ‘Far From the Tree’ 14 Giugno 2021 - 16:36

Prima immagine del cortometraggio animato Far From the Tree che verrà presentato domani in anteprima mondiale al Festival di Annecy dal Walt Disney Animation Studios

The Morning Show: la stagione 2 dal 17 settembre su Apple TV+, ecco il teaser trailer 14 Giugno 2021 - 16:21

Apple TV+ ha diffuso il primo teaser trailer della seconda stagione di The Morning Show, in arrivo il 17 settembre sulla piattaforma di streaming.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.