L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
ScreenWEEKend – La Seconda Primavera di Tarantino con The Hateful Eight

ScreenWEEKend – La Seconda Primavera di Tarantino con The Hateful Eight

Di Filippo Magnifico

The Hateful Eight di Quentin Tarantino

Qualche anno dopo la fine della guerra civile, una diligenza è costretta a fermarsi nel cuore del Wyoming a causa di una tempesta di neve. Il cacciatore di taglie John Ruth e la sua prigioniera Daisy Domergue sono attesi nella città di Red Rock dove Ruth, noto da quelle parti come “Il Boia”, porterà la donna dinanzi alla giustizia, riscuotendo una taglia di 10.000 dollari. Lungo la strada incrociano due uomini che si uniscono a loro. Ma la tempesta infuria e i quattro saranno costretti a fermarsi per cercare rifugio presso un emporio dove ad accoglierli troveranno altri quattro sconosciuti. Gli otto viaggiatori, bloccati dalla neve, si rendono presto conto che forse qualcuno non è chi dice di essere e che, probabilmente, non sarà facile per nessuno raggiungere Red Rock…

La Quinta Onda di J. Blakeson

Cassie Sullivan sopravvive a quattro attacchi da parte di alieni dalle sembianze umane. Mentre cerca di salvare il fratello minore, preparandosi all’inevitabile e letale quinta ondata, Cassie incontra un giovane misterioso che potrebbe rivelarsi la sua unica speranza. La giovane eroina potrà però fidarsi ed accettare il suo aiuto?

Seconda Primavera di Francesco Calogero

In cerca di acquirenti per la sua villa in riva al mare, l’architetto cinquantenne Andrea conosce Rosanna, quasi quarantenne, e il marito Riccardo, di una decina d’anni più giovane di lei. Durante la notte di Capodanno Andrea presenta a Riccardo la sorella minore di un ristoratore tunisino cui deve ristrutturare un attico. Le conseguenze di quella notte emergono in primavera: quando scopre che Hikma è rimasta incinta e sta vivendo un grave conflitto con il fratello, mussulmano osservante, Andrea decide di ospitarla nella sua villa assieme a Riccardo, che ha lasciato Rosanna. Ma la ragazza gli ricorda molto la moglie, morta quattro anni prima in circostanze oscure.

Remember di Atom Egoyan

Zev, affeto da demenza senile, scopre che la guardia nazista che assassinò la sua famiglia circa 70 anni fa vive attualmente in America sotto falso nome. Malgrado le evidenti sfide che la scelta comporta, Zev decide di portare a termine una missione per rendere una giustizia troppo a lungo rimandata ai suoi cari, portandola a compimento con la sua stessa mano ormai tremolante. La sua decisione dà l’avvio a uno straordinario viaggio intercontinentale con conseguenze sorprendenti.

PPZ – Pride + Prejudice + Zombies di Burr Steers

Una misteriosa epidemia si è abbattuta sull’Inghilterra del XIX secolo e il Paese è invaso dai non morti. Elizabeth Bennet e le sue sorelle sono maestre nelle arti marziali e nell’uso delle armi e sono pronte a tutto per difendere la loro famiglia dalla temibile minaccia. Forte e risoluta, Elizabeth dovrà scegliere se continuare a combattere proteggendo le persone che ama o cedere all’attrazione per l’unico uomo capace di tenerle testa, il tenebroso colonnello Darcy.

1981: Indagine a New York di J.C. Chandor

Ambientato a New York City durante l’inverno del 1981 (statisticamente uno dei più violenti nella storia), il film segue le vite di un immigrato e della sua famiglia mentre cercano di espandere i loro affari in una società moralmente corrotta. Rivalità che covano da tempo e aggressioni gratuite minacciano il suo lavoro, la sua famiglia e, soprattutto, la rettitudine del suo percorso esistenziale.

Il Viaggio di Norm di Trevor Wall

Norm, un orso bianco vegano e ballerino non sa andare a caccia, ma in compenso possiede un dono raro: come il nonno, che un tempo governava l’Artico, riesce a parlare agli esseri umani. Quando Vera, la coraggiosa direttrice marketing di una società edile, si presenta nell’Artico per girare uno spot tv per promuovere case di lusso per il suo spregiudicato datore di lavoro, il costruttore miliardario Mr. Grenne, Norm sa di dover fare qualcosa per salvare il suo habitat. Incoraggiato dal suo mentore, il gabbiano Socrate, Norm lascia la sua famiglia e si imbarca su una nave diretta verso New York, insieme a tre piccoli e dispettosi lemming.

Per finire, vi rimandiamo come sempre allo ScreenWEEKend Speciale Kids e alle nostre app per iPhone e iPad.

pride-prejudice-zombies-copertina

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati sulle principali notizie riguardanti il mondo del Cinema. Vi ricordiamo inoltre che potete scaricare la App di ScreenWeek TV, disponibile per iOs e Android.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Addio al fumettista Tuono Pettinato 14 Giugno 2021 - 12:10

Uno dei più importanti autori del fumetto indie italiano si è spento a soli 44 anni

Altrimenti ci arrabbiamo: riprese iniziate, ecco il teaser poster del “reboot” 14 Giugno 2021 - 11:32

Il film, interpretato da Edoardo Pesce, Alessandro Roja, Christian De Sica e Alessandra Mastronardi, arriverà nel 2022

Loki – Ecco due immagini tratte dal secondo episodio 14 Giugno 2021 - 11:06

Loki studia i file della Time Variance Authority e va in missione con Hunter-15 nelle nuove immagini della serie, il cui secondo episodio uscirà mercoledì su Disney+.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.