L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Perfetti Sconosciuti torna in testa, media pazzesca per Deadpool

Perfetti Sconosciuti torna in testa, media pazzesca per Deadpool

Di Leotruman

LA CLASSIFICA DEI MIGLIORI FILM MARVEL

Lotta al boxoffice tra tre pellicole per la prima posizione in classifica, ieri ricchissima con oltre il 45% in più di incassi rispetto allo scorso sabato. Ieri in vetta è tornato Paolo Genovese, regista di pellicole come Immaturi e Tutta colpa di Freud. Il suo Perfetti Sconosciuti aumenta addirittura gli incassi del 5% rispetto allo scorso fine settimana, e raccoglie altri 1.01 milioni di euro con la seconda media della classifica (2200 euro per copia). Questo significa che dopo dieci giorni, il film ha incassato già 6.3 milioni e continua la sua corsa in sala.

Scende per ora al secondo posto, ma sono quasi 160 in meno gli schermi monitorati rispetto a Genovese per Deadpoolil superhero movie per adulti con protagonista Ryan Reynolds basato su una serie a fumetti Marvel che porta sul grande schermo le avventure del mercenario chiacchierone (e pazzoide).

Dopo la partenza sprint, ieri altri 987mila euro e vetta sfiorata per il cinecomic Fox, che fa registrare una delle migliori medie giornaliere viste quest’anno: 3400 euro per sala! Il totale aggiornato è di poco inferiore ai 2 milioni di euro in tre giorni, e volerà oltre i 3 milioni entro oggi.

A fine weekend potrebbe però spuntarla anche un altro film. Si tratta di Zootropolis, il 55esimo film d’animazione targato Walt Disney e diretto da Byron Howard, Rich Moore, Jared Bush, ieri salito a quota 920mila euro, e con una media di 2mila euro per sala. Il totale è di 1.4 milioni in tre giorni, ma attenzione alla giornata di oggi e al lungo termine per questo apprezzato film per tutta la famiglia.

Zootropolis_immagine_dal_film_d'animazione_Disney_3

Procedendo troviamo The Danish Girl di Tom Hooper, pellicola che vede candidati all’Oscar sia Eddie Redmayne che Alicia Vikander, con 300mila euro e una media di 1200 euro per sala (totale 565mila euro). Cresce ancora di una posizione l’acclamato Il caso Spotlight di Thomas McCarthy, candidato a molti premi Oscar tra cui Miglior Film e Regia: ieri 248mila euro e media salita a quota 1500 euro per copia (totale 406mila).

Seguono la parodia 50 sbavature di nero di Michael Tiddes, che prende in giro il film fenomenoCinquanta Sfumature di Grigio, con 213mila euro e una media sempre convincente di quasi 1600 euro per copia, mentre non va oltre la nona posizione la commedia Onda su onda di Rocco Papaleo (137mila euro),

Al 13esimo posto l’intenso c’è Fuocoammare di Gianfranco Rosi, che proprio ieri ha vinto il Festival di Berlino (QUI LO SPECIALE): per ora 17mila euro e media di 430 euro, ma ci aspettiamo una crescita nei prossimi giorni (anche se Sacro GRA non andò oltre il milione di euro nel 2012).

Vi ricordiamo che su ScreenWeek trovate Twitter Cinema Tags, l’infografica che in tempo reale vi mostra i film più citati su Twitter!

CLICCATE PER SCOPRIRLA INTERAMENTE.

Cliccate inoltre MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi italiani e non solo!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Marsh King’s Daughter: Ben Mendelsohn affianca Daisy Ridley 5 Maggio 2021 - 21:00

Il film, diretto da Neil Burger e tratto da un romanzo di Karen Dionne, arriverà in Italia con Lucky Red

Red Sonja: Hannah John-Kamen protagonista del film! 5 Maggio 2021 - 20:06

Hannah John-Kamen – vista in Ant-Man and the Wasp – sarà la protagonista di Red Sonja.

Blade: Marvel alla ricerca di un regista nero, la produzione rinviata a luglio 2022 5 Maggio 2021 - 19:32

Marvel sta esaminando la stessa lista della Warner per l'assunzione di un regista nero per il cinecomic Blade, con Mahershala Ali

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.

Perché i G.I. Joe come Snake Eyes sono figli della Marvel (e dello SHIELD) 29 Aprile 2021 - 11:53

Storia breve di come Snake Eyes e i G.I. Joe che conosciamo oggi sono stati creati dalla Marvel Comics... e da un incontro casuale in un bagno.