L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Oscar 2016: da Lady Gaga a Dave Grohl, ecco tutte le performance canore

Oscar 2016: da Lady Gaga a Dave Grohl, ecco tutte le performance canore

Di Filippo Magnifico

La lunga Notte degli Oscar si è da poco conclusa. Leonardo DiCaprio ha finalmente vinto la tanto ambita statuetta. Mentre Mad Max: Fury Road è riuscito ad aggiudicarsi il maggior numero di riconoscimenti (ben 6, tutti di natura tecnica). Anche quest’anno la musica ha occupato un ruolo fondamentale all’interno della manifestazione, ripercorriamo, dunque, le esibizioni che hanno scandito la notte più attesa da tutti gli appassionati di cinema.

QUI trovate l’elenco completo dei vincitori

QUI il discorso di Leonardo DiCaprio

LADY GAGA CONTRO LA VIOLENZA SESSUALE

Decisamente il momento più intenso della Notte degli Oscar. Il Vice Presidente Americano Joe Biden sale sul palco per dire un secco NO alla violenza sessuale. Biden introduce poi Lady Gaga che, circondata da giovani vittime di violenze, ha offerto al pubblico una versione particolarmente intensa di “Til it happens to you”. Immancabile standing ovation alla fine.

DAVE GROHL CANTA BLACKBIRD IN MEMORIA DI ALCUNE GRANDI STAR

Un alone di mistero circondava l’esibizione di Dave Grohl, frontman dei Foo Fighters nonché ex batterista dei Nirvana. Non erano stati diffusi dettagli sulla sua esibizione. Il cantante è salito sul palco del Dolby Theatre di Los Angeles ed ha accompagnato il momento di commemorazione dedicato ad alcune leggende del cinema scomparse, tra le quali anche Alan Rickman e David Bowie, con una struggente cover di Blackbird dei Beatles.

THE WEEKND CANTA EARNED IT

Anche The Weeknd era candidato per la Miglior Canzone Originale agli Oscar 2016, la sua performance, circondato da alcune ballerine sexy, è stata molto suggestiva.

SAM SMITH CANTA WRITING’S ON THE WALL

Un’esibizione impeccabile ma che al tempo stesso non è riuscita a lasciare il segno. Stiamo parlando di quella di Sam Smith, che dopo essersi aggiudicato un Oscar per la Migliore Canzone è salito sul palco per cantare Writing’s On the Wall, la theme song di Spectre, l’ultima avventura cinematografica di James Bond.

Recupera il live della Notte degli Oscar su ScreenWeek TV:  o scaricando la nostra nuova App per Mobile gratuita!

david Bowie

ScreenWeek è anche su Facebook, Twitter e Instagram.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Élite – 20 curiosità sulla serie Netflix 20 Giugno 2021 - 20:05

Élite è disponibile su Netflix con la sua quarta stagione: ecco una serie di interessanti curiosità sui retroscena dello show spagnolo!

La terra dei figli: il trailer del film ispirato al graphic novel di Gipi 20 Giugno 2021 - 17:39

Dopo la prima clip, ecco che arriva anche il trailer de La Terra dei Figli, il film diretto da Claudio Cupellini e tratto dal graphic novel di Gipi.

Loki – Scene inedite nello spot con gli elogi della critica 20 Giugno 2021 - 17:00

Il nuovo spot esteso di Loki include gli elogi della critica e alcune scene inedite: come si comporterà il Dio dell'Inganno davanti alla minaccia che grava sulla timeline?

800 eroi e il successo delle Termopili cinesi 18 Giugno 2021 - 10:00

800 eroi, il film di guerra che racconta una fase particolarmente sanguinosa - e surreale - della battaglia di Shanghai. La morte per una speranza, in mezzo agli stranieri che fanno da pubblico.

Loki: ma quindi chi è la Variante e perché è così importante? 17 Giugno 2021 - 17:01

Chi è realmente il personaggio che appare nel secondo episodio di Loki? (Spoiler alert, ovvio)

Luca, la recensione (senza spoiler) del nuovo film Pixar 16 Giugno 2021 - 18:00

Luca e la vacanza di Pixar in Italia: un'estate al mare, in compagnia di amici, nemici e di una grande speranza per tutti.